Skin ADV

Ritracciamenti di Fibonacci: come funzionano e come fare trading

Ritracciamenti di Fibonacci: come funzionano e come fare trading
© Shutterstock

La guida pratica su come fare trading con i ritracciamenti di Fibonacci. Esempio su MetaTrader4

Come si può fare trading utilizzando i ritracciamenti di Fibonacci? Sarà questa la domanda al cento di questo post. Prima di chiarire come si usano nel trading i ritracciamenti di Fibonacci, credo sia opportuno fare anche anche un'introduzione per chiarire cosa sono e quale è il funzionamento di questo strumento di analisi.

🥇 Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

🥇 Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Tirando le somme, in questa guida pratica troverai le risposte a tre interrogativi:

  • cosa sono i ritracciamenti di Fibonacci
  • come funzionano i ritracciamenti di Fibonacci
  • come si usano e quindi come fare trading con i ritracciamenti di Fibonacci. 

Inoltre ti fornirò anche un esempio operativo pratico su come operare usando la nota piattaforma MetaTrader 4. 

Per avvantaggiarti sui tempi, ti consiglio di aprire già ora un conto demo per imparare concretamente a fare trading usando i ritracciamenti di Fibonacci. Ti esorto a scegliere solo i migliori broker Forex e CFD come ad esempio Avatrade (clicca qui per leggere la recensione sul broker)

Avatrade ti offre il conto demo gratuito che puoi attivare cliccando sul link sottostante.

Demo gratis Avatrade per fare trading usando i ritracciamenti di Fibonacci>>> prendilo qui

Ritracciamenti di Fibonacci: cosa sono

La prima domanda riguarda le definizioni. Cosa sono i ritracciamenti di Fibonacci? Con questo termine si indica un particolare strumento di analisi tecnica molto usato in tutto il mondo.

Ogni trader dovrebbe conoscere i ritracciamenti di Fibonacci anche perchè, pensare di operare senza questo strumento, è da folli.

Prima di usare i ritracciamenti di Fibonacci è necessario avere delle basi. Se ti stai avvicinando per la prima volta al mondo del trading ti suggerisco di leggere la nostra guida su come diventare trader.

Ed eccoci quindi al cosa sono. Fibonacci, al secondo Leonardo Fibonacci, è stato un grande matematico pisano vissuto nel 13esimo secolo. Si deve a questo genio della matematica la scoperta della cosiddetta successione di Fibonacci o successione aurea.

Si tratta di una successione di numeri interi positivi che ha una particolarità: ogni numero, a cominciare dal terzo, altro non è che la somma dei due precedenti. Facendo subito un esempio per capire cosa sono i ritracciamenti di Fibonacci, puoi fare riferimento alla seguente serie:

1-1-2-3-5-8-13-21...

Se guardi attentamente questa serie potrai notare la presenza di un rapporto costante tra particolari abbinamenti dei numeri che sono in inclusi nella successione. In questa serie il rapporto di due numeri consecutivi tende a a 1,618 in modo progressivo ossia man mano che si sale verso l'infinito.

Tale rapporto prende il nome di goldem meal.

Tornando al tema del post, i ritracciamenti di Fibonacci, intesi come strumento di analisi tecnica, sono dei valori percentuali ad esempio 23,6%, 38,2%, 50%, 61,8%, 100% che sono frutto del rapporto costante tra particolari abbinamenti dei numeri che fanno parte della successione.

Alcuni valori dei ritracciamenti di Fibonacci devono essere tenuti in debita considerazione prima di effettuare qualsiasi scelta operativa. Tra i livelli citati in precedenza quello del 50% è tra i più importanti. Anche i livelli di ritracciamento del 38,2% e del 61,8% sono significativi.

Ritracciamenti di Fibonacci come funzionano

Dopo aver chiarito cosa sono, passo ora ad esaminare come funzionano i ritracciamenti di Fibonacci.

Anzitutto c'è da precisare che i valori dei ritracciamenti di Fibonacci sono espressi senza il simbolo percentuale. Questo significa che il ritracciamento al livello del 23.6% diventa 23,6 e così via con 38.2, 50, 61.8 e 100.

Puoi tracciare i livelli partendo da un trend dominante. In pratica puoi iniziare a individuare i ritracciamenti solo dopo che i prezzi dell'asset sono arrivati ad un punto massimo, oltre il quale è iniziato il ribasso. E' in questa fase che puoi disegnare i ritracciamenti, non prima.

Tutte le migliori piattaforme di trading ti permettono il ritracciamento automatico dei livelli. Operativamente dovrai solo segnare il livello massimo e quello minimo.

E' per questo motivo che i ritracciamenti di Fibonacci possono seguire solo un andamento crescente o un andamento decrescente. In particolare seguiranno un andamento crescente se nascono da un trend dominante rialzista mentre seguiranno un andamento decrescente se il trend da cui nascono è ribassista.

L'individuazione del movimento sul quale calcolare i ritracciamenti di Fibonacci diventa essenziale. Solo dopo aver effettuato questo passaggio potrai ottenere i livelli di prezzo associati ad ogni ritracciamento.

Tali livelli fungeranno da supporto e da resistenza. Attenzione perchè supporti e resistenze che scaturiscono dai ritracciamenti di Fibonacci sono diversi da quelli tradizionali.

Se però un livello statico dovesse coincidere con un livello di Fibonacci, allora ci sarebbe un rafforzamento del significato espresso da quel livello.

Per capire come funzionano i ritracciamenti di Fibonacci, ti consiglio di fare pratica con un conto demo. Ad esempio puoi scegliere il broker AvaTrade che ti offre la demo gratuita per imparare ad operare con questo strumento tecnico senza correre il rischio di perdere denaro reale.

Impara ad usare i ritracciamenti di Fibonacci con la demo Avatrade>>>è gratis

Ritracciamenti di Fibonacci: livelli 23,6%, 38,2% e 50%

Alcune indicazioni utili sui livelli più importanti.

La portata di un movimento di correzione è legata a quanto il movimento di prezzo contrario riesce a portarsi al di là di determinati livelli di ritracciamento di Fibonacci. Quasi tutti i movimenti correttivi arrivano al 23,6%. Se tale livello dovesse essere superato allora verrebbe confermata la presenza di una forza contraria al movimento precedente.

Caduto questo livello c'è quello del 38,2% che è fondamentale per capire se il trend proseguirà oppure no. Ti consiglio di tenere d'occhio questo livello per cogliere eventuali segnali di debolezza o di forza.

Per finire il terzo livello è quello del 50% ed è quello più importante da monitorare.

Andando ancora oltre c'è poi il 61,8% che viene raggiunto in caso di correzioni molto forti. Se questo livello dovesse essere superato allora saresti in presenza di un chiaro e forte segnale di deterioramento della tendenza in atto.

Vuoi testare praticamente tutte queste indicazioni? Allora apri un conto demo e inizia a fare trading.

Demo gratis Avatrade>>> prendila qui e impare ad usare i livelli di Fibonacci

Creare i ritracciamenti di Fibonacci su MT4

Ho detto in precedenza che puoi visualizzare i livelli di Fibonacci su tutte le piattaforme. Non potendo fare riferimento a tutte le piattaforme limiterò la mia analisi sono alla nota MetaTrader 4 ossia a quella che oggi è la piattaforma trading in assoluto più utilizzata al mondo.

In questo paragrafo ti spiegherò come creare i livelli di Fibonacci sulla MetaTrader 4.

Punto di partenza è quello di scaricare la MT4 sul tuo dispositivo e scegliere un broker con cui operare. Ti invito a prendere in considerazione la possibilità di operare con Avatrade.

Questo broker, infatti, ti offre tantissimi vantaggi concreti come i 100.000 euro virtuali subito disponibili per imparare a fare trading. La demo Avatrade ti consente di capire come usare i ritracciamenti di Fibonacci senza correre il rischio che scontati errori operativi possano mettere in pericolo il tuo capitale.

Per attivare il conto demo Avatrade e avere subito 100.000 euro virtuali clicca sul link sottostante

Demo gratuita Avatrade con 100.000 euro>>> clicca qui

        • Sicurezza al primo posto: fai trading sul Forex con la garanzia di sei autorità di regolamentazione 
        • Tantissimi asset disponibili: valute principali, secondarie e esotiche
        • Usa gli indicatori tecnici come i ritracciamenti di Fibonacci
        • Commissioni basse: nel Forex Trading Avatrade applica solo lo spread
        • Posizioni lunghe e posizioni corte per guadagnare con il ribasso del cross 
        • Trading sul Forex 24 ore su 24, 5 giorni su 7 con servizio assistenza non stop h24 e in 14 lingue.

Dopo aver scaricato la piattaforma MT4 sul tuo dispositivo, puoi entrare in azione. Le operazioni che dovrai fare sono poche e semplici. La MT4, infatti, include i ritracciamenti di Fibonacci tra gli strumenti tecnici preimpostati. 

  1. Quindi dopo aver aperto la MetaTrader dovrai aprire il grafico con il range temporale desiderato.
  2. A questo punto dovrai cliccare su Inserisci e quindi Fibonacci e Ritracciamenti.
  3. Successivamente dovrai fare clic  sul punto del grafico dal quale vuoi far partire Fibonacci.
  4. Quindi dovrai muovere il mouse fino al punto finale e quindi rilasciarlo
  5. Queste le regole generali per fare trading con i ritracciamenti di Fibonacci. 

Se poi vuoi personalizzare i livelli dell'indicatore, allora dovrai seguire i seguenti passaggi:

  1. Fai clic su un punto qualsiasi del grafico
  2. Fai clic su lista oggetti
  3. Seleziona l'oggetto Fibo e quindi fai clic su modifica
  4. Operando sulla scheda livelli di Fibonacci puoi togliere o aggiungere i livelli desiderati.
  5. Conferma la tua scelta facendo clic su Invio

Trading con i ritracciamenti di Fibonacci: quanti usarne?

L'esempio che ti ho fatto nel precedente paragrafo ti sarà stato di aiuto per capire come fare trading usando i ritracciamenti di Fibonacci

Tuttavia un tuo dubbio legittimo potrebbe ora riguardare quanti siano i ritracciamenti da disegnare e quale periodo temporale sia meglio usare. 

In generale se vuoi aprire posizioni di lungo periodo e operare sui movimenti che sono avvenuti negli ultimi 6 mesi, disegnare livelli di Fibonacci intraday non ha senso. 

L'obiettivo è sempre lo stesso: cercare un ritracciamento rispetto ad un livello di Fibonacci in presenza di un trend rialzista se sei un compratore oppure trovare un ritracciamento in presenza di un trend ribassista se sei un venditore. 

Ritracciamenti di Fibonacci conclusioni

Il tema dei ritracciamenti di Fibonacci è oggettivamente lungo per essere trattato in una guida agile. L'obiettivo di questo post è quello di fornirti delle indicazioni preliminari su come operare con questo strumento tecnico. 

Questa guida non ha la pretesa di essere completa ma solo di essere un punto di partenza da usare per metterti alla prova praticamente con un conto demo. Ti riporto per comodità il link al conto vituale Avatrade che puoi aprire a costo zero. 

Demo gratis Avatrade per fare trading con i livelli di Fibonacci >>> clicca qui

Oggi i livelli di Fibonacci sono molto popolari e hanno un uso molto diffuso. Pur nascendo come formiula matematica, i livelli di Fibonacci finiscono con l'essere considerati una sorta di profezia che si esegue in automatico. Questo avviene perchè tanti trader riconoscono questi punti come livelli di riferimento dove entrare in azione.

Da ciò ne consegue che se conosci come funzionano i ritracciamenti di Fibonacci non puoi operare.

Al tempo stesso, però, ricorda sempre che per fare trading non devi prendere in considerazione un solo dato ma più dati e più indicatori. Per farla breve i ritracciamenti di Fibonacci dovrebbero essere affiancati ai dati macro e quindi analisi tecnica accanto ad analisi fondamentale.

LEGGI ANCHE - Usare gli indicatori macroeconomici per fare trading con Avatrade

A determinare le tue scelte operative dovrebbe essere solo il quadro generale tecnico e fondamentale dell’operazione. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO