Borsa Italiana Oggi (5 ottobre 2020): crolla BPER Banca, Saipem e Poste Italiane in vetta

Previsioni rispettate a Piazza Affari. Il Ftse Mib ha aperto la seduta di oggi 5 ottobre attestandosi poco sopra i 19mila punti per poi salire a oltre 19200 punti e quindi chiudere in rialzo dell’1,06 per cento. Tra le azioni più movimentate a spiccare è stata soprattutto BPER Banca che, nel giorno in cui ha preso l’avvio l’aumento di capitale, ha rimediato un crollo verticale di oltre il 7 per cento.

Tra le azioni migliori, invece, a spiccare sono state Saipem e Poste Italiane.

Il grafico seguente riporta l’andamento in tempo reale del Ftse Mib. 

La lista dei titoli in maggiore progressione sul Ftse Mib oggi ha compreso:

  • Saipem: +4,62 per cento a 1,54 euro
  • Poste Italiane: +4,55 per cento a 7,9 euro
  • Telecom Italia: +3,8 per cento a 0,35 euro

Tra le azioni peggiori, invece, sono state:

  • BPER Banca: -7,38 per cento a 1,18 euro (al via oggi l’aumento di capitale BPER). 
  • Hera: -1,33 per cento a 3,11 euro
  • Exor: -1,07 per cento a 48,05 euro

Ricordo che puoi investire in borsa anche attraverso il CFD Trading. Scegliendo un broker affidabile come IG (leggi qui la recensione completa) avrai la demo gratuita da 30mila euro per imparare a fare trading sulle azioni attraverso i CFD. 

>>> Demo IG gratis: subito per te €30.000 virtuali per testare la piattaforma

Borsa Italiana Oggi 5 ottobre 2020: previsioni apertura

Indicazioni positive in vista dell’apertura di Borsa Italiana Oggi 5 ottobre. I futures sul Ftse Mib, infatti, si muovono al rialzo e questo è buon segnale per i compratori. Il contesto di riferimento della prima seduta settimanale di Piazza Affari è positivo con l’indice Nikkei che ha messo a segno una progressione dell’1,23 per  cento a 23312 punti.

Chiusura negativa, invece, per la borsa di Wall Street. Gli indici americani, a causa della positività di Trump al coronavirus e del ricovero del presidente in ospedale, si sono lasciato condizionare dal pessimismo chiudendo poi con questi numeri: Dow Jones in ribasso dello 0,48 per cento a 27.683 punti, S&P 500 in calo dello 0,96 per cento a 3348 punti e Nasdaq in flessione di ben il 2,22 per cento a 11075 punti. 

Vuoi investire sugli indici Usa attraverso i CFD? Prova il broker Plus550 (opinioni) e avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sugli indici di Borsa con i CFD>>>clicca qui

Plus500 Indici

Come sempre, dopo aver analizzato quello che è il contesto di riferimento, ci soffermiamo sull’individuazione dei titoli che oggi 5 ottobre potrebbero registrare le variazioni di prezzo più significative. I titoli più interessanti sono quelli del settore bancario e questo non solo perchè oggi è il giorno del delisting delle azioni UBI Banca da Borsa Italiana. Spunti concreti, infatti, ci potrebbero essere anche sulle azioni BPER Banca e Banca MPS. 

Per quello che riguarda BPER Banca oggi prende il via l’aumento di capitale concordato con Intesa Sanpaolo e finalizzato all’acquisizione di un ramo d’azienda che è formato da 532 filiali della banca guidata da Messina. Venerdì scorso, dopo la chiusura dei mercati, Borsa Italiana ha fornito i nuovi prezzi delle azioni ordinarie BPER Banca. Nel dettaglio il prezzo di chiusura del 2 ottobre, pari a 1,895 euro è stato rettificato a 1,2825 euro, mentre il prezzo iniziale dei diritti relativi all’aumento di capitale BPER Banca è stato fissato a 0,6124 euro.

Ricordo che per investire in azioni BPER Banca sfruttando l’avvio dell’aumento di capitale non è per forza necessario comprare azioni. Se non sei interessato a diventare azionista, puoi prendere in considerazione il CFD Trading operando con un broker affidabile come eToro (leggi qui la recensione completa) che ti offre anche la demo gratuita. Uno dei vantaggi di eToro è che non ci sono commissioni nel trading sulle azioni.

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Per quello che riguarda Banca MPS, invece, l’assist potrebbe derivare dalla decisione dell’assemblea straordinaria degli azionisti di approvare il progetto relativo alla scissione parziale proporzionale di MPS Capital Services Banca per le Imprese in favore di MPS e di dare il via libera alla scissione parziale non proporzionale di MPS in favore di AMCO (Asset Management Company).

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.