Ethereum previsioni: 2500$ per fine dicembre 2023 e poi target a 3500$?

Previsioni molto ottimistiche sul prezzo di Ethereum - BorsaInside

Il prezzo di Ethereum è su di giri per effetto del rally di Bitcoin. L’avanzamento oltre 42000$ della crypto a maggiore market cap ha avuto come conseguenza sulla seconda criptovaluta a più alta capitalizzazione di mercato il superamento della soglia di 2000$. E’ questo un livello fondamentale non solo dal punto di vista dell’analisi tecnica ma anche in termini prettamente psicologici.

Un ulteriore rafforzamento del sentiment positivo sulle criptovalute avrebbe come conseguenza un possibile ulteriore allungo del prezzo di ETH. La domanda che tutti i crypto-investitori si pongono è fino a che punto la quotazione Ethereum potrà spingersi in scia al vento positivo del Bitcoin. Fino a che punto nel mese di dicembre (medio termine) e fino a che punto anche nel corso dei prossimi mesi (lungo termine).

Come i lettori avranno già intuito in questo articolo parleremo di previsioni Ethereum sia in relazione a novembre 2023 che di più lungo termine.

Si tratta di argomenti molto interessanti non solo per gli investitori che hanno in portafoglio Ether reali ma anche per i tanti che preferiscono investire in criptovalute attraverso strumenti di tipo derivato come ad esempio i CFD. Per speculare in questo modo ci sono tanti broker sul mercato tra cui il conosciutissimo eToro che ha il vantaggio di prevedere un deposito minimo di appena 50 dollari. Capito bene: con eToro si può speculare sui CFD ETHUSD con soli 50 dollari (+ conto demo gratis).

–REGISTRATI SU ETORO E INZIA A FARE TRADING CFD SULLE CRIPTOVALUTE>>

Ethereum previsioni dicembre 2023: obiettivo 2500$ per fine anno?

A determinare un vero e proprio terremoto sulle previsioni Ethereum di breve termine sono state le indicazioni del noto analista Markus Thielen secondo il quale il quadro su ETH è completamente cambiato in positivo e alla luce di questa trasformazione non ci sarebbe da stupirsi se il prezzo di Ethereum entro fine anno possa arrivare anche a 2500 dollari in vista poi di una ulteriore progressione nel corso del 2024. C’è da dire che una simile prospettiva, alla luce di quello che è l’attuale trend della seconda crypto a maggiore capitalizzazione di mercato, appare alquanto avanzata.

Molto più ragionevole, alla luce dell’analisi tecnica, sarebbe vedere ETH in area 2300$. Un target più basso ma comunque migliore delle valutazioni attuali a conferma che l’orientamento sulla criptovaluta resta bullish.

Attenzione, però, a non dare mai niente per scontato. In caso di clamoroso dietro-front (con le crypto non si può mai sapere visto l’altissima volatilità che caratterizza il settore) non sarebbe uno scandalo se il prezzo di Ethereum tornasse in area 2.000$ quindi sotto quelli che sono i prezzi attuali.

Staremo a vedere cosa accadrà. Le previsioni Ethereum di dicembre 2023 sono orientate al rialzo ma tutto sta a quello che accadrà al Bitcoin.

Ethereum previsioni 2024: i 3500$ nel mirino?

Se le previsioni sul prezzo di Ethereum per dicembre 2023 sono state riviste al rialzo va da sè che le stime per i mesi successivi non possono che essere positive.

Nei giorni scorsi un noto trader di criptovalute, Ali Martinez, ha detto chiaramente che Ethereum sopra i 2.000 dollari rappresenta un importante momento di acquisto. Un’affermazione supportata dai fatti visto che, proprio attorno a questa area si sono concentrati molti acquisti.

Sempre secondo l’analista, attualmente circa 5,85 milioni di wallet di criptovalute contengono qualcosa come 43,8 milioni di ETH che sono stati acquistati tra i 1.900 e i 2.100 dollari. Si tratta di un livello importante che non è detto non possa diventare un supporto significativo nei prossimi anni. Tradotto in altre parole c’è ancora tempo per comprare Ethereum in vista di un suo ulteriore apprezzamento.

Salita, quindi, ma di quanto? Analizzando il pattern grafico, l’analista ha individuato un primo obiettivo per Ethereum a quota 2600$ e un secondo obiettivo a 3500$. Ecco quali sono quindi le previsioni Ethereum per i prossimi mesi: 3500$, decisamente sopra la attuali valutazioni.

Previsioni così alte sono una manna dal cielo per i crypto-traders. Chi non fosse interessato all’acquisto di Ether reali (operazione che può essere fatta solo su un exchange e avendo a disposizione un wallet) può speculare sui prezzi con i CFD o con altri strumenti come gli ETP. Ecco due broker molto validi (e affidabili):

eToro logo piccolo2
  • eToro: permette di fare trading su ETHUSD al rialzo (long trading) e al ribasso (short trading) sfruttando l’effetto della leva. Con eToro è possibile usare lo strumento di copy trading grazie al quale poter copiare le strategie dei traders migliori. Il deposito minimo richiesto per operare è di soli 50 dollari.

Incrementa le tue conoscenze di trading su Bitcoin con il conto demo eToro da 100.000 euro virtuali >più informazioni sul sito eToro<


Fineco logo piccolo
  • Fineco: banca italiana che offre diverse modalità di trading sulle cripto: CFD (Contratti per Differenza), Knock Out Options con sottostante Futures su Bitcoin ed Ethereum e ETP con sottostante Bitcoin, Ethereum e Ripple. Fineco mette a disposizione due diversi tipi di conto: uno che comprende banking e trading e uno di solo trading senza costi fissi e commissioni.

Inizia a fare trading con la piattaforma NR 1 in Italia >Clicca qui per iniziare a fare trading su Ethereum con Fineco>

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading