etoro

Trading online su queste azioni dopo la stretta FED: short list di 3 titoli

Trading online su queste azioni dopo la stretta FED: short list di 3 titoli
© iStockPhoto

La FED assume un approccio da falco: tapering rapido e possibilità di 3 rialzi dei tassi nel 2022. Quali sono le azioni da comprare adesso

Le decisioni rese note ieri sera dalla Federal Reserve hanno avuto un impatto positivo sulle borse a partire da quella di Wall Street che ha chiuso la seduta con tutti gli indici in rialzo (il top è stato il Nasdaq) fino ad arrivare a quelle europee che oggi sono tutte tinte di verde. 




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Come abbiamo avuto modo di evidenziare nell'articolo sulle decisioni FED di dicembre, la banca centrale americana, senza lasciarsi condizionare dal delirio sui possibili effetti negativi di omicron, ha stabilito tempi più rapidi per l'esecuzione del tapering, ossia l'operazione di riduzione degli acquisti di asset sovrani, e ha aperto la porta a tre possibili aumenti dei tassi di riferimento nel corso del prossimo anno. 

Alla luce di tali decisioni, quali sono le azioni su cui investire adesso? Riportiamo di seguito una short list con tre titoli che, secondo gli esperti, dovrebbe crescere a prescindere anche nel 2022.

Ricordiamo che è possibile investire su queste azioni senza pagare commissioni. A prevedere questa condizione è il broker eToro che offre anche la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi. 

Impara ad investire in azioni con il broker eToro>>>subito per te la demo gratis da 100 mila euro virtuali

Azioni Charles Schwab

Charles Schwad vanta una performance del 53,3 per cento e una capitalizzazione di mercato di 152,7 miliardi. Il titolo ha viaggiato seguendo la scia dell’ investment banking. Non solo, le previsioni dicono che continuerà a crescere anche il prossimo anno, a prescindere dal livello dei tassi FED. 

Il massimo storico del titolo SCHW è stato di 84,49 dollari, raggiunto il 26 ottobre. Il rally ai massimi è avvenuto all’indomani della pubblicazione dei dati sul terzo trimestre 2021, che hanno superato le aspettati. La crescita degli utili sui 12 mesi è stata del 75 per cento, ovvero 0,84 dollari per ogni azione. Le vendite hanno segnato un + 87 per cento, tradotto in 4,69 milioni di dollari. Le entrate nette sono di 1,53 miliardi di dollari; una crescita in percentuale del 119 per cento.

Azioni Comerica

Comerica è una banca regionale, tra le più grandi degli Usa, che ha registrato una performance in positivo del 49,9 per cento nel corso del 2021, arrivando a una capitalizzazione di mercato pari a 10,9 miliardi di dollari.

All’inizio dell’anno il titolo, quotato in borsa con la sigla CMA, aveva una quotazione dei 55,86 dollari, ma il 24 novembre è arrivato a segnare il record storico a 91,26 dollari. L’aumento di quasi il 50 per cento ha superato decisamente sia il Dow Jones Industriial Average che il S%P 500.

Al momento, Comerica paga ai propri azionisti un dividendo su base trimestrale di 0.68 dollari per ogni azione posseduta; si tratta di un rendimento del 3,32 per cento su base annua.

Azioni NVIDIA

Riuscire a raddoppiare il proprio valore in un anno è straordinario; NVIDIA, leader di console per videogiochi, l’ha fatto con un ampio margine. Una performance annuale del 117,1 per cento, e una capitalizzazione arrivata a 708,4 miliardi di dollari. Grazie a questa prestazione NVIDIA è al settimo posto della classifica delle società con maggior valore nella borsa statunitense.

Massimo storico delle quotazioni raggiunto il 22 novembre, con 346,46 dollari, nel terzo trimestre la crescita degli utili è stata del 60 per cento; la società ha pagato ai propri azionisti 1,17 dollari ad azione. Le vendite dal canto loro sono aumentate del 50 per cento, arrivando a superare i 7 miliardi di dollari. Di questi, 3,2 arrivano dal settore gaming. 

Per noi NVIDIA è una conferma visto che, dopo la pubblicazione dei conti trimestrali, consigliavamo l'acquisto.

LEGGI ANCHE >>> Comprare azioni NVIDIA dopo trimestrale? Rally prezzi prosegue ancora

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X