Comprare o vendere azioni Snap nel 2021? In questo post troverai le previsioni aggiornate sul possibile andamento della quotazione di Snapchat nell’anno in corso e potrai così capire come posizionarti sul titolo. 

Snap è una delle più importanti camera company al mondo ed è nota soprattutto per essere la proprietaria della famosa app Snapchat che milioni di persone usano ogni giorno. Snapchat è stato il prodotto attraverso il quale la società Snap si è fatta conoscere agli utenti.

Questo non è però un articolo di tecnologia ma bensì finanziario e quindi le previsioni Snap 2021 non riguardano direttamente l’eventuale sviluppo di nuovi prodotti e servizi ma solo i possibili effetti che queste novità possono avere sull’andamento del titolo.

Come facilmente intuibile trattandosi di un colosso tech, Snap è quotata a Wall Street. Anche dall’Italia, però, è possibile comprare azioni Snap e per farlo non serve altro che un conto deposito titoli. Se però l’obiettivo non è quello di diventare azionisti ma solo di fare speculazione sull’andamento del titolo, allora è preferibile investire in azioni Snap attraverso i CFD. Chi ci segue su questo sito oramai avrà certamente imparato a capire i motivi per cui tra comprare azioni e tradare CFD, la nostra preferenza vada per la seconda eventualità. E in effetti attraverso il CFD Trading puoi:

  • investire al ribasso grazie allo short trading
  • evitare tutti quegli obblighi che l’essere azionisti implica
  • poter sfruttare tutti i vantaggi della leva finanziaria per muovere più capitale

Se sei interessato ad approfondire non devi far altro che aprire un conto demo trading gratuito con uno dei migliori broker Forex e CFD. Su Borsa Inside suggiriamo spesso eToro (qui la recensione) e anche questa volta non siamo da meno anche perchè eToro non prevede commissioni nel trading sulle azioni e quindi è molto utile per investire in azioni Snap attraverso i CFD. 

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Azioni Snap previsioni 2021

Un recente sondaggio che è stato condotto da Benzinga ha fotografato quello che è il sentiment degli investitori rispetto alle azioni Snap. A domanda se le quotazioni della società possano raggiungere entro fine 2021 quota 75 dollari, il 58 per cento dei trader ha risposto in modo affermativo. 

In linea generale, quindi, le previsioni Snap 2021 sono positive. Gli investitori ritengono che nel corso del 2021 Snap continuerà a muoversi con una certa forza sfruttando i recenti upgrade decisi dagli analisti ma anche l’apprezzamento verso gli sforzi che l’azienda ha fatto per ampliare la sua base di inserzionisti e il livello di coinvolgimento del pubblico. 

Comprare o vendere azioni Snap? Opinioni analisti 

Le opinioni degli analisti sono molto importanti per capire se conviene comprare o vendere azioni Snap nel 2021. Ad esempio recentemente l’esperto Heath Terry di Goldman Sachs ha ribadito il rating Buy sulle azioni Snap aumentando però il target price da 47 a 70 dollari, molto vicino ai 75 dollari di target fissato nel sondaggio di Benzinga. 

Anche altri analisti e banche d’affari hanno una view positiva sulle azioni Snap. Operativamente l’ideale sarebbe inserire queste valutazioni in una più complessa strategia operativa che include anche l’analisi tecnica sul titolo. Solo dopo è consigliabile aprire una posizione con il broker eToro. Sarà una posizione al rialzo se ritieni che il valore delle azioni Snap sia destinato a crescere nel 2021 oppure una posizione short in caso di view negativa. 

Azioni Snap: eventi significativi nel 2021

L’elaborazione delle previsioni su Snap non possono poi prescindere dallo studio delle notizie price sensitive che possono impattare sui prezzi. 

Nel terzo trimestre 2020 (ultimi dati disponibili) gli utenti giornalieri di Snap hanno segnato una crescita da 210 a 249 milioni su base annua, evidenziando un aumento del 18 per cento. 

E’ questo un dato importante per un gruppo che genera quasi tutte le sue entrate dalla pubblicità e che è radicato soprattutto in Usa. 

Per quello che riguarda i progetti per il 2021, l’azienda ha annunciato una serie di novità tecnologiche ma anche molte partnership di prodotto che potrebbero offrire visibilità al titolo da sfruttare attraverso il CFD Trading.

Comprare o vendere azioni Snap: conclusioni

Venendo alle conclusioni, nel 2021 conviene comprare o vendere azioni Snap? Secondo Goldman Sachs il miglioramento del contesto macro, potrebbe aumentare la probabilità di una crescita dei ricavi Snap superiore a quelle che sono le stime di consensus.

Il titolo, quindi, è da tenere in considerazione nella composizione del proprio portafoglio. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.