Borsainside.com

Previsioni borse dopo arrivo del vaccino: boom S&P 500 nel 2021 ma c'è rischio crollo

Previsioni borse dopo arrivo del vaccino: boom S&P 500 nel 2021 ma c'è rischio crollo
© iStockPhoto

Goldman Sachs sgancia la bomba: con gara per produzione vaccini l'S&P 500 potrebbe salire a 4100 punti nel 2021. Ma i traders invocano prudenza

Sono giorni di grande euforia per le borse di tutto il mondo. Dopo i forti balzi in avanti innescati dalla vittoria di Biden alle elezioni presidenziali Usa, gli investitori hanno trovato nuovi e più solidi argomenti nelle recenti novità sui vaccini per il coronavirus. L'annncio di Pfizer prima e quello di Moderna dopo, in attesa di novità positive anche da Astrazeneca, hanno fatto volare la propensione al rischio con forti acquisti soprattutto su quelle azioni che nei mesi scorsi avevano particolarmente sofferto (qui trovi le azioni da comprare e vendere dopo le novità sul vaccino).




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Considerando che nelle prossime settimane gli annunci sui vaccini per il Covid19 non potranno che aumentare (molte sperimentazioni sono arrivate alla fase finale), è logico chiedersi quale potrebbe essere l'andamento delle borse. Il rialzo in atto in queste settimane è destinato a proseguire oppure è possibile un ritracciamento? Come avrai certamente intuito il tema di questo articolo è l'impatto dei vaccini sulle borse. Quali previsioni si possono fare? 

Avere ben chiaro cosa potrebbe avvenire è determinante per capire come investire in borsa nelle prossime settimane sfruttando le novità sui vaccini per il Covid19. A proposito di strumenti operativi, ricordo che per sfruttare le positive oscillazioni di prezzo ipotizzate dalle previsioni, puoi anche ricorrere al CFD Trading. Tra l'altro scegliendo solo i migliori broker Forex e CFD avrai anche la demo gratuita per imparare a a fare trading sugli indici delle borse mondiali. Ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) ti offre 100 mila euro virtuali per esecitarti come puoi vedere anche dall'immagine in basso. 

Trading CFD sugli indici: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Parlare delle previsioni sulle borse con l'arrivo del vaccino contro il Covid19, significa analizzare anzitutto il possibile andamento di Wall Street poichè da lì dipenderà poi la reazione di tutte le altre piazze.

Previsioni S&P 500 e vaccino covid19

A dimostrare tantissima euforia per l'andamento della borsa Usa a seguito dell'annuncio sui vaccini sono stati gli analisti di Goldman Sachs. Gli esperti sono convinti che con la vaccinazione di massa la situazione economica e finanziaria non potrà che migliorare sempre di più tanto che l'indice S&P 500 potrebbe salire fino a 4300 punti entro la fine del 2021. Un balzo enorme rispetto a quelli che sono i valori attuali. 

Secondo Goldman Sachs, accanto all'impatto positivo generato dalle trimestrali delle grandi società americane, è il vaccino contro il coronavirus ad aver dato una forte spinta alla performance del listino iniettando un'altrettanto forte dose di ottimismo tra gli investitori che, a questo punto, stanno apertamente scommettendo su un ritorno alla normalità post-pandemica entro il 2021. 

Se ritieni che questa previsione possa effettivamente concretizzarsi, puoi investire al rialzo sull'indice S&P 500 attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione) per operare, avrai subito la demo gratuita da usare per imparare a comprare e vendere CFD Indici. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sugli indici di Borsa con i CFD>>>clicca qui

E se invece le borse dovessero crollare?

Se compari l'andamento attuale di Wall Street con le prestazioni della borsa americana precedenti allo scoppio dell'emergenza coronavirus, potrai renderti conto di una particolarità molto significativa: gli indici azionari Usa sono su livelli superiori a quelli delle settimane precedenti l'inizio della pandemia.

Sotto certi punti di vista questo è assurdo e dimostra che il mercato sta davvero ponendo tantissime speranze in una risoluzione rapida della crisi. Forse queste speranze sono anche eccessive e fuori luogo se si considerano invece i pareri della medicina. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Mentre i medici sono perfettamente consapevoli che le tempistiche per una vaccinazione di massa non sono affatto brevi, gli investitori, con la loro corsa forsennata a comprare, sembrano illudersi che tutto possa essere una questione di mesi.

Attenzione perchè come giustamente ha messo in evidenza l'analista finanziario Fabrizio Brasili in una intervista rilasciata a TrendOnline, è possibile che questa irrazionalità alla fine possa essere pagata a caro prezzo con crollo dei mercati che potrebbe avvenire già nelle prossime settimane per poi proseguire per tutto l'inverno del 2021 fino a quando non ci dovessero essere reali novità sulla vaccinazione di massa. 

Un violento ritracciamento sarebbe un'occasione per investire al ribasso sulle borse. Operativamente, in questo caso, puoi scegliere di operare attraverso lo short trading usando i CFD (qui il sito ufficiale eToro)

Eccessivo pessimismo quello dell'analista? Niente affatto perchè è evidente che la borsa in queste settimane stia seguendo un ritmo talmente euforico dall'essere del tutto sganciato da quelli che sono i fondamentali medici. Nonostante le novità sui vaccini (prima Pfizer, poi Moderna, prossimamente AstraZeneca e quindi anche Johnson & Johnson), i medici hanno sempre raccomandato di restare prudenti perchè i prossimi mesi saranno molto difficili. Come ha risposto la borsa americana a questa esortazione alla prudenza? Semplicemente con un rally che ha portato il Dow Jones poco sotto i 30.000 punti, l'S&P 500 sopra i 3.600 e il Nasdaq Composite attorno ai 12mila punti. Livelli alti, pericolosamente alti. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS