BNP Paribas, nuovi certificati su indici e azioni con scadenza dicembre 2021

BNP Paribas ha annunciato l’emissione di una nuova serie di Top Bonus Certificate su indici e azioni di primarie società quotate nazionali e internazionali, la cui scadenza è fissata a dicembre 2021, con rendimenti potenziali tra il 4% e il 14%.

Tra gli elementi di maggiore interesse di questa emissione spicca sicuramente la scadenza molto breve, rispondendo così alle preferenze di quegli investitori che desiderano poter godere di protezione e rendimento su un orizzonte temporale di corto periodo. Tra le altre principali caratteristiche, oltre a una scadenza di brevissimo termine, c’è anche la possibilità di ottenere un rendimento compreso tra il 4% e il 14%, ottenendo a scadenza un bonus nel caso in cui il sottostante non abbia raggiunto un valore pari o inferiore alla barriera. Se invece alla scadenza si verifica l’evento barriera, il certificato non paga il bonus, ma un importo proporzionato all’effettiva performance del sottostante.

Si tenga conto che i Top Bonus differiscono dai Bonus Cap tradizionali il monitoraggio della barriera solamente a scadenza. Dunque, anche in virtù della breve durata del certificato, non viene richiesto che il sottostante recuperi questo livello entro la data di valutazione finale. L’opzione della barriera osservata solo a scadenza riduce naturalmente il rischio, considerato che la probabilità di rottura è limitata ad una sola data di osservazione.

I sottostanti

BNP Paribas ha lanciato in totale 17 Top Bonus Certificate, 6 su indici e 11 su azioni di primarie società quotate, italiane e straniere:

  • Banco BPM (ISIN: NLBNPIT117P5);
  • Leonardo (ISIN: NLBNPIT117Q3);
  • Saipem (ISIN: NLBNPIT117R1);
  • Ferrari (ISIN: NLBNPIT117S9);
  • Lufthansa (ISIN: NLBNPIT117T7);
  • Generali (ISIN: NLBNPIT117U5);
  • Societe Generale (ISIN: NLBNPIT117V3);
  • Bayer (ISIN: NLBNPIT117W1);
  • ST Microelectronics (ISIN: NLBNPIT117X9);
  • Zalando (ISIN: NLBNPIT117Y7);
  • Stellantis (ISIN: NLBNPIT117Z4);
  • Eurostoxx 50 (ISIN: NLBNPIT11804);
  • Euro Stoxx Banks (ISIN: NLBNPIT11812);
  • Stoxx® Europe 600 Basic Resources Index (ISIN: NLBNPIT11820);
  • Euro Stoxx® Oil & Gas Index (ISIN: NLBNPIT11838);
  • Dax (ISIN: NLBNPIT11846);
  • Euro Stoxx Banks (ISIN: NLBNPIT11853).

Maggiori informazioni sulla gamma Top Bonus Certificate di BNP Paribas sono disponibili su investimenti.bnpparibas.it/certificates-investimento/bonus-certificate.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Certificates

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.