Skin ADV

Trimestrale STM: calo ricavi impatterà su prezzi azioni STMicroeletronics oggi?

Trimestrale STM: calo ricavi impatterà su prezzi azioni STMicroeletronics oggi?

Flessione dei ricavi, ma più contenuta rispetto alle attese, nei conti del secondo trimestre 2019 di STM

Un importante assist per le azioni STMicroelectronics potrebbe arrivare su Borsa Italiana oggi dai conti del secondo trimestre 2019 che la società attiva nel comparto micro-chips ha diffuso nel pre-market. In linea di massima la trimestrale STM è stata allineata con le attese e la stessa performance contabile della società era stata già scontata dal recente andamento positivo del titolo sul Ftse Mib come emerge da questo articolo. Tali elementi vanno tenuti in considerazione per comprendere come posizionarsi sulle azioni STM sul Ftse Mib oggi 25 luglio.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Fatta questa premessa veniamo alla trimestrale STM. La società ha chiuso il secondo trimestre con ricavi pari a 2,17 miliardi di dollari, in  ribasso del 4,2 per cento nel confronto con i 2,27 miliardi di dollari messi a segno nelle stesso periodo di un anno fa. La flessione è stata comunque inferiore rispetto a quelle che erano le attese del managemet e, ovviamente, questa è una buona notizia per gli investitori.

Per quello che riguarda gli altri parametri della trimestrale STMicroelectronics, la marginalità della società è stati pari al 38,2 per cento, in calo rispetto al 40,2 per cento emerso alla fine del secondo trimestre del 2018. In dato è risultato in ribasso anche rispetto al 39,4 per cento che era emerso alla fine del primo trimestre 2019. In questo caso l'indicatore è stato inferiore rispetto a quelle che erano le attese della società.

Il management si attendeva una marginalità trimestrale STM pari al 38,5 per cento. I vertici di STMicroelectronics hanno comunque precisato che il margine lordo del secondo trimestre include 80 punti base di oneri da sottoutilizzo della reale capacità produttiva. 

Scendendo nel conto economico, l'utile STM alla fine del secondo trimestre 2019 è stato pari an160 milioni di dollari, valore che si raffronta con i 261 milioni di euro messi a segno nello stesso periodo dello scorso anno. La flessione in valore percentuale è stata del 38,7 per cento.

Oltre a fornire i conti del secondo trimestre 2019, il management ha anche fornito le stime sul terzo trimestre 2019 e sull'intero esercizio. Per quello che riguarda il terzo trimestre, la società si attende un aumento dei ricavi su base sequenziale del 15,3 per cento e una marginalità che dovrebbe essere pari a circa il 37,5 per cento considerando anche i140 punti base di oneri da sottoutilizzo della capacità produttiva.

Sull'intero esercizio 2019, invece, STM si attende ricavi nella forchetta tra 9,35 e i 9,65 miliardi di dollari.

Il prezzo delle azioni STMicroelectronics su Borsa Italiana oggi 25 luglio parte da 17,155 euro. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro