Investimenti nella sostenibilità (ESG): ecco perché convengono anche nel 2022

Gli investimenti nella sostenibilità (ESG) si stanno evolvendo verso nuove frontiere probabilmente più complesse rispetto al recente passato ma, non per questo, meno appetibili agli occhi degli investitori alla ricerca di una buona diversificazione.

Appare di fatti evidente come l’invasione russa in Ucraina abbia posto in seria discussione i principi della sostenibilità, stimolando in alcuni casi anche un inaspettato ritorno al carbone e, comunque, approcci che sono evidentemente molto lontani dall’investimento responsabile di cui per anno si è parlato come un mantra.

In aggiunta a tale contesto, si è abbattuta una elevata e persistente inflazione che non solamente è stata determinata dalla carenza di offerta di materie prime energetiche e agricole, quanto anche dalla necessità che le catene di produzione e distribuzione si riposizionassero in seguito all’emersione di nuove tensioni geopolitiche internazionali.

Di qui, le nuove sfide per gli investimenti nella sostenibilità, con alcuni analisti che si domandano se possano ancora essere una scelta vincente.

A chiederselo sono anche gli esperti di Raiffeisen Capital Management, che rammentano come tuttavia questo dubbio non sia sperimentabile nella sostanza, considerato che l’investimento sostenibile offre sempre un doppio rendimento, sia in termini finanziari che in termini extra-finanziari.

Per gli analisti della società di capital management, il problema non è certo stato quello di sposare gli investimenti sostenibili ma, di contro, averlo fatto troppo tardi. “Se il mondo avesse deciso prima e in misura più incisiva gli investimenti nelle energie alternative ci troveremmo in una posizione decisamente migliore, sia a livello di maggiore sostenibilità del pianeta che di minore dipendenza dalla Russia, principale fornitore di gas all’Europa” – affermano gli analisti della società.

Per quanto poi concerne il tema finanziario, per RCM la convenienza della sostenibilità regge comunque per almeno due motivi. “In primo luogo il mercato sta reggendo grazie a prodotti ben strutturati che hanno mostrato andamenti finanziari in linea con la media di mercato senza particolari sbandamenti o deflussi da parte degli investitori”, dicono da Raiffeisen, parlando poi del secondo elemento, relativo principalmente ai fondi comuni d’investimento, “prodotti finanziari che già per attitudine, a prescindere dal fatto di essere o meno orientati ai principi ESG, non sono studiati per operazioni finanziarie intra day o di breve durata quanto piuttosto per impieghi di medio e lungo termine”.

Gli esperti di Raffeisen invitano infine a fare valutazioni di medio lungo termine. “La storia insegna che nel lungo periodo tutti gli eventi critici (11 settembre 2001, grande crisi finanziaria 2008-2009, crisi del debito sovrano europeo 2011, pandemia 2020, solo per citare i più recenti) tendono ad essere riassorbiti dai mercati finanziari. Fra qualche anno anche questa rovinosa guerra ancora in atto nel cuore dell’Europa verrà ricordata come l’ennesimo episodio negativo nella lunga strada rialzista del mercato finanziario: restare investiti su un solido fondo a vocazione ESG consentirà di farlo da una posizione privilegiata rispettosa dell’ambiente e della società” concludono.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Risparmio Gestito

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.