Grafici di trading osservati dal trader e freccia di rimbalzo
Azioni MPS euforiche dopo la semestrale - Borsainside

Ultima seduta di borsa della settimana nel segno di Monte dei Paschi di Siena. E’ la quotata senese ad essere balzata in vetta al paniere di riferimento di Piazza Affari. Dopo oltre un’ora dall’apertura degli scambi, il titolo evidenzia una progressione di quasi 3 punti percentuali attestandosi a quota 2,53 euro. Grazie alla variazione positiva, MPS incrementa la sua variazione mensile già positiva. Rispetto ad un mese fa, oggi le azioni MPS valgono il 7 per cento in più.

Un risultato discreto anche se a dare speranza è soprattutto il rialzo dell’1 per cento evidenziato dal titolo negli ultimi 6 mesi. Diciamo dare speranza perchè la prestazione di Monte dei Paschi su base annua resta fortemente negativa avendo la quotata perso ben il 70 per cento del suo valore.

Ma torniamo all’andamento di oggi. Il rally delle azioni Monte dei Paschi è la dimostrazione che al mercato i conti semestrali della banca toscana sono piaciuti.

Semestrale Monte dei Paschi: ecco come è andata

Monte dei Paschi ha chiuso il primo semestre 2023 con un risultato operativo netto che è salito da appena 255,2 milioni di un anno fa a 734,1 milioni di euro. In crescita anche l’utile netto che è attestato a quota 619 milioni di euro valore che si raffronta con i 53,1 milioni che erano contabilizzati nello stesso periodo dello scorso anno. Limitando l’analisi al solo secondo trimestre, l’utile netto della banca toscana è stato pari a 383 milioni di euro.

Salendo nel conto economico, il margine di intermediazione primario è ammontato a 1,75 miliardi di euro, con una progressione del 26,3 per cento rispetto agli 1,39 miliardi che erano stati ottenuti nei primi 6 mesi dell’esercizio precedente. In rialzo anche il margine di interesse che è ammontato a 1,08 miliardi di euro con una progressione di ben il 64,4 per cento rispetto ai 658,5 milioni del primo semestre 2022. Grazie a questo dato i ricavi complessivi sono saliti a 1,85 miliardi di euro mettendo in evidenza un aumento del 19,2 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente..

Per finire, il rapporto cost/income è stato pari al 49 per cento rispetto al 67,6 per cento del 2022.

Per quello che riguarda gli aggregati patrimoniali a fine giugno 2023, le esposizioni deteriorate lorde della banca toscana erano pari a 3,2 miliardi di euro, in ribasso rispetto al 31 dicembre 2022. Sempre a quella data l’esposizione netta in termini di crediti deteriorati della quotata era pari a 1,6 miliardi di euro, un valore in diminuzione rispetto al dato al 31 dicembre 2022.

Infine il patrimonio: alla data del 30 giugno 2023 il Common Equity Tier 1 Ratio della banca era pari al 15,9 per cento contro il 16,6 per cento di fine 2022. Viceversa il Total Capital Ratio di MPS ammontava al 19,4 per cento valore che si raffronta con il 20,5 per cento registrato a fine 2022.

Comprare azioni MPS può essere un buon modo per inserire in portafoglio titoli che sono deprezzati (come detto la quotata ha perso oltre il 70 per cento su base annua). Fondamentale è scegliere un broker autorizzato per operare. La nostra raccomandazione va a:

logo broker etoro
  • eToro: da alcuni mesi con questo broker che nasce come fornitore CFD su tantissimi mercati è anche possibie acquistare azioni italiane. Punto di forza di eToro è il social trading attraverso il quale è possibile replicare le strategie dei trader più esperti. Il broker presenta uno dei depositi minimi più bassi per iniziare ad operare: appena 50 dollari ed è sempre disponibile la demo gratuita.

Unisciti ai milioni di clienti eToro aprendo un account virtuale da $100.000 > più informazioni sul sito eToro <


azioni FinecoBank
  • FinecoBank: offre 50 OPERAZIONI GRATUITE e 12 mesi senza spese fisse. In quanto banca con sede in Italia, Fineco opera anche come sostituto di imposta per i clienti con residenza italiana. Per quello che riguarda le commissioni, esse calano all’aumentare dell’attività di trading.

Scegli la piattaforma NR 1 in Italia per fare tradingMaggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.