Trading obbligazioni: come investire in bond con i CFD

E’ possibile investire in obbligazioni attraverso il trading online? A volte si tende a dare per scontato che sia possibile tradare bond da casa così come oggi avviene con le azioni e con tanti altri asset di ogni tipo (materie prime,  indici di borsa, ETF, criptovalute, etc). 

In realtà la questione obbligazioni è molto più complessa. Prova a fare un giro sui siti dei migliori broker Forex e CFD e ti renderai conto come, alla sezioni mercati disponibili, le obbligazioni, il più delle volte, siano del tutto assenti. 

Investire in bond attraverso i CFD è il classico argomento di nicchia. Chi fa trading online generalmente punta su asset molto conosciuti come il Forex o le Azioni e non certo sulle obbligazioni. Tuttavia, vista l’estensione delle attività di trading online in tutto il mondo, sempre più traders vorrebbero anche fare trading sui bond attraverso i Contratti per Differenza. A questa categoria è rivolto il presente articolo.

Ho infatti cercato al tuo posto quali sono i broker che consentono di fare trading online sulle azioni. Ovviamente la mia ricerca non ha riguardato tutti gli operatori (o presunti tali) che si possono trovare sul web ma solo quelli autorizzati e sicuri. Tanti presunti broker hanno sede nei paradisi fiscali e in Italia non potrebbero neppure operare.

A prescindere al discorso trading online sulle obbligazioni, quindi, non mettere a rischio il tuo denaro usando broker poco seri. Opera invece solo con  broker autorizzati come ad esempio eToro (qui puoi leggere la recensione) che è regolamentato ad autorità risconosciute anche in Italia. Per aprire subito un conto demo eToro clicca qui e inizia subito la tua esperienza

Analizzando le proposte dei broker seri, ho individuato alcuni operatori che permettono di investire in bond attraverso i CFD. Te li nominerò successivamente. Adesso voglio darti alcune informazioni su come funziona il trading online sulle obbligazioni (bond)

Trading online obbligazioni: come funziona

Le obbligazioni in circolazione nel mondo sono tantissime. Ogni giorno decine di società procedono con l’emissione di obbligazioni societarie e corporate bond di ogni tipo. Anche gli stati nazionali non sono da meno visto che le nazioni finanziano il loro debito e il loro fabbisogno emettendo titoli di stato (nel caso dell’Italia abbiamo i BTP). E che dire poi degli enti sovranazionali come la Banca Mondiale: anche essi spesso collocano nuove obbligazioni! 

Grazie ai CFD puoi costruire portafogli di obbligazioni che comprendono sia titoli di stato che obbligazioni corporate. Questo è un grande vantaggio dei Contratti per Differenza. Tornerò sull’argomento nel prossimo paragrafo ma già ora ti consiglio di imparare a fare trading sulle obbligazioni attivando il conto demo gratuito che broker affidabili come Avatrade ti offrono. 

>>> Demo gratis Avatrade: subito per te €100.000 virtuali per testare la piattaforma

A prescindere dalla tipologia di emittente e dal tipo di prestito obbligazionario, l’obiettivo dei bond è sempre lo stesso: raccogliere denaro tra i risparmiatori istituzionali e retail (vale a dire i trader comuni) per supportare piani di sviluppo e crescita. 

Le obbligazioni presentano un livello di rischio differente. In generale maggiore è il rischio, più alti sono cedole e rendimenti offerti. Per conoscere più da vicino i bond, leggi la nostra guida su cosa sono le obbligazioni

I bond si possono comprare al momento del collocamento sul mercato da parte dell’emittente (ad esempio i BTP vengono collocati con il meccanismo delle aste) oppure successivamente. In questo secondo caso di parla di mercato secondario. Chi ha in mano obbligazioni comprate durante l’asta non è tenuto a conservarle fino alla scadenza, ma può invece rivenderle sul secondario ad un prezzo che è frutto della pressione esercitata dalla domanda. E’ in questa fase che si inserisce il trading online sulle obbligazioni

Parentesi: se hai sentito parlare di trading, ma non hai mai operato, ti consiglio di leggere la guida su come fare trading online da zero.

Per affiancare la teoria alla pratica puoi anche aprire un conto demo scegliendo sempre broker autorizzati come ad esempio Plus500. Per imparare a fare trading puoi usare la demo Plus500 (qui il link ufficiale)

Plus500 Trading CTA

Per calcolare il futuro valore di un bond che si è interessati a comprare sul secondario è necessario tenere conto di molti fattori come stabilità politica, rischio inflazione e valore della valuta del paese emittente.

CFD sulle obbligazioni come funzionano

Una delle poche strade che ti consente di investire in obbligazioni da casa è il CFD Trading (Contratti per Differenza). Già in precedenza avevo fatto riferimento a questo metodo di investimento: adesso è arrivato il momento di essere più chiari.

Preciso subito che per investire in bond attraverso i CFD non si deve pagare un consulente che analizzi e scelga al posto dell’investitore. Questa è un metodo che adottano le banche mentre, in questo caso, facciamo riferimento al trading online da casa. 

I Contratti per Differenza sono inoltre uno strumento derivato che riflette l’andamento del sottostante rappresentato da bond o titoli di stato. Quindi non si dovrà comprare alcuna obbligazione ed per questo che non serve nè il consulente nè il conto titoli. 

Certamente, leggendo questi punti di forza, ti starai ora chiedendo come funzionano i CFD sulle obbligazioni visto che, a differenza di strumenti di investimento più tradizionali, non è previsto l’acquisto dell’asset ma solo la speculazione sul suo andamento. 

