etoro

Investire sulle concorrenti di Tesla: chi sarà la rivale più pericolosa?

Investire sulle concorrenti di Tesla: chi sarà la rivale più pericolosa?

La concorrenza a Tesla si fa sempre più agguerrita ma non le insidie maggiori arriveranno da un'insospettabile

Nei giorni scorsi, occupandoci del crollo delle azioni Tesla, abbiamo messo l'accento sul ruolo delle concorrenti nel processo di deprezzamento che potrebbe caratterizzare il titolo di Musk nel prossimo futuro. Il ragionamento che  abbiamo fatto è così riassumibile: è vero che Tesla è stata la prima a sviluppare l'auto elettrica ma altri competitors sono arrivati nel settore e la strada per Musk non è più in discesa.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Morale del racconto: scordiamoci i rally senza misura di Tesla perchè le concorrenti sono sempre più agguerrite. 

Dopo il nostro articolo, alcuni lettori ci hanno chiesto di fare i nomi. Quali sono le principali concorrenti di Tesla è stata la domanda che in tanti ci hanno posto. Voler conoscere i principali competitors non significa solo soddisfare una normale curiosità ma anche avere alternativa valide (oltre a Tesla) su cui investire per sfruttare la visibilità del settore. 

Proprio a tal riguardo ricordiamo che oggi è possibile investire da una sola piattaforma su tutte le azioni (e non solo) che si desidera. In che modo? Scegliendo il CFD trading. I migliori broker Forex e CFD, infatti, consentono di investire in borsa su tanti asset diversi usando una sola piattaforma. Scopri ad esempio eToro (qui la recensione) che ti offre l'account demo gratuito da 100.000 euro per fare pratica. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Chi sarà la maggiore concorrente di Tesla?

Da tempo i cinesi si sono buttati a capofitto nel segmento deli veicoli elettrici ma le maggiori insidie per Tesla non arriveranno dall'Asia e da gruppi come NIO. 

Secondo un recente report di UBS, la maggiore rivale di Tesla sarà la tedesca Volkswagen, oramai sempre più lanciata nel segmento dell'auto elettrica. Sorpresi vero? Ma vediamoci più chiaro.

Secondo gli analisti della banca d'affari svizzera, già nel 2022 Volkswagen riuscirà a raggiungere Tesla in termini di numero di auto elettriche vendute. Secondo le stime, le due case automobilistiche nel 2022 riusciranno a consegnare qualcosa come 1,2 milioni di auto ciascuna.

Alla luce di tali stime, l'analista di UBS Patrick Hummel ritiene che proprio adesso sia il momento migliore "puntare tutto come produttore di automobili". Obiettivo è quello di guadagnare scala nel modo più rapido possibile "perché la scala costituirà un motore per la redditività".

UBS ritiene che Volkswagen sarà capaci di superare Tesla per quello che riguarda la scalabilità della sua piattaforma per veicoli elettrici.

Per l'analista Volkswagen è una società che è ben posizionata per quello che riguarda la proposta di valore.

Insomma se si è alla ricerca di una quotata concorrente a Tesla per investire nel segmento delle auto elettriche, Volkswagen può essere la soluzione ideale. Anche sul titolo tedesco puoi investire attraverso il CFD Trading. Il broker eToro, che abbiamo già citato in precedenza, permette di fare trading sulle azioni senza commissioni.

Con eToro non si sono commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratuita

Comparando l'andamento in borsa dei due titoli, UBS ritiene che Volkswagen non raggiungerà il livello di valutazione di Tesla e che c'è ancora spazio per un un rialzo rispetto ai livelli attuali.

Tecnicamente Tesla è sempre davanti a Volkswagen in alcuni ambiti ben specifici come quello della propulsione elettrica ma anche digitalizzazione e guida autonoma.

Il fatto che la più importante rivale di Tesla sarà Volkswagen non è una sorpresa. A novembre era stato l'amministratore delegato di Volkswagen, Herbert Diess, ad affermare che in futuro ci sarebbe stata una grande gara con Tesla. 

E segnali chiari erano anche arrivati dagli ambienti vicini alla stessa Tesla con Steve Westly, ex membro del consiglio di amministrazione della società di Musk, che aveva affermato che la compagnia non sarebbe stata sempre il numero uno nel comparto delle auto elettriche. In merito ai più agguerriti concorrenti, Westly aveva fatto i nomi di Volkswagen e General Motors Company.

Più recentemente è stata la stessa casa automobilistica tedesca a confermare che la mobilità elettrica sarà al centro del futuro societario. Nel dettaglio, il colosso auto tedesco punta ad incrementare di oltre il doppio le consegne di veicoli elettrici portandole a 1 milione dai 422mila del 2020 e dai 142.900 del 2019. Il piano di Volkswagen per il potenziamento della produzione di auto elettriche prevede la costruzione di sei impianti per la produzione di celle di batteria.

In merito alla svolta elettrica, Herbert Diess, Ceo di Volkswagen ha affermato che "nostre buone performance del 2020, un anno dominato dalla crisi, ci daranno un impulso per accelerare la trasformazione".

Vuoi investire in azioni Volkswagen attraverso i CFD? Parti dal conto demo eToro: puoi attivarlo seguendo il link in basso.

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Sempre secondo il manager, entro il 2030, la quota di veicoli completamente elettrici in Europa dovrebbe rappresentare ben il 60 per cento delle consegne anche se l'obiettivo dichiarato è addirittura il 70 per cento. "Unendo i punti di forza dei nostri marchi, saremo in grado di ampliare le nostre tecnologie future ancora più velocemente" ha poi aggiunto Diess.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS