Skin ADV

Le 5 più famose strategie trading per operare con i CFD

FINANZAINSIDE - PICCOLA ENCICLOPEDIA DELLA FINANZA

Le 5 più famose strategie trading per operare con i CFD
© iStockPhoto

Quali sono le migliori strategie trading? Per un sito come BorsaInside vedersi rivolgere questa domanda è molto frequente anche perchè le strategia trading oggi disponibili sono praticamente infinite. Solitamente quando i nostri lettori ci chiedono quali sono le strategie trading più efficaci preferiamo non rispondere e ripetiamo un concetto essenziale ossia il fatto che non si possa affermare che una strategia trading sia migliore in assoluto. Al contrario le migliori strategie trading sono quelle che più si addicono alle caratteristiche dello specifico investitore. Se non ci sono strategie trading migliori in assoluto, ci sono comunque strategie trading famose che possono certamente aiutare gli investitori nella scelta del loro metodo operativo.

In questo post la nostra attenzione sarà rivolta a quelle che sono le cinque più famose strategie trading. Siamo certi che i lettori di BorsaInside troveranno in questa short list degli utili spunti per i loro investimenti.

Strategia dello scalping

Tra le strategie trading più famose c'è quella dello scalping. In questo paragrafo non ci occuperamo di chiarire cosa è lo scalping ma forniremo solo alcune indicazioni su come fare scalping nel trading. Iniziamo con il mettere nero su bianco quello che è il principio alla base dello scalping ossia il fatto che nel trading tante piccole vincite sommate tra loro possono avere la portata di una vincita più grande. Nello scalping, i trader, ancora prima di effettuare la loro operazione, impostano delle soglie all'acquisto e alla vendita e quindi procedono con il monitoraggio dell'andamento del prezzo dell'asset.

Considerando quelli che sono i tempi del trading oggi, si può facilmente intuire che per fare scalping sia necessario essere velocissimi. I trader sono quindi chiamati a prendere decisioni in modo molto rapido. Poichè uno dei requisiti basilari dello scalping è l'alta velocità, è ovvio che il trader che fa scalping deve essere un profondo esperto in analisi tecnica. Nello scalping per l'analisi fondamentale non c'è posto.

Il fatto che le notizie non abbiano alcun ruolo in una strategia trading basata sullo scalping, suggerisce di fare prima molta pratica e poi passare ad investire denaro reale. 

E' possibile imparare a fare scalping attivando un conto demo con un broker serio e affidabile. Il nostro suggerimento è quello di attivare la modalità demo con eToro anche perchè questo broker presenta un grande vantaggio: la funzione Copy Trader. Attraverso questo strumento è possile copiare le mosse e le strategie dei traders più bravi. 

Strategia Trading Scalping con eToro

Vuoi attivare un conto demo gratuito con 100.000€ virtuali per imparare a fare trading con i CFD? Apri ora il tuo conto su eToro e scopri i migliori trader con il Social Trading. Su eToro puoi trovare i migliori esperti di scalping e interagire con loro. Grazie al social trading, infatti, puoi far parte anche tu di una comunità di esperti conoscitori del CFD Trading. La funzione Copy Trader, inoltre, ti consente di copiare dai migliori traders italiani e non solo. 

Questo significa che con eToro puoi anche copiare quella che reputi essere la migliore strategia trading. Sul broker di social trading, infatti, ci sono numerosi traders molto bravi nel fare trading adottando la strategia dello scalping. In pratica tu non devi fare altro che trovare i traders migliori nello scalping e replicare la loro strategia. 

Poichè su eToro gli asset disponibili sono tantissimi (dalle azioni agli indici, dalle materie prime alle coppie di valute, dalle criptovalute agli ETF) puoi adottare la strategia dello scalping su tantissimi mercati. 

Demo eToro gratis

eToro

Scegli tra i tanti mercati disponibili

Attiva la funzioni CopyTrader

Inizia a replicare le mosse dei traders più bravi

Piattaforma di trading sicura al 100%

Strategia trading pullback

Altra strategia trading molto famosa è quella del pullback. Se nel caso dello scalpinig, il requisito richiesto è quello della velocità, per quello che riguarda il pullback il trader deve essere paziente. E' la natura stessa di questa strategia ad imporlo. Infatti nel pullback il trader deve osservare attentamente un asset che si muove in una certa direzione per attendere il momento in cui si dovesse verificare una inversione di trend. Concretamente si tratta di aprire una posizione nel momento in cui il ritracciamento si sta per esaurire e si ritiene che il prezzo dell'asset sia pronto a risalire.

