Trimestrale Prysmian: calano i ricavi, ecco le previsioni per tutto il 2024

Acquisti su Prysmian dopo la pubblicazione dei conti trimestrali - BorsaInside

Nel pre-market Prysmian ha pubblicato i conti del primo trimestre 2024 fornendo anche un aggiornamento delle sue previsioni sull’esercizio in corso. Come spesso accade in questi casi, i risultati potrebbero condizionare fin da subito l’andamento del titolo in borsa. Solitamente se i conti trimestrali sono almeno in linea con le attese della vigilia, la reazione del mercato tende ad essere positiva (o neutra) mentre una trimestrale peggiore delle stime nella quasi totalità dei casi scatena delle vendite più o meno ampie.

Per comprendere come posizionarsi sul titolo dei cavi e sistemi è quindi fondamentale analizzare nel dettaglio le varie voci dei conti trimestrali di Prysmian facendo poi il punto su quelle che sono le previsioni della società per tutto l’anno.

Ricavi in ribasso nella trimestrale di Prysmian

Il primo trimestre 2024 di Prysmian si è chiuso con un ribasso dei ricavi e una redditività mista. Nel dettaglio il fatturato si è attestato a quota 3,69 miliardi di euro con un ribasso del 7,6 per cento nel raffronto con i 3,99 miliardi di euro messi a segno nei primi tre mesi dell’anno precedente. Su base organica la flessione sarebbe stata del 5,6 per cento. Il dato ha deluso le attese della stessa società che alla fine del primo trimestre puntava su ricavi pari a 3,72 miliardi di euro come evidenziato sul suo stesso sito istituzionale.

Variazione negativa anche per il margine operativo lordo adjusted che ha segnato un ribasso da 427 milioni a 412 milioni di euro con un calo del 3,5 per cento. In questo caso comunque il dato è stato migliore delle attese degli analisti che si attendevano un MOL adj pari a 388 milioni di euro. Ad ogni modo marginalità di Prysmian al termine del primo trimestre 2024 evidenziava un miglioramento dal 10,7 per cento all’11,2 per cento.

Indicazioni positive sono arrivate dall’utile netto della quotata che, alla fine del primo trimestre 2024, era pari a 185 milioni di euro contro i 182 milioni di euro messi a segno nei tre mesi dell’anno precedente. Scendendo nel conto economico, a fine marzo 2024 l’indebitamento netto di Prysmian era pari 1,69 miliardi di euro contro gli 1,19 miliardi di inizio anno. Un dato in forte rialzo ma poteva andare anche peggio visto che le attese degli analisti erano per un debito a 1,75 miliardi). 

Le previsioni 2024 su Prysmian sono confermate

Alla luce dei conti messi a segno da Prysmian nel primo trimestre 2024, il management ha confermato gli obiettivi indicati nella guidance anticipando la possibilità che i risultati di fine anno possano addirittura collocarsi nella parte alta dei target indicati.

Venendo ai numeri, i vertici di Prysmian si attendono un Ebitda adjusted nella forchetta tra 1,58 miliardi e gli 1,68 miliardi di euro e flussi di cassa nel range tra 675 e 775 milioni di euro. Le previsioni sono basate sull’assenza di cambiamenti rilevanti nella crisi geopolitica e sull’assenza di dinamiche di prezzo estreme connesse alla produzione oppure da interruzioni significative della catena di approvvigionamento. Il tasso di cambio Euro Dollaro alla base di queste previsioni è in area 1,08.

La reazione del mercato ai conti trimestrali di Prysmian è positiva nonostante, come visto in precedenza, la quotata non abbia centrato alcune stime del consensus. Evidentemente, però, ad essere valutati sono soprattutto i target sull’esercizio 2024 che sono stati confermati con l’aggiunta di sfumature positive visto che adesso il management di attende il raggiungimento della parte alta del range.

In questo contesto le azioni Prysmian si collocano poco sotto i 54 euro facendo nettamente meglio di un Ftse Mib attestato sulla linea della parità. Tra l’altro il rialzo in atto oggi consente alla quotata di consolidare la sua prestazione su base mensile e annuale. I prezzi delle azioni Prysmian sono più alti del 10 per cento rispetto ad un mese fa e del 42 per cento anno su anno.

Comprare azioni Prysmian sembra quindi essere la risposta del mercato dopo la pubblicazione dei conti trimestrali. Chi volesse cavalcare questo trend può farlo operando sia in modo diretto (ossia con l’acquisto di azioni reali) che in modo derivato con i CFD (in questo caso si specula sulle differenze di prezzo senza possesso del sottostante).

eToro e Fineco sono due piattaforme che consentono l’operatività in entrambi i modi:

  • eToro: consente di comprare azioni Prysmian reali e sempre dalla stessa piattaforma di fare trading al rialzo e al ribasso attraverso i CFD azionari operando a leva eToro offre copy trading con cui copiare le strategie dei trader migliori.
Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

  • Fineco: acquisto di azioni reali più la possibilità di fare trading con i CFD e i super CFD. Tutto dallo stesso account. Tra le novità recenti il lancio del nuovo conto di solo trading senza costi fissi.
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo