Azioni Tesla ancora in calo, è il prezzo giusto per comprarle oggi?

Nella giornata di ieri le azioni di Tesla hanno continuato a perdere terreno, conducendo il prezzo delle azioni della società di Elon Musk a un clamoroso – 55% dalla fine di settembre a oggi, per il minimo da novembre 2020.

Probabilmente, a nuocere all’evoluzione delle azioni Tesla sui mercati è il fatto che i titoli della società di Musk sono state a lungo sopravvalutate sulla base dei fondamentali. La promessa del suo tasso di crescita e i potenziali contributi aggiuntivi, come il segmento delle batterie e dell’energia, hanno contribuito a sostenere il prezzo delle azioni in misura troppo ottimistica rispetto alla realtà dei fatti.

Quindi, le azioni hanno iniziato a perdere terreno questo autunno, quando sono emersi dubbi sulla domanda dal mercato cinese, decisivo per il business della compagnia, dove peraltro Tesla ha investito in modo imponente per espandere la produzione nello stabilimento di Shanghai, che molti ritengono essere il più redditizio. Questi interrogativi sulla domanda, evidentemente, permangono anche oggi

Ciò premesso, l’altra grande incognita è stata la distrazione dell’amministratore delegato Elon Musk nel gestire Twitter. Il marchio Tesla potrebbe risentire dei commenti sempre più controversi di Musk sul forum dei social media, tanto che oggi Evercore ISI ha scelto di tagliare di un terzo il target price sul titolo a 200 dollari.

Sebbene questo livello obiettivo celi un guadagno di oltre il 40% rispetto al livello di quotazione odierna, si tratta pur sempre di un’importante correzione delle prospettive. L’azienda ha dichiarato di ritenere necessario il lancio di un Model 2 EV a basso costo per il mercato di massa, affinché il titolo si riprenda. Inoltre, l’azienda ha dichiarato che un’offerta a basso costo è in fase di realizzazione, ma non ha fornito una tempistica.

Ora, sebbene sia possibile che gli investitori smettano di vendere azioni e che il titolo si risollevi, per il momento sono molti a credere che il titolo scenderà ancora prima di un’eventuale inversione di tendenza.

Come investire nelle azioni Tesla

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che desiderano fare trading online rialzista o ribassista sulle azioni Tesla, cheil miglior modo è quello di utilizzare una piattaforma professionale in cui tale asset è disponibile, come quella di Avatrade (qui la nostra recensione).

In questo modo potrai:

  • fare trading su un’ampia gamma di asset, azionari e non solo
  • sfruttare una leva fino a 10:1 per le proprie operazioni
  • usare diverse piattaforme di investimento
  • fare trading anche fuori casa o ufficio con le app per iOS e Android
  • copiare i trader più esperti con il trading automatico di Mirror Trader
  • usare un conto demo per esercitarsi e proteggere il capitale
  • approfittare del servizio clienti multilingue durante gli orari di apertura del mercato.

Ricordiamo che l’apertura del conto è facile e gratuita. È sufficiente cliccare sul link sottostante e seguire le poche istruzioni a video. Buon trading!

>>> Clicca qui per aprire un conto di trading gratis sul sito ufficiale Avatrade!

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana Oggi in Tempo Reale - Wall Street

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.