chart di trading e logo Terna
Terna tra le migliori della seduta grazie ai conti trimestrali - Borsainside

Tra le quotate migliori della seduta odierna del Ftse Mib c’è Terna. Il titolo del settore utility ha chiuso la sessione di metà settimana a quota 7,7 euro evidenziando un rialzo del 2,45 per cento. A fare meglio di Terna è stata solo Leonardo che ha guadagnato il 2,75 per cento collocandosi in vetta ad un paniere di riferimento che ha addirittura perso lo 0,3 per cento.

Il rally di Terna e Leonardo ha avuto lo stesso minimo comun denominatore: la pubblicazione dei rispettivi conti trimestrali. I risultati del colosso della Difesa sono stati resi noti ieri sera dopo la chiusura degli scambi e hanno impattato sul titolo fin dall’apertura odierna delle contrattazioni. I conti trimestrali di Terna, invece, sono stati diffusi alle ore 16,00 e guarda caso il titolo ha spiccato il volo proprio nell’ultima ora e mezza di contrattazioni dopo una mattinata e un primo pomeriggio molto tranquilli.

Per capire perchè le azioni Terna sono state così premiate dai trader, è fondamentale esaminare una per una le varie voci della relazione trimestrale.

Trimestrale Terna nel dettaglio: boom dei ricavi e della redditività

Terna ha chiuso il primo trimestre 2024 con un forte aumento dei ricavi e della redditività. Più nel dettaglio il fatturato della quotata è ammontato a 858,1 milioni di dollari con un balzo del 20,4 per cento rispetto ai 712,5 milioni di euro di un anno fa.

Il management della quotata ha messo in evidenza che il boom dei ricavi è da imputare principalmente alla crescita registrata dai ricavi delle Attività Regolate grazie all’aumento del WACC (Weighted Average Cost of Capital) riconosciuto per il 2024. Scendendo nel conto economico, c’è poi da evidenziare il rally del margine operativo lordo che è salito del 25,6 per cento anno su anno a quota 627,9 milioni di euro.

Robusta variazione positiva anche per l’utile netto che è passato da 200,2 milioni di euro messi a segno nel primo trimestre 2023 a 268,2 milioni di euro nel primo trimestre 2024 con una dinamica percentuale positiva del 34 per cento.

Per quello che riguarda il debito netto, a fine marzo 2024 esso era pari a 10,59 miliardi di euro, rispetto ai 10,49 miliardi di inizio anno a causa della crescita degli investimenti. La società ha reso noto che lo scorso trimestre le attività operative hanno generato flusso di cassa pari a 398,6 milioni di euro.

Previsioni esercizio 2024 di Terna: i punti salienti

Alla luce dei risultati messi a segno nel primo trimestre 2024, i vertici di Terna hanno fornito delle stime sull’intero esercizio in corso. La società punta a mettere a segno ricavi per complessivi 3,55 miliardi di euro, un Ebitda che si dovrebbe attestare a quota 2,42 miliardi di euro e un utile per azione pari a 0,49 euro. In merito agli investimenti, invece, per il 2024 il programma prevede un totale di 2,6 miliardi di euro.

Non solo tutti i parametri trimestrali di Terna sono positivi quindi ma anche le stime sull’esercizio in corso sono orientate all’ottimismo.

Ecco spiegato il motivo del rally del titolo nell’ultima parte delle contrattazioni. Chi volesse comprare azioni Terna reali oppure speculare con i CFD può operare con broker come eToro oppure con banche con piattaforme trading evolute come è il caso di Fineco.

  • eToro: broker per comprare azioni reali e al tempo stesso fare trading con i CFD operando a leva. eToro propone poi il copy trading con cui copiare le strategie dei trader più bravi.
Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

  • Fineco: banca con la migliore piattaforma trading permette di comprare azioni reali e in più di fare trading con i CFD e con i super CFD. Tra le novità di Fineco c’è il conto di solo trading senza costi fissi.
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.