Comprare azioni Telecom Italia in vista della rete unica internet? Consigli analisti

E’ un momento estremamente positivo quelloo che il titolo Telecom Italia attraversa su Borsa Italiana da alcune sedute. Dopo il rally messo a segno ieri (prezzi in rialzo di oltre 7 punti percentuali), le quotazioni TIM oggi registrano una ulteriore progressione e salgono a 0,38 euro come è possibile leggere nel post di aggiornamento sull’andamento di Borsa Italiana oggi 17 giugno

Grazie alla recente forte progressione, il titolo Telecom Italia (grafico in basso) è riuscito a passare in verde su base mensile. Rispetto ad un mese fa, infatti, il prezzo delle azioni TIM è più alto del 6 per cento. A causa dei danni causati dal coronavirus tra marzo e aprile, restano invece negative le prestazioni di Telecom Italia sia su base semestrale (-30 per cento) che su base annuale (-16 per cento rispetto a un anno fa). 

Il recente rally del prezzo delle azioni Telecom Italia spinge ad interrogarsi su quello che potrebbe essere il futuro del titolo. La corsa a comprare azioni TIM proseguirà oppure in vista c’è un ritracciamento? Per capire se conviene ancora andare long sul titolo dell’ex monopolista è necessario avere ben chiari quelli che sono i motivi alla base del rally. 

Domanda: perchè le azioni Telelecom Italia volano su Borsa Italiana? Chiarire i motivi del rally è utile non solo a chi opera in modo tradizionale sulle azioni TIM (quindi compra o vende titoli) ma anche chi preferisce investire in borsa attraverso il CFD Trading.

Approfitto di questo riferimento per invitarti a prendere in considerazione la possibilità di aprire un conto demo eToro (qui puoi leggere la recensione del broker) per imparare a comprare e vendere CFD Azioni TIM. La demo è gratuita e inoltre eToro non prevede commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Comprare azioni Telecom Italia conviene?

Il rally delle azioni TIM ha dei motivi ben precisi. La spinta a comprare è sostenuta dalle indiscrezioni di stampa sulla possibile costituzione di una rete unica per internet veloce. In particolare, come abbiamo messo in evidenza questa mattina, Enel ha confermato di aver ricevuto un’offerta per l’acquisizione del 50 per cento di Open Fiber da parte del fondo australiano Macquarie. Per ora si tratta di un’offerta non vincolante.

Secondo gli analisti di Equita è possibile che questo passaggio possa aprire la porta ad un negoziato esteso “in quanto può essere un punto di riferimento per una valutazione terza dell’asset Open Fiber, come l’offerta di KKR per FiberCop (la rete secondaria di TIM). Per quanto riguarda la struttura dell’operazione, gli scenari rimangono incerti“.

Secondo quanto commentato dal Sole 24 Ore, non è da escludere che possa esserci un’operazione diretta tra Tim e Open Fiber che porterebbe la Cassa Depositi e Prestiti a salire nel capitale di TIM.

Per gli analisti della sim milanese è ora probabile uno scenario di fusione tra Open Fiber e FiberCop. Tale integrazione permetterebbe la definizione di una governance con CDP direttamente per la rete e consentirebbe a TIM di gestire nel migliore dei modi l’impegno finanziario per procedere con la monetizzazione della “quota di Enel in Open Fiber (perché potrebbe fare un’offerta insieme a KKR e monetizzerebbe prima la stake in FiberCop, mantenendo la leva intorno a 3 da 3,3 attuali)“.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.