Il CFD Trading sulle obbligazioni è uno strumento a margine che funziona comprando solo quelle che sono le variazioni di prezzo. Investire in bond al margine attraverso i CFD significa: 

  • avere la possibilità di eseguire gli ordin in modo immediato
  • investire somme più alte rispetto a quelle a disposizione (leva finanziaria)
  • poter moltiplicare gli andamenti positivi e negativi del titoli (più profitto ma anche maggiore rischio perdita)

Inoltre solo i CFD obbligazioni ti consentono di diversficare il tuo investimento creando dei veri portafogli. Come fare? Semplicemente scegliendo altri asset come azioni o materie e combinandoli con i bond. Tutto sempre in modo derivato (quindi non dovrai comprare azioni in senso fisico) e operando da una sola piattaforma. Tutto questo con costi di commissione che, soprattutto nel caso di alcuni broker come eToro, sono molto bassi. 

Prova il CFD Trading: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Solo i CFD sulle obbligazioni, per finire, permettono di avere accesso a mercati molto lontani. Ad esempio puoi fare trading su bond che le banche non coprono neppure.

Migliori broker per investire in obbligazioni con i CFD

Come già messo in evidenza nella premessa, solo alcuni tra i migliori broker presenti sul mercato, includono le obbligazioni tra gli asset disponibili.

Quando cerchi informazioni su dove e come investire oggi, devi per forza consultare tantissimi siti e leggere molti fogli informativi. Gli operatori poco chiari sono tantissimi mentre i broker seri sono pochi. 

Se vuoi provare a cercare da solo i broker che permettono di fare trading sulle obbligazioni attraverso i CFD, consiglio di adottare questo metodo di azione che ho testato in anni di esperienza nel settore: 

  • Affidati solo ai broker da anni presenti sul mercato
  • Consulta sempre la pagina Mercati Disponibili per individuare i broker che permettono di fare trading sulle obbligazioni
  • Analizza le condizioni offerte relative a: condizioni, leva finanziaria e possibilità di efefttuare vendite allo scoperto

Puoi adottare questo metodo di ricerca e trovare da te i migliori broker per investire in obbligazioni con i CFD, oppure puoi fare riferimento a due broker scelti per te dal nostro staff: Avatrade e eToro.

Trading online sulle obbligazioni con Avatrade

Il broker Avatrade (leggi qui la recensione) permette di fare trading su una serie di bond americani, europei (btp bund) e asiatici me anche etf trading. Punti di forza dell’offerta di Avatrade sono: l’assenza di commissioni sulle operazioni e gli spread competitivi. E’ possibile fare trading dalla stessa piattaforma non solo sulle obbligazioni ma anche su materie prime, forex, azioni e tanti altri asset.

Per quello che riguarda il trading sulle obbligazioni al momento AvaTrade permette di fare trading attraverso i CFD su Euro-Bund e bond giapponesi. 

Per imparare a fare trading online sui bond con Avatrade è sempre consigliabile partire dalla demo: in questo modo il capitale resta intatto. Per fare paper trading Avatrade e avere subito 100.000 euro virtuali da usare per imparare a fare trading usa il link in basso. 

Demo gratuita Avatrade con 100.000 euro>>> clicca qui

Avatrade Demo

        • Sicurezza al primo posto: fai trading sul Forex con la garanzia di sei autorità di regolamentazione 
        • Tantissimi asset disponibili: azioni italiane e estere
        • Usa gli strumenti di trading per prevedere l’andamento delle azioni
        • Posizioni lunghe e posizioni corte per guadagnare con il ribasso dei prezzi delle azioni
        • Trading sul Forex 24 ore su 24, 5 giorni su 7 con servizio assistenza non stop h24 e in 14 lingue.

E’ possibile investire sui bond attraverso i CFD con Avatrade sfruttando una Leva fino a 5:1. Inoltre è anche possibile andare long e short per sfruttare tutti i movimenti del bond. 

eToro trading bond

Secondo broker che si può usare per investire in obbligazioni attraverso i CFD è eToro. Parliamo di un broker affidabile che ha milioni di clienti in tutto il mondo e che permette di investire su tantissimi asset diversi. 

Su eToro non c’è una vera sezione obbligazioni ma è possibile investire su ETF che replicano l’andamento delle migliori obbligazioni corporate e bond dei paesi emergenti che sono collocate in portafogli complessi e diversificati. 

Punto di forza di eToro è il social trading grazie al quale è possibile copiare le strategie dei traders migliori. Basta trovare i traders più bravi ad investire in obbligazioni attraverso i CFD e replicare le loro mopsse. Impara s sfruttare i vantaggi del Copy Trading partendo dal conto demo in basso. 

CopyTrader

Trading obbligazioni: opinioni finali

Se sei indeciso su come investire in obbligazioni, il trading attraverso i CFD è un’alternativa da prendere in considerazione. Comprare bond in modo diretto può esporti infatti a dei rischi che, considerando i tempi attuali, non è il caso di correre. 

I Contratti per Differenza ti consentono di operare direttamente da casa senza passare per le banche che invece sono tappa fissa in un investimento in obbligazioni di tipo ordinario. 

I trader che scelgono di tradare bond non sono tanti poichè la maggior parte preferisce invece in borsa attraverso i CFD. Tuttavia non va mai dimentica che, dalla stessa piattaforma, è anche possibile fare trading sulle obbligazioni. La nostra opinione finale, quindi, non può che essere positiva. 

Le obbligazioni proprio non ti interessano? Scopri come comprare azioni

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Trading Online

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.