Skin ADV

Borsa Italiana: azioni Recordati rimbalzano dopo crollo di ieri

Borsa Italiana: azioni Recordati rimbalzano dopo crollo di ieri
© Shutterstock

Dopo la pesante flessione subita nella seduta di ieri, sono tornati gli acquisti sul titolo Recordati

E' partita decisamente male la prima seduta di Dicembre 2019 per il principale listino italiano, che ha segnato un calo di oltre 2 punti percentuali.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Ad alimentare le copiose vendite sono state le rinnovate tensioni commerciali internazionali, con il presidente Trump che ha annunciato la volontà di imporre nuove tariffe sull’importazione di metalli dal Brasile e dall’ Argentina.

Juventus (-8.41%), Recordati (-5.02%) e A2A (-4.36%) sono stati i titoli italiani a subire la maggiore flessione. Il prezzo delle azioni Juve, in particolare, ha sofferto per l'avvio dell'aumento di capitale da 300 milioni di euro. 

Quella di ieri è stata una giornata significativa per la multinazionale farmaceutica Recordati che ha toccato un nuovo minimo a 5 mesi, scivolando fino a quota 36.16 euro per poi assestarsi. 

Da circa due mesi il quadro tecnico di medio periodo su Recordati mostrava un’evidente difficoltà a scambiare sopra quota 38.50 euro, anche se il mercato è per ora riuscito ad evitare grossi scivoloni scambiando lateralmente in area 37 euro.

Sarà fondamentale nella giornata odierna capire come il titolo reagirà al test del supporto a quota 36 euro, poiché una chiusura al di sotto di tale livello, sia sul giornaliero ma ancor più sul settimanale, contribuirebbe ad alimentare il rischio di ulteriori crolli; viceversa un rimbalzo darebbe ancora una chance al titolo per resistere alla forza dei venditori.

Prima di effettuare nuovi acquisti nel contesto attuale è comunque consigliabile attendere un chiaro segnale d’inversione, ovvero una chiusura giornaliera superiore a 38.90 euro.

Nella seduta odierna di Borsa Italiana le azioni di Recordati ritrovano il segno positivo e al momento della scrittura scambiano a 36,70 euro, in rialzo dell’1.50%. Nel corso dell'ultimo mese il prezzo delle azioni Recordati ha registrato un rialzo di appena lo 0,68 per cento. Rispetto ad un anno fa, invece, le quiotazioni Recordati hanno segnato un apprezzamento del 31 per cento. 

IQOption
A cura di Matteo Oddi di EXANTE ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO