Borsainside.com

Dividendi migliori: 3 azioni ad alto rendimento (ma attenzione ai rischi)

Dividendi migliori: 3 azioni ad alto rendimento (ma attenzione ai rischi)
© iStockPhoto

Tre soluzioni per investire nelle azioni ad alto dividend yield: AT&T, Exxon Mobile e IBM

Non c'è investitore a cui non faccia gola investire nelle azioni che garantiscono un alto dividend yield. L'elevato rendimento rappresenta un sostegno alle entrate fisse. Certamente un approccio simile non è esente da rischi. Nessuno, infatti, può mettere la mano sul fuoco sul fatto che le grandi compagnie possano prima o poi tagliare i rispettivi payout. Non ci sarebbe nulla di cui meravigliarsi dinanzi ad una eventualità simile soprattutto in questa fase economica. 

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Un investitore che non ha timore di assumere un livello di rischio superiore alla media, non teme certamente questa eventualità poichè insegue, in modo primario, i rendimenti. Una strada spesso battuta per avere alti rendimenti è quella di investire nelle compagnie che potrebbero presto subire una inversione di trend. Un'opzione simile comporta però dei rischi aggiuntivi poichè nel momento in cui si sta per verificare un cambio di rotta, le compagnie puntano come prima cosa a cercare di ridurre il carico del debito. 

Morale del discorso: investire sui titoli da dividendo che presentano alti rendimenti e sono pronti ad invertire la rotta, è certamente molto profittevole ma è altrettanto rischioso. Come hanno messo in evidenza molti analisti, si tratta di un'area di nicchia riservata solo ad alcuni particolari tipi di traders. 

Ma quali sono i titoli che rientrano in questo gruppo? Gli esempi non mancano ma in questo articolo ci occuperemo di: AT&T, Exxon Mobile e IBM

Prima di scendere nel dettaglio, ricordo che per investire in borsa non si è per forza tenuti a comprare titoli in modo fisico. Una valida alternativa da prendere in considerazione se l'obiettivo non è diventare azionisti ma solo puntare alla speculazione, è il CFD Trading. Scegliendo un broker affidabile come eToro (leggi qui la recensione completa) avrai la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Dividendo AT&T: alto rendimento ma attenzione ai rischi

Il rendimento annuo del dividendo AT&T è pari al 7 per cento. Si tratta di uno dei miglior dividend yield in assoluto. Fin qui le belle notizie. Poi ci sono, ovviamente, anche le brutte e infatti il titolo AT&T da inizio anno ad oggi ha registrato una flessione in borsa di ben il 30 per cento. Dinanzi al crollo delle quotazioni,e all'alto debito che caratterizza per loro struttura tutte le società delle telecomunicazioni, il rendimento della società non è più in cassaforte.

Proprio per tirarsi indietro dalle sabbie mobili, il management della società ha varato un piano che punta alla riduzione del perimetro societario dopo anni di continue acquisizioni. La sfida è capire se la trasformazione possa o no salvare il payout della società. Altissimo rendimento, quindi, ma altrettanto alto rischio. 

Dividendo Exxon Mobile: rapporto rischio/rendimento molto alto

Il colosso Exxon Mobile vanta una primato niente male poichè presenta uno dei migliori rapporti tra rischio e rendimento. A causa della forte flessione che il prezzo del greggio ha subito quest'anno, le quotazioni di Exxon Mobile hanno registrato un calo del loro valore del 40 per cento mentre il rendimento da dividendo è salito al 9 per cento. 

Comprare azioni Exoon Mobile resta un'idea molto allettante soprattutto per chi è alla ricerca di profitti considerevoli e spera in un rimbalzo deciso. In alternativa si può pensare di investire in azioni Exxon attraverso il CFD Trading scegliendo un broker autorizzato come ad esempio IG (leggi qui la recensione completa). Con IG avrai subito 30.000 euro virtuali in modalità demo. 

Prova la Demo di IG

€30.000 virtuali per testare la piattaforma

Attualmente il dividendo trimestrale di Exoon Mobile è pari a 0,87 dollari per azione. A causa del forte ribasso registrato dalle quotazioni nel 2020, adesso in tanti si chiedono se la compagnia sarà capace o meno di sostenere il suo payout. I conti trimestrali non sono più quelli brillanti di un tempo. Nell'ultimo trimestre Exxon Mobile ha riportato un deficit pari a 1,1 miliardi di dollari che si raffronta con il profitto di 3,1 miliardi di dollari messi a segno nello stesso periodo di un anno fa. 

Dividendo IBM: payout a rischio nel lungo termine?

IBM non brilla più come anni e anni fa e questo, oramai, lo sa qualsiasi investitore. Tuttavia il bilancio solido, il debito gestibile e flussi di cassa ricorrenti fanno del dividendo IBM una scommessa decisamente sicira per tutti quegli investitori che sono alla ricerca di entrate. 

Ai prezzi attuali, il titolo rende il 5,41 per cento e paga ai suoi azionisti 1,63 dollari ad azione ogni trimestre. Come si può vedere dal grafico in alto, IBM resta sotto del 44 per cento rispetto a quello che è il suo massimo storico raggiunto nell'oramai lontano 2013. Il prezzo obiettivo medio vantato dagli analisti su IBM è 135,19 dollari per il prossimo anno. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS