Laptop con logo di ERG
Gli analisti restano molto prudenti sulle azioni ERG - BorsaInside

C’è un solo titolo che, nell’ambito di una seduta contraddistinta dal tentativo di ribalzo del Ftse Mib, è invece travolto dalle vendite. Stiamo parlando di ERG che, fin dal primo minuto di scambi, si è subito colorata di un rosso diventato via via sempre più intenso. La quotata si sta quindi avvicinando al giro di boa della 13,30 con un ribasso di quasi 3 punti percentuali a 24 euro. A causa della pioggia di vendite il passivo di ERG nell’ultimo mese si è ora ampliato al 9 per cento. Stessa percentuale viene fotografata anche dalla prestazione anno su anno.

Tenendo conto che già la sessione di venerdì era stata complicata per ERG, è evidente che le motivazioni alla base del crollo odierno non sono di tipo tecnico. C’è dell’altro.

Il ribasso si può spiegare alla luce delle recenti dichiarazioni che il presidente Edoardo Garrone ha rilasciato al Sole24Ore. Nell’intervista il manager ha posto l’accento sul nodo della lentezze nelle autorizzazioni alla costruzione di nuovi impianti di produzione di energia rinnovabile che contraddistingue il sistema-Italia. Si tratta di un problema strutturale noto (non è un mistero che l’Italia sia uno dei paesi più burocratizzati in assoluto) che per gli investitori diventa un fattore di preoccupazione.

Proprio l’allarme lanciato da Garrone sulla lentezza nel rilasciato delle autorizzazioni per costruire nuovi impianti solari può ritenersi alla base del crollo delle azioni ERG.

Assodati i motivi del sell-off, la domanda che in tanti si porranno non può che riguardare il posizionamento da adottare sul titolo. Solitamente quando una quotata crolla, si creano spazi più o meno ampi per comprare a sconto. In effetti quella di acquistare sui ribassi è una delle strategie in assoluto più usate dai trader con un minimo di esperienza. Il punto è che non sta scritto da nessuna parte che un titolo, solo per il fatto di essere crollato, abbia più possibilità di risalire. E’ tutto da vedere perchè le prospettive non solo potrebbero non essere quelle di un rimbalzo ma addirittura ci potrebbe essere la possibilità di un ribasso ulteriore. In tal caso, comprare a sconto sarebbe un azzardo perchè la prospettiva è quella di un calo.

Utili indicazioni per capire come comportarsi possono arrivare dagli analisti.

Crollo di oggi è momento giusto per comprare azioni ERG

Nell’ultimo mese sulle azioni ERG sono arrivate due valutazioni da parte di altrettanti analisti. Le indicazioni non sono ottimistiche.

Tanto per iniziare c’è il downgrade di fine maggio espresso dagli analisti di Intesa Sanpaolo. Gli esperti della banca guidata da Messina hanno tagliato il rating a hold e il target price a 28,1 euro. Per gli analisti, le azioni ERG sono quindi solo da mantenere, pur essendoci un potenziale di upside niente male visto che le quotazioni attuali sono in area 24 euro e il prezzo obiettivo assegnato è di 4 euro più avanti.

Valutazione sostanzialmente simile è stata espressa da Banca Akros. In questo caso il rating assegnato è neutral e il target price è di 28 euro.

Insomma sia Intesa SP che Banca Akros è come se suggerissero una certa prudenza sulle azioni ERG che non è proprio sinonimo di comprare a sconto.

Ricordiamo che per investire sulle azioni ERG si possono usare le piattaforme di banche come Fineco e quelle di broker come FP Markets.

  • Fineco: consente di comprare azioni reali, fare trading con i CFD e fare trading con esclusivi super CFD. Molto interessante il conto di solo trading senza costi fissi e senza servizi bancari.
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

  • FP Markets: si tratta di un broker CFD che consente di scegliere tra tante piattaforme disponibili beneficiando sempre di spread molto competitivi. Per provarlo si può usare la demo gratuita con dotazione di 100mila euro virtuali.
Broker Forex Leader Fp markets
CONTO DEMO GRATUITO Sul sito di Fp markets
  • Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.