Skin ADV

Anima, raccolta netta di risparmio gestito in crescita a giugno

Anima, raccolta netta di risparmio gestito in crescita a giugno

Anche il gruppo Anima pubblica i risultati conseguiti sul fronte del risparmio gestito di giugno.

Il gruppo Anima ha annunciato che nel corso del mese di giugno la raccolta netta di risparmio gestito è stata positiva per 141 milioni di euro, con un totale da inizio anno che rimane pur sempre negativo per circa 514 milioni di euro. Alla fine del primo semestre, le masse gestite complessive del gruppo ammontavano a più di 180 miliardi di euro, grazie anche alla prestazione ponderata netta positiva dei fondi comuni di investimento, da inizio anno, per il + 5%.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Stando a quanto commentato da Marco Carreri, amministratore delegato di Anima Holding, il dato di giugno starebbe mostrando un miglioramento netto dei flussi in virtù del rafforzamento dell’attività commerciale sul canale retail, e in particolar modo con i partner strategici, oltre al contributo positivo della raccolta sul segmento istituzionale, che deriva principalmente dal comparto unit-linked.

In attesa di mettere gli occhi sui dati aggregati, ricordiamo che già negli scorsi giorni diverse altre società di gestione del risparmio avevano fatto il punto sull’andamento del risparmio gestito, con Banca Mediolanum che aveva celebrato un positivo mese con un saldo più di 292 milioni di euro, e una raccolta netta da inizio anno pari a 2 miliardi di euro. Bene il risparmio gestito del gruppo lombardo, che a giugno ha portato in dote + 262 milioni di euro, con saldo alla fine del primo semestre ari a 1,4 miliardi di euro.

Più recentemente stata Fineco a fare il punto sul risparmio gestito di giugno, periodo nel quale ha ottenuto una raccolta netta di settore di 446 milioni di euro (626 milioni di euro il valore totale della raccolta netta). Ne deriva che – dichiara l’istituto di credito – da inizio anno alla fine del sesto mese del 2019 la raccolta netta è stata pari a 3,33 miliardi di euro, mentre quella gestita ha toccato quota 1,42 miliardi di euro.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro