chart di trading con logo di Leonardo e di Poste Italiane
Quanto rendono i dividendi di Poste e Leonardo in stacco il 24 giugno prossimo - BorsaInside

Tornano gli stacchi dei dividendi del Ftse Mib. Dopo un’assenza di alcune settimane, il 24 giugno prossimo alcune quotate di primissimo piano del paniere di riferimento di Borsa Italiana saranno alle prese con la remunerazione degli azionisti. L’ultima data che vide i titoli del Ftse Mib impegnati con lo stacco della cedola fu il 20 maggio scorso. In quella circostanza si ebbe il dividend day di Borsa Italiana con ben 21 titoli del principale indice (su 40 totali) che staccarono il rispettivo dividendo.

L’appuntamento del 24 giugno (sempre un lunedì) sarà più ridotto ma è comunque da segnare sul calendario.

Tra le quotate alle prese con il dividendo il prossimo lunedì ci saranno Poste Italiane e Leonardo. La prima staccherà il saldo sul dividendo 2024 mentre il colosso della Difesa staccherà tutta la cedola. Insistiamo su questi due titoli sia perchè essi sono molto amati dagli italiani (entrambe le azioni sono presenti nel portafogli di investimento di molti trader) e sia perchè proprio nei giorni scorsi sono state annunciate alcune importanti novità proprio in materia di remunerazione degli azionisti.

Vediamo allora nel dettaglio.

Stacco saldo dividendo Poste Italiane il 24 maggio 2024

L’assemblea degli azionisti della quotata gialla che si è tenuta lo scorso 31 maggio ha deliberato la distribuzione di un saldo sul dividendo 2024, relativo all’esercizio 2023, pari a 0,563 euro per azione. La cedola sarà poi messa in pagamento il successivo 26 giugno.

Tenendo conto del prezzo delle azioni Poste Italiane al termine della seduta di borsa del 10 giugno (grafico in alto) pari a 12,795 euro, il rendimento da dividendo è pari al 4,4 per cento.

Poste Italiane aveva già staccato un acconto pari a 0,237 euro lo scorso 20 novembre 2023 e di conseguenza il dividendo totale Poste Italiane 2024 ammonta a 0,8 euro. Il dividend yield calcolato sull’intera cedola (acconto e saldo) ammonta al 6,25 per cento.

Forse ti può anche interessareDividendo Poste Italiane 2024: saldo a 0,563 euro. Quanto rende in tutto?

Dividendo Leonardo 2024 in stacco il 24 giugno

Sempre il 24 giugno è previsto anche lo stacco del dividendo Leonardo 2024. In questo caso si tratta di una cedola totale. Il via libera definitivo alla remunerazione degli azionisti è arrivato con l’assemblea degli azionisti dello scorso 24 maggio. Il dividendo è pari a 0,28 euro per azione e sarà pagato dal 26 giugno come nel caso di Poste Italiane (record date il 25 giugno 2024).

Rapportando l’importo del dividendo Leonardo 2024 al prezzo di riferimento del titolo Leonardo registrato al termine della seduta di borsa di ieri 10 giugno 2024 (pari a 24,45 euro), il rendimento lordo ammonta all’1,15 per cento. Il fatto che il dividend yield sia contenuto è da mettere in relazione con la forte crescita che il titolo ha segnato nell’ultimo anno. Grazie al boom della domanda di armi, infatti, le quotazioni Leonardo sono salite di oltre il 130 per cento rispetto ad un anno fa. Ad ogni modo il dato da evidenziare che è il dividendo Leonardo 2024 è praticamente il doppio di quello staccato un anno fa e questo a dimostrazione proprio della forte crescita del titolo.

A proposito di andamento del titolo, proprio nella seduta di ieri 10 giugno, il colosso della Difesa si è spinto fino ai massimi da dicembre 2020 a quota 24,59 euro. A spingere gli acquisti sono state alcune dichiarazioni dall’amministratore delegato Cingolani in merito ad un interesse per la Difesa di Iveco che, stando ad alcune indiscrezioni di stampa, potrebbe essere valutata 750 milioni di euro, anche se Equita ha una stima decisamente più avanzata e pari a 1 miliardo di euro. Proprio la sim milanese ha confermato l rating buy su Leonardo con target price a 23,5 euro (già superato dagli attuali valori della quotata). La view bullish è condivisa anche dagli analisti di Intermonte che su Leonardo vantano un rating outperform (farà meglio del settore di riferimento) con prezzo obiettivo a 22 euro (anche esso già superato dai prezzi reali).

Per comprare azioni Leonardo sfruttando il potenziale di crescita del titolo si può operare con broker come eToro ma anche con le piattaforme trading di banche come Fineco.

  • eToro: broker tra i più usati al mondo consente di comprare azioni Leonardo vede e sempre dalla stessa piattaforma di fare trading attraverso i CFD azionari operando a leva. Strumento esclusivo di eToro è il copy trading con cui replicare le strategie dei trader più bravi.
Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

  • Fineco: valida alternativa ad eToro è Fineco, la banca con la migliore piattaforma trading in Italia. Fineco consente di comprare azioni reali e al tempo stesso di fare trading con i CFD e con i più esclusivi super CFD. Una novità recente è il nuovo conto di solo trading senza costi fissi.
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.