Azioni Pirelli e previsioni esercizio 2023: traders indifferenti al nuovo consensus

Aggiornamento del

Nella giornata di oggi sono state numerose le quotate del Ftse Mib che hanno reso note le stime di consensus 2023 aggiornate. Si tratta di informazioni molto interessanti per chi sta considerando quali azioni comprare in ottica investimento. Le previsioni sull’esercizio in corso possono essere usate per fare trading online in due distinti momenti.

Tanto per iniziare nel momento della loro pubblicazione. Una eventuale revisione al rialzo non può che essere salutata positivamente dagli investitori mentre vien da se che in caso di peggioramento delle stime, sarà il pessimismo ad imporsi. Successivamente le stesse previsioni potranno poi essere sfruttate nel momento in cui vengono pubblicati i conti 2023. Anche in questo caso vale il discorso che abbiamo fatto in precedenza: se i conti reali dovessero essere peggiori delle stime, allora sarebbe scontato un ritracciamento mentre in caso di conti migliori, la reazione del mercato sarebbe positiva.

In questo articolo noi ci occuperemo delle previsioni del consensus sull’esercizio 2023 di Pirelli. .

–REGISTRATI GRATIS SU ETORO E AVRAI LA DEMO DI PROVA>>

demo etoro

Conti 2023 Pirelli: cosa dicono le stime

Stando a quanto riportato dal consensus degli analisti, Pirelli dovrebbe chiudere il 2023 con ricavi pari a 6,74 miliardi di euro in aumento dell’1,9 per cento rispetto ai 6,62 miliardi che la quotata della Bicocca aveva ottenuto nel 2022. Sempre in base alle previsioni aggiornate a metà maggio, margine operativo lordo adjusted MOL dovrebbe attestarsi a quota 1,42 miliardi di euro, con una marginalità del 21 per cento.

Scendendo nelle voci, il risultato operativo adjusted viene visto a quota 974 milioni di euro mentre stando alle previsioni il risultato netto si dovrebbe attestare a 442 milioni di euro.

Per finire, a fine 2023 l’indebitamento netto della quotata si dovrebbe attestare a 2,29 miliardi di euro. Si tratterebbe di un dato in contrazione rispetto ai 2,55 miliardi di inizio anno.

Insomma le stime di consensus degli analisti sul 2023 di Pirelli non sono affatto male. E allora vediamo come si sta muovendo la quotata sul Ftse Mib in scia proprio alla diffusione di questo catalizzatore.

Prezzo azioni Pirelli in leggero rialzo nell’ultimo mese

Quando siamo arrivati al giro di boa delle 13,30, il prezzo delle azioni Pirelli evidenzia un ribasso dello 0,48 per cento a quota 4,8 euro su Borsa Italiana. Si tratta di una performance provvisoria peggiore rispetto a quella del Ftse Mib (l’indice di riferimento segna un frazionale -0,2 per cento).

Come si può anche vedere dal grafico in alto, le azioni Pirelli nel corso dell’ultimo mese hanno segnato una progressione del 2 per cento. Stesso rialzo su base annua.

Appena pochi giorni fa la quotata ha presentato i conti del primo trimestre 2023. Il periodo si è chiuso con ricavi per oltre 1,7 miliardi di euro, in aumento dell’11,7 per cento rispetto agli 1,52 miliardi messi a segno nei primi tre mesi dell’anno precedente. Il balzo è stato possibile grazie al sensibile miglioramento del price/mix.

Forse ti può anche interessare — Trimestrale Pirelli e effetti sui prezzi. Comprare azioni oggi?

Secondo un recente report della banca d’affari Usa Goldman Sachs, la trimestrale di Pirelli è stata solida.

Chi volesse comprare azioni Pirelli, ha a disposizione vari broker tuttavia noi suggeriamo:

logo broker etoro

-eToro: per comprare azioni reali, possibilità di copiare i traders più bravi grazie al social trading e deposito minimo richiesto pari a soli 50 dollari (tra i più bassi del settore) >più informazioni sul sito eToro<

azioni FinecoBank

Fineco Bank: 50 ORDINI GRATUITI, 12 mesi a zero canone e consulenti 100% sempre disponibili anche online > Maggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading