Investire in Borsa: Eni, Enel, Telecom, raccomandazioni Buy?

Investire in Borsa: raccomandazioni Buy - BorsaInside.com

Quando si tratta di investire è fondamentale prendere decisioni informate e strategiche per massimizzare i rendimenti. Proviamo allora ad esaminare alcune delle valutazioni e raccomandazioni di investimento emerse recentemente da importanti fonti finanziarie.

Le aziende in questione includono Eni, Estrima, Intesa SanPaolo, Stellantis, Telecom Italia e molte altre. Scopriremo i motivi dietro le valutazioni di “buy“, “add” e “overweight“, e analizzeremo le notizie recenti che potrebbero influenzare il loro futuro.

  • Eni: Eni è un nome noto nell’industria energetica, e recentemente ha attratto l’attenzione con un target price di 19,50 euro. La distribuzione delle risorse ai clienti da parte di Eni Gas & Power France, per un ammontare di 50 milioni di euro, è un segnale positivo della loro dedizione alla tutela dei consumatori. Inoltre, l’avvio della produzione dal giacimento offshore di Baleine in Costa d’Avorio potrebbe rappresentare un ulteriore impulso alla crescita.
  • Estrima: Estrima è nel radar degli investitori con un prezzo obiettivo di 2,75 euro, grazie alla ridefinizione del piano industriale. Questo segnala un impegno per adattarsi alle mutevoli dinamiche del mercato e potrebbe portare a nuove opportunità di crescita.
  • Intesa SanPaolo: Intesa SanPaolo è stata valutata con un fair value di 3,60 euro. Le notizie riguardo alla possibile acquisizione della banca romena First Bank aggiungono un elemento di interesse. Inoltre, l’avvio della produzione dal giacimento offshore di Baleine in Costa d’Avorio potrebbe influenzare positivamente il loro profilo di investimento.
  • Stellantis: nonostante abbia sottoperformato il mercato europeo a luglio in termini di immatricolazioni, Stellantis mantiene un target price di 23 euro. Tuttavia, notizie come lo sciopero dei lavoratori in Canada potrebbero richiedere un’attenta osservazione per capire come potrebbe influenzare la loro performance futura.
  • Telecom Italia: Telecom Italia ha un obiettivo di 0,40 euro, con segnali positivi provenienti dalla crescita continua nel settore fisso. I risultati di Iliad Italia indicano una progressione lenta ma costante, che potrebbe contribuire alla solidità dell’azienda nel lungo termine.

Ulteriori valutazioni e previsioni

Altre aziende valutate positivamente includono Ferrovie Nord Milano, SanLorenzo, Unipol e Circle. Ferrovie Nord Milano ha un target price di 0,66 euro, riflettendo la ripresa della domanda di mobilità. SanLorenzo è valutata a 51,50 euro, supportata dalle indicazioni positive del direttore generale di Confindustria Nautica. Unipol, d’altro canto, potrebbe ricevere un finanziamento fino a 600 milioni di euro per il settore dell’autonoleggio a lungo termine. Circle ha annunciato un nuovo contratto con un porto leader del Mar Mediterraneo orientale, consolidando la sua presenza in questa regione.

Quindi, le valutazioni di “buy“, “add” e “overweight” riflettono le prospettive positive per molte aziende in diversi settori. Tuttavia, è essenziale ricordare che il mercato azionario è soggetto a fluttuazioni e che le decisioni di investimento dovrebbero essere prese con cura e basate su una comprensione approfondita delle aziende e dei fattori di mercato. Utilizzare queste valutazioni come punto di partenza per la propria ricerca e consulenza finanziaria professionale è sempre consigliato.

Comprare azioni di queste aziende e diversificare il portafoglio può essere una strategia vincente. Le 2 migliori piattaforme per farlo ad oggi secondo il nostro parere sono:

logo broker etoro

eToro: il broker consente di comprare azioni vere senza commissioni e inoltre permette anche di copiare i traders più bravi grazie al social trading. Con eToro gli investimenti sono accessibili a tutti essendo il deposito minimo richiesto è pari a soli 50 dollari >più informazioni sul sito eToro<

azioni FinecoBank

Fineco Bank: 50 ORDINI GRATUITI, 12 mesi a zero canone. Con Fineco più si fa trading e più le commissioni si abbassano. La piattaforma permette sia di comprare azioni vere che di operare attraverso i CFD> Maggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo NO
Fino al 3,6% annuo per depositi in EUR
Broker quotato al NASDAQ
Ampia selezione di azioni, ETF e opzioni su azioni
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Borsa Italiana Oggi

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.