Petrolio, Oro e Dollaro: conseguenze della guerra Israele/Hamas. Come investire adesso?

Impatto della guerra tra Israele e Hamas su oro, petrolio e dollaro - BorsaInside

Gli effetti dello scoppio della guerra tra Israele e Hamas si stanno facendo sentire su tutti i mercarti finanziari. Dell’andamento negativo della borsa di Milano abbiamo già riferito in un articolo a parte evidenziando come a beneficiare della situazioni siano esclusivamente le azioni petrolifere e la sola quotata del settore difesa presente a Piazza Affari: Leonardo.

Adesso proviamo ad allargare ulteriormente il raggio d’azione occupandoci delle conseguenze su mercati come petrolio, oro e dollaro ovvero materie prime e forex. Ogni qualvolta ci sono tensioni geopolitiche, infatti, è proprio il settore delle commodities e quello dei cambi a registrare i contraccolpi maggiori. Così avvenne all’epoca della crisi in Ucraina e così sta avvenendo puntualmente a seguito dello sconto armato tra Israele e i miliziani di Hamas.

Guerra Israele/Hamas cosa sta succedendo?

Sabato scorso, i miliziani di Hamas hanno lanciato un massiccio attacco contro il sud di Israele, con il lancio di oltre 5.000 razzi e incursioni di guerriglieri.

Il bilancio umano provvisorio di questo devastante attacco su Israele è spaventoso: oltre 700 persone hanno perso la vita, con altre 2.500 ferite e 750 ancora dispersi. Inoltre, più di 100 persone sono state rapite, e questi numeri drammatici continuano a salire. Da un lato, le incursioni dei miliziani di Hamas in territorio israeliano e i continui lanci di missili alimentano la tensione. Dall’altro, Israele ha risposto con un attacco aereo che, secondo il ministero della Sanità di Gaza, ha causato la morte di oltre 400 persone nella Striscia di Gaza. Inoltre, Gerusalemme starebbe preparando un’imponente operazione di terra che potrebbe essere lanciata nelle prossime 24-48 ore. Tutto questo non può che far ulteriormente salire alle stelle la tensione.

Conseguenze della guerra su petrolio, oro e dollaro

I mercati finanziari hanno reagito immediatamente alla crescita della tensione. Dopo una breve flessione la scorsa settimana, i prezzi del petrolio hanno ripreso la loro corsa. Il WTI Future Petrolio Greggio WTI è salito del 2,95 per cento a 85,23 dollari al barile alle 10 del mattino, mentre il Brent Future Petrolio Brent è aumentato del 2,4 per cento a 86,61 dollari al barile. Non solo quotazione petrolio in rally, però, ma anche forte aumento del prezzo del gas naturale. I timori sull’escalation militare del conflitto hanno spinto la quotazione del gas ben oltre i 40 euro all’inizio delle contrattazioni, con le quotazioni ad Amsterdam che hanno registrato un aumento dell’8,3 per cento a 41,40 euro al megawattora.

E sempre restando tra le materie prime, pure la quotazione oro ha registrato un aumento significativo, con il Future Oro che ha raggiunto i 1.865,60 dollari per oncia, un aumento del 1,11 per cento

Ripercussioni anche sul mercato del Forex dove l’euro è in calo rispetto al dollaro, con il cambio Euro Dollaro che è arrivato a cedere lo 0,43 per cento a quota 1,054. Parallelamente il Dollar Index ha registrato un aumento dello 0,49 per cento attestandosi a quota 106,3 punti.

Proprio a causa della forte preoccupazione per quello che potrebbe avvenire, la banca centrale israeliana ha annunciato questa mattina che metterà in vendita fino a 30 miliardi di dollari in valuta estera. L’intenzione di Gerusalemme è quella di sostenere il valore dello shekel israeliano che, a causa della guerra, è sceso fino a essere scambiato a 0,26 dollari. Giusto per citare un dato, il cambio ILS/USD oggi ha raggiunto il valore più basso in quasi otto anni.

Come investire su Petrolio, Oro e Dollaro con la guerra in Israele

Ci sono tantissimi mercati che stanno subendo dei contraccolpi importanti dallo scoppio della guerra tra Israele e Hamas e quindi è spontaneo chiedersi se c’è un modo per investire allo stesso tempo sia sulle materie prime che sul Forex operando da una sola piattaforma. La risposta è si: grazie ai Contratti per Differenza si può speculare su tanti asset diversi senza il possesso fisico del sottostante ma solo operando sulle differenze di prezzo tra vendita e acquisto.

I CFD sono strumenti a leva che consentono di amplificare la portata dell’investimento anche se è importante tenere anche conto dei rischi che si corrono.

Tra i migliori broker CFD presenti oggi sulla piazza ci sono:

logo broker etoro
  • eToro: consente di speculare sul prezzo del petrolio, dell’oro e sul cambio Eur/Usd al rialzo o al ribasso attraverso i CFD usando la leva finanziaria. eToro mette a disposizione lo strumento del copy trading attraverso il quale si possono copiare le strategie dei traders più bravi sul greggio. Il deposito minimo per operare con eToro è di soli 50 euro, tra i più bassi del settore.

Incrementa le tue capacità di trading su oro, petrolio e Forex con un un account eToro virtuale da $100.000 > più informazioni sul sito eToro <

azioni FinecoBank
  • FinecoBank permette di fare trading sul petrolio, oro e coppie forex con i CFD e al tempo stesso mette anche a disposizione uno strumento ancora più esclusivo: i super CFD. Fineco offre la piattaforma NR 1 in Italia e permette di fare trading con commissioni sempre più basse all’aumentare dell’attività di trading.

Utilizza la piattaforma NR 1 in Italia per fare tradingMaggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading