Azioni Unipol e effetto trimestrale: titolo scivola sotto i 3 euro, tra i peggiori di oggi

E’ una seduta decisamente negativa quella delle azioni Unipol oggi. Il titolo della società emiliana, dopo una rapida sortita in territorio positivo nei primi minuti di scambi, è poi immediatamente passato in rosso finendo nella lista dei peggiori di oggi 15 maggio. Mentre è in corso la redazione del post, il prezzo delle azioni Unipol segna un ribasso del 2 per cento circa galleggiando attorno ai 3 euro per azione. Nel corso della mattinata, però, Unipol è anche scesa al di sotto di questo livello. Le azioni sono cadute fino a 2,96 euro prima di risalire leggermente. 

Il ribasso di oggi determina un allargamento della performance negativa su base mensile della società. Rispetto ad un mese fa, i prezzi delle azioni Unipol sono più bassi del 7,4 per cento. 

L’andamento della società bolognese su Borsa Italiana oggi 15 maggio è decisamente antitetico a quello del Ftse Mib che invece registra un rialzo dello 0,6 per cento poco sotto i 17mila euro come si può vedere dal grafico sottostante. 

Trimestrale Unipol: principali voci primo trimestre 2020 

Ad ispirare le vendite sulle azioni Unipol sono i conti trimestrale che la società ha recentemente pubblicato. Come molte altre quotata anche Unipol è stata costretta a fare i conti con l’emergenza coronavirus. 

La società ha chiuso il primo trimestre 2020 con un utile netto pari a 134 milioni di euro in ribasso del 21,5 per cento rispetto ai 171 milioni di euro registrati nei primi tre mesi dello scorso anno. La causa del crollo a doppia cifra dell’utile netto è stata l’emergenza Covid-19.

In contrazione anche la raccolta assicurativa diretta che, al lordo delle cessioni in riassicurazione, ha chiuso il trimestre a 3,12 miliardi di euro con un ribasso del 6,1 per cento rispetto al primo trimestre 2019. La flessione è stata una conseguenza del forte calo che è stato registrato nel comparto Vita che ha chiuso il trimestre a -13,2 per cento a 1,14 miliardi di euro.

Raccolta e utile sono tra gli elementi che condizionano la tendenza ribassista in atto oggi sul titolo. A tal riguardo ricordo che grazie allo short trading puoi guadagnare con il ribasso dei prezzi. Impara ad operare con le posizioni corte facendo pratica con la demo eToro che puoi attivare direttamente in basso senza lasciare il sito. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Tornando alla trimestrale, sul fronte patrimoniale, alla fine del mese di marzo 2020, l’indice di solvibilità, indicatore che quantifica la patrimoniale delle compagnie assicurative, focalizzava un rapporto tra fondi propri e capitale richiesto al 155 per cento, in calo dal 187 per cento di inizio 2020. Una flessione marcata che, secondo la società, è da impuare alla perdita di valore degli investimenti finanziari. 

Dal management di Unipol non sono poi mancate delle indicazioni sul 2020. La società punta a chiudere un anno non facile con un risultato consolidato positivo, fermo restando la possibilità di fare i conti con altri eventi straordinari e con nuovi effetti conseguenti alla crisi sanitaria e economica provocata dal coronavirus. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Unipol

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.