Skin ADV

Borsa Italiana è aperta l'1 novembre 2018 oppure è chiusa per festività Ognisanti?

Borsa Italiana è aperta l'1 novembre 2018 oppure è chiusa per festività Ognisanti?
© Shutterstock

In occasione della festa di Ognisanti, Borsa Italiana, come evidenziato dal Calendario 2018, resterà normalmente aperta

Come da tradizione ogni 31 ottobre che si rispetti gli investitori e più in generale gli operatori di Borsa sono soliti porsi sempre la solita domanda: giovedì 1 novembre 2018 Borsa Italiana è aperta oppure osserva un giorno di chiusura per festività? Se si guarda al calendario civile-religioso non ci sono dubbi di sorta: il giorno di Ognisanti è festività nazionale. Molto spetto anche il successivo 2 novembre viene considerato giorno di festività tanto che non è raro trovare aziende che concedono veri e propri ponti ai loro dipendenti. Ebbene nel caso dell'1 novembre 2018 il calendario di Borsa Italiana non ricalca affatto il calendario civile e lavorativo tradizionale. Per rispondere in modo chiaro alla domanda iniziale, quindi, l'1 novembre 2018 Borsa Italiana sarà normalmente aperta e non ci sarà alcuna chiusura per festività. Ovviamente Borsa Italiana, compresa di tutti gli indici a partire dal Ftse Mib, resterà aperta anche il successivo 2 novembre. 

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Tutte queste informazioni possono essere dedotte leggendo il calendario 2018 di Borsa Italiana che viene diffuso prima dell'inizio di ogni anno solare. Giovedì 1 novembre, quindi, gli scambi sono attivi a Piazza Affari e questo significa che sarà anche possibile fare trading sulle azioni attraverso i CFD. Molto spesso le occasioni di profitto più ghiotte avvengono proprio in questi giorni che dovrebbero essere festivi ma invece non solo sono (per i mercati). I titoli che potrebbero registrare variazioni di prezzo anche importanti sul Ftse Mib sono tanti a partire dalle banche (Unicredit e Intesa Sanpaolo) fino alle grandi big del settore industriale come Fiat Chrysler Automobiles

Il fatto che domani 1 novembre Borsa Italiana sarà aperta non significa che tutti gli strumenti di Piazza Affari saranno operativi. Sempre dal calendario dei mercati è possibile apprendere come nel giorno di Ognisanti o Tuttisanti, resterà chiuso il trading afterhours. La chiusura del trading afrthours è attiva già oggi 31 ottobre. 

Il giorno di Ognisanti insieme al 25 aprile configura quelle che sono note come aperture straordinarie della Borsa di Milano vale a dire quei giorni in cui invece di essere chiusa, Piazza Affari è aperta. Le occasioni di trading che potrebbero esserci su Borsa Italiana giovedì 1 novembre sono supportate anche dal fatto che nel giorno di Ognisanti tutte le borse occidentali sono aperte. Sarà quindi possibile fare trading sulle azioni tedesche, su quelle francesi ma anche su quelle di Wall Street e quella della borsa di Tokyo. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro