etoro

Perchè Leonardo oggi crolla e come investire in questi casi

Perchè Leonardo oggi crolla e come investire in questi casi
© iStockPhoto

Leonardo ha comprato una quota pari al 25,1 per cento di HENSOLDT ma al mercato i termini dell'operazione non sono piaciuti

Nessun recupero dell'ultima ora per Leonardo. Il colosso della Difesa era tra i peggiori titoli nella prima parte della seduta e tra i peggiori è rimasto anche nel pomeriggio. Alle ore 16,30, Leonardo evidenzia un deprezzamento del 2,16 per cento a quota 6,78 euro dopo che, nel corso della mattinata, il titolo era sceso addirittura fino a 6,65 euro. La dinamica è quindi palesemente ribassista. 




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Tra l'altro a causa del forte calo in atto oggi, Leonardo evidenzia ora una performance mensile negativa dello 0,3 per cento. 

Dinanzi ad una flessione così sostenuta, viene spontaneo chiedersi se ci sono ragioni particolari per cui gli investitori oggi stanno vendendo azioni Leonardo in modo così forte. La risposta è affermativa. Fin dall'apertura degli scambi, sui mercati non si parla d'altro che dell'acquisizione di una quota pari al 25,1 per cento di HENSOLDT, un'azienda tedesca che opera nel campo dei sensori per applicazioni in ambito difesa e sicurezza. 

Solitamente quando ci sono nuove acquisizioni, il mercato tende a festeggiare premiando il titolo acquirente. Ebbene tutto questo non si sta vedendo oggi sul titolo Leonardo. Addirittura il prezzo delle azioni segna un forte ribasso e questo è il segnale che, evidentemente, i termini dell'operazione non sono piaciuti in modo particolare agli investitori. 

Cosa prevede, quindi, il contratto per l'acquisizione di una quota del 25,1 per cento di Hensoldt? Anzitutto è bene precisare che l'accordo è stato siglato tra Square Lux Holding II, società controllata da fondi assistiti da KKR, e appunto Leonardo. Il corrispettivo dell'operazione è stato fissato a 606 milioni di dollari. Grazie a questa acquisizione il colosso della Difesa diventerà adesso il maggior azionista di HENSOLDT insieme a Kreditanstalt für Wiederaufbau. 

Secondo alcune voci di corridoio non l'operazione in sè a non essere stata giudicata positivamente dal mercato ma bensì il costo della stessa. Per alcuni esperti un prezzo del deal come quello riconosciuto sembra essere eccessivamente costoso per la società italiana. In altre parole, se oggi gli investitori tendono a vendere azioni Leonardo è perchè l'acquisizione della tedesca Hensoldt è stata giudicata troppo onerosa per il gruppo italiano. Come vedremo successivamente, a sfruttare questa situazione sono i trader ribassisti.

Forse non lo sai ma scegliendo di investire in borsa attraverso i CFD puoi trarre profitto anche dai ribassi del mercato. Operare con le posizioni short non è semplice ed è per questo che consigliamo di partire sempre dal conto demo. Ad esempio scegliendo il broker eToro avrai subito 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. 

Scopri come investire in azioni Leonardo con il broker facendo pratica con la demo gratuita>>>clicca qui

Come investire se Leonardo è in calo 

Come sfruttare la situazione che è in atto oggi sul titolo Leonardo. Ovviamente quando un titolo è in ribasso, la tentazione di stare alla larga sbarazzandosi delle azioni è molto forte. Tuttavia c'è un modo per sfruttare il deprezzamento di un asset. In altre parole è possibile trarre profitto dal crollo di Leonardo. Come fare? Il modo più semplice per operare in questi casi è lo short trading (qui la guida).

Mentre comprare azioni in senso tradizionale è ovviamente controproducente se è in atto una dinamica ribassista, speculare con le posizioni short può essere la soluzione ideale per sfruttare queste circostanze. Come fare? Anzitutto è necessario imparare a fare trading online con i CFD (qui trovi la guida per iniziare ad operare da zero)

Il secondo passo è scegliere un broker autorizzato e affidabile. Sul nostro sito trovi un elenco dei migliori broker online. Tra le varie piattaforme, noi di Borsa Inside consigliamo eToro per un semplice motivo: questo broker non prevede commissioni nel trading sulle azioni e inoltre ti offre sempre la possibilità di fare prima pratica con la comoda demo gratuita. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500 Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS