il logo di enel con luci al neon di un colore diverso per ogni lettera

Le azioni Enel sono tra le più presenti nei portafogli di investimento degli italiani. La fama del brand e il fatto che si tratti di una quotata solida sono i due punti di forza che spiegano il forte appeal del titolo. Come si può vedere dal grafico in basso, nell’ultimo periodo il titolo ha registrato un sensibile apprezzamento. Attualmente servono 6,23 euro per comprare un’azione Enel, il 4,6 per cento in più rispetto ad un mese fa. Molto solida anche la prestazione su base annua che evidenzia una progressione del 19 per cento.

Dal punto di vista grafico il titolo del colosso elettrico è ad un passo da un’importante resistenza e di conseguenza è più che legittimo chiedersi se è proprio questa la giusta occasione per comprare azioni Enel. Certo il fatto che la BCE abbia recentemente fatto capire che ci saranno altri rialzi dei tassi di riferimento non è quello che si può considerare una notizia positiva per il settore utility, tuttavia il fascino di Enel è sempre alto e anche l’analisi tecnica sembra suggerire spunti di una certa rilevanza.

–COMPRA AZIONI ENEL CON ETORO (SITO UFFICIALE)>>

Quale è la situazione grafica delle azioni Enel

Iniziamo questa nostra analisi partendo dal lato tecnico. Enel è praticamente ad un punto di svolta. Dopo ben tre tentativi precedenti andati a vuoto, la quotata è riuscita a superare gli ostacoli a 6,17 circa allungandosi fino a 6,35 euro. A questo punto non è da escludere che ci possa essere una ulteriore salita delle quotazioni fino a 6,5 euro. In questo caso i prezzi incontrerebbero la trend line che scende dai top del 2021.

Nello scenario opposto, ossia nel caso in cui le azioni Enel non dovessero essere in grado di tenere quota 6,17 euro, allora non è da escludere che ci possa essere una discesa fino a 6 euro. Questo valore sarebbe fondamentale in quanto vero e proprio baluardo strategico per impedire la discesa delle quotazioni fino a 5,80 euro circa.

I due scenari sono antitetici tra di loro. Su entrambi si può speculare usando uno strumento derivato come i Contratti per Differenza che, appunto, consentono sia di fare long trading (al rialzo) che operare in modalità short.

Broker che permette di fare trading con i CFD sulle azioni Enel è eToro. Suggeriamo spesso questo intermediario quando parliamo di CFD anche perchè offre sempre la demo gratuita per fare pratica senza rischi.

–REGISTRATI GRATIS SU ETORO PER AVERE LA DEMO PERSONALE>>

Comprare azioni Enel è anche il consiglio degli analisti

Secondo le stime del consensus Enel dovrebbe chiudere l’esercizio 2023 con un margine operativo lordo di 20,48 miliardi di euro e un utile netto ordinario di circa 6,02 miliardi di euro. Sempre in base alle previsioni, l’indebitamento netto dovrebbe ammontare a circa 54,42 miliardi di euro. 

Tra l’altro proprio recentemente c’è stato un significativo intervento di Morningstar sul titolo del colosso elettrico. Gli esperti hanno alzato il prezzo obiettivo su Enel da 7,2 a 7,5 euro. Considerando quelli che sono gli attuali valori della quotata, c’è un upside del 20 per cento che non è affatto male anche alla luce del settore di riferimento in cui opera la quotata.

A spingere il rialzo potrebbe essere il piano di dismissioni che la stessa Enel ha annunciato lo scorso novembre e che dovrebbe riguardare la vendita di asset da 21 miliardi di euro con obiettivo di focalizzarsi solo sui mercati chiave. Nel piano sono anche presenti previsioni di crescita del reddito operativo e dell’utile per azione nei prossimi 5 anni.

Analizzando aspetti più concreti (e più interessanti dal punto di vista di un investitore) nei prossimi cinque anni Enel dovrebbe segnare un dividend yield pari a circa il 6 per cento in un contesto che vede il reddito operativo aumentare in media dell’1,9 per cento e l’utile per azione salire del 2,5 per cento.

Chi volesse comprare azioni Enel può considerare questi broker:

logo broker etoro

eToro: possibilità di copiare i traders più bravi grazie al social trading. Il deposito minimo richiesto è pari a soli 50 dollari e scegliendo l’opzione CFD si può usare la demo >più informazioni sul sito eToro<

azioni FinecoBank

Fineco Bank: 50 ORDINI GRATUITI, 12 mesi a zero canone e il vantaggio di avere consulenti sempre a disposizione > Maggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.