Ovviamente lo stesso discorso vale anche nel caso in cui ad essere in atto sia un trend negativo. In entrambi i casi la strategia trading del pullback richiede molta pazienza e capacità di prevedere la futura tendenza del mercato. Il pullback non è da tutti ed ogni modo, è sempre consigliabile prima fare pratica con un conto demo e poi passare al denaro reale. La modalità demo, ad esempio con il broker Plus500, consente di conoscere da vicino il pullback imparando ad attivare questa strategia trading.

Strategia trading pullback con Plus500

Vuoi fare trading senza commissioni con una piattaforma di trading regolamentata? Scegli il broker Plus500, uno dei più longevi nel CFD Trading. Plus500 ti permettere di fare trading in modalità demo a costo zero. Aprendo un conto demo Plus550 potrai anche usare i tantissimi strumenti che il broker mette a disposizione per meglio impostare la tua strategia operativa. E ancora su Plus500 potrai trovare grafici personalizzabili e altri strumenti di trading. 

Grazie alla demo fornita da Plus500 potrai imparare ad usare la strategia pullback per fare trading di CFD su tantissimi asset. Plus500 è un broker con alle spalle una lunghissima tradizione. Proprio grazie all'esperienza maturata sul campo, Plus500 è in grado di offrire strumenti operativi per rispondere alle diverse esigenze dei vari investitori. La piattaforma Plus500, inoltre, è di semplice gestione e, grazie proprio alla sua intuitività, permette di imparare a fare trading usando la strategia pullback. 

Inoltre su Plus500 le spese sono minime. Non ci sono infatti commissioni e gli spread proposti per fare trading su tanti mercati sono tra i più competitivi del mercato. 

Conto demo gratuito su Plus500 clicca qui >>>

Strategia trading sul momentum

Anche il trading sul momentum può essere inserito può essere inserito tra le strategie trading più famose. Teoricamente il trading sul momentum è molto facile da intuire. Praticamente la questione è molto più complessa perchè per fare trading sul momentum sono necessarie sia pazienza che velocità. La pazienza serve perchè solo se si sa attendere è possibile cogliere il momento in cui l'asset registra un'accelerazione. La velocità serve perchè solo se si è veloci è possibile aprire una posizione nell'istante in cui si verifica il momentum. Ovviamente ad essere aperte sono sia le posizioni long che le posizioni short.

APPROFONDISCI>>>Momentum trading: come guadagnare con l'indicatore MACD

Attenzione perchè a determinare significativi momenti possono essere sia fattori di tipo tecnico che elementi di tipo fondamentale.

La strategia del trading sul momentum non è esente da rischi, alcuni dei quali possono essere davvero molto ingenti. Per questo motivo è sempre consigliabile tutelare il proprio capitale da perdite forti impostando uno stop loss.

Strategia trading sul momentum con IQ Option

Ci rendiamo conto che capire a usare nel modo corretto uno stop loss non è affatto semplice e che sono con l'esperienza è possibile capire come funzionano gli stop loss. E' per questo motivo che consigliamo sempre prima tanta pratica con il conto demo. Ad esempio è possibile usare il broker IQ Option che mette a disposizione la modalità demo in modo del tutto gratuito. Poichè fare trading usando la strategia del momentum non è affatto semplice, puoi usare il conto demo IQ Option proprio per fare pratica ed imparare ad operare. 

Scopri tutti i vantaggi del conto demo IQ Option, broker altamente innovativo e tecnologico che ti mette a disposizione una piattaforma molto intuitita. Il deposito minimo richiesto per passare dal conto demo al conto reale è tra i più bassi su tutto il mercato: appena 10 dollari! E' grazie ad un deposito minimo così basso che molti migliaia di investitori in tutto il mondo hanno scelto IQ Option per fare CFD Trading. Scegli tra i tanti asset disponbili e opera con i costi tra i più bassi del mercato. Gli spread offerti da IQ Option sono molto competitivi. Il fatto che tu possa usare la modalità demo senza limiti ti consente di avere il tempo di imparare a fare trading con la strategia del momentum senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

>>>Conto demo gratis su IQ Option: attivalo ora

Strategia trading sulle notizie

Anche il trading sulle notizie figura nell'elenco delle strategie più importanti. Questa è la dimostrazione che per fare trading l'analisi tecnica non è tutto ma è possibile operare anche sulle notizie. E' ovvio che quando si parla di notizie si stia parlando di analisi fondamentale.

Il trading sulle notizie non è affatto semplice da fare poichè presuppone che si abbia