Borsainside.com

Aumento capitale BPER Banca conviene a questi prezzi? Azioni crollano in borsa

Aumento capitale BPER Banca conviene a questi prezzi? Azioni crollano in borsa
© Shutterstock

Al via l'aumento di capitale di BPER Banca: rumors su operazioni di M&A con Banco BPM affondano quotazioni

L'avvio dell'aumento di capitale di BPER Banca è l'evento centrale della seduta di oggi 5 ottobre di Borsa Italiana. Il titolo dell'ex popolare Emilia Romagna si è subito imposto come il peggiore della giornata con numerose sospensioni per eccesso di ribasso. Il crollo di BPER Banca non è un effetto dell'andamento generale del Ftse Mib anche perchè il paniere di riferimento di Piazza Affari registra addirittura una progressione sopra i 19100 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Considerando che il prezzo delle azioni BPER Banca è praticamente in caduta libera con un ribasso 7,5 per cento a quota 1,18 euro (minimo di seduta a 1,15) è evidente che oggi ci siano motivi ben precisi alla base del sell-off che sta investendo il titolo. 

Il crollo di BPER Banca va messo in relazione con l'avvio dell'aumento di capitale e alcune indiscrezioni che stanno circolando oggi in merito alla possibile fusione dell'istituto con un'altra banca italiana. Questi sono i due temi caldi su cui documentarsi prima di investire in azioni BPER Banca anche attravverso strumenti derivati come il CFD Trading. Proprio a tal proposito ricordo che il broker eToro (qui puoi trovare la recensione) non solo offre la demo gratuita per fare pratica ma non prevede commissioni nel trading sulle azioni

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Aumento capitale BPER Banca: le caratteristiche

L'aumento di capitale BPER Banca, operazione collaterale alla fusione Ubi Banca Intesa Sanpaolo (a proposito oggi è il giorno del delisting di Ubi da Borsa Italiana), prevede l'emissione di massime 891.398.064 azioni ordinarie ad un rapporto di 8 nuove azioni ogni 5 diritti di opzione. Il prezzo unitario delle nuove azioni BPER Banca è fissato a 0,9 euro. Tali prezzi implicano uno sconto sul TERP del 31 per cento

Come da calendario, l'operazione di ricapitalizzazione, partita oggi e terminerà il prossimo 23 ottobre. I diritti relativi all'aumento di capitale di BPER Banca saranno comunque quotati fino al 19 ottobre 2020. 

Considerando quello che è il prezzo delle nuove azioni, è comprensibile il motivo per cui il titolo oggi sia in ribasso a tal punto ad essere finito per più di una volta in asta di volatilità.

Le nuove azioni BPER Banca saranno offerte anche ai titolari delle obbligazioni convertibili "Additional Tier 1" nel rapporto di 8 Nuove Azioni ogni 5 diritti di opzione posseduti, al prezzo di sottoscrizione di 0,90 euro per ciascuna Nuova Azione. Più nel dettaglio, per ogni azione della società in circolazione verrà accreditato un Diritto di Opzione e per ciascuna Obbligazione Convertibile saranno accreditati 59.523 Diritti di Opzione.

Ma non c'è solo l'aumento di capitale dietro il crollo delle quotazioni BPER Banca. Nel prossimo paragrafo analizzerò l'impatto delle indiscrezioni su eventuali operazioni di M&A. 

Prima di procedere, però, ricordo che per investire in borsa non è per forza necessario comprare titoli. Una  valida alternativa è rappresentata dal CFD Trading. Se vuoi imparare a comprare e vendere CFD Azioni, usa la demo che broker autorizzati come Plus500 (leggi qui la recensione) ti offrono. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sulle azioni con i CFD>>>clicca qui

BPER Banca ultime notizie su possibili fusioni 

Considerando che l'aumento di capitale di BPER Banca, è legato all'acquisizione di un ramo d'azienda formato da 532 filiali bancarie del gruppo Intesa Sanpaolo, è stato inevitabile che con l'avvio della ricapitalizzazione si tornasse a parlare di possibili fusioni

L'amministratore delegato del gruppo Alessandro Vandelli, in una intervista rilasciata all'inserto Economia del Corriere della Sera ha affermato che, in merito alle indiscrezioni sulla fusione con Banco BPM, "non c'è nulla di concreto" aggiungendo che BPER Banca prenderà in considerazione eventuali nuove mosse solo dopo che sarà chiuso il processo di assorbimento delle filiali acquisite da Intesa Sanpaolo. 

Ricordiamo che grazie all'acquisizione degli sportelli, BPER Banca manterrà un CET di circa il 13 per cento.

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Aumento capitale BPER Banca: gli studi coinvolti

Di seguito gli studi coinvolti nell'aumento di capitale di BPER:

Chiomenti ha assistito BPER in qualità di emittente con un team guidato dai partner Francesco Tedeschini e Marco Maugeri e composto dal partner Federico Amoroso e dagli associate Gabriele Lo Monaco, Edoardo Cossu e Laura Papi.

Clifford Chance ha assistito gli istituti bancari – Mediobanca (in qualità di sole global coordinator e joint bookrunner), BofA Securities Europe S.A. e Citigroup Global Markets Limited (in qualità di co-global coordinator e joint bookrunner), J.P. Morgan Securities plc (in qualità di senior joint bookrunner), Barclays Bank Ireland PLC, BNP Paribas, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Equita SIM S.p.A., Intermonte SIM S.p.A., Mainfirst Bank AG, MPS Capital Services Banca per le Imprese S.p.A. e Banco Santander S.A. (in qualità di joint bookrunner) – sia per gli aspetti di diritto italiano che internazionale, con un team guidato dal partner Alberta Figari, con il counsel Laura Scaglioni, l'associate Minerva Vanni, coadiuvati da Pietro Bancalari e Mariasole Rinciari.

Sullivan&Cromwell per gli aspetti statunitensi con un team guidato da Oderisio de Vito Piscicelli, responsabile per l’Italia di S&C, e composto anche dal partner John O’Connor e dagli associates Umberto Hassan e Federico Ferdinandi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS