Intesa Sanpaolo leader italiano per raccolta gestita

Come abbiamo già anticipato negli scorsi giorni, l’industria del risparmio gestito nel mese di ottobre ha raccolto 1,04 miliardi di euro: una cifra inferiore rispetto a quanto avvenuto nel mese precedente (1,84 miliardi di euro), ma pur sempre in grado di prolungare l’andamento positivo del risparmio gestito, con flussi in entrata che da inizio anno nel sistema sfiorano i 60 miliardi di euro.

Il gruppo Intesa Sanpaolo, in questo ambito, si conferma leader del mercato con 1,3 miliardi di euro, di cui 671 milioni di euro attribuiti a Eurizon, e 634 milioni di euro attribuiti a Fideuram. In questa speciale classifica al secondo posto troviamo Deutsche Bank, con 764 milioni di euro, davanti ad Amundi Group, con 497 milioni di euro, che chiude il podio delle società con la maggiore raccolta per il mese in considerazione.

Chiudono il periodo con un segno negativo, invece, Generali (- 878 milioni di euro), BNP Paribas (- 734 milioni di euro), Poste Italiane (- 436 milioni di euro), Allianz (- 354 milioni di euro) e Azimut (- 107 milioni di euro).

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Risparmio Gestito

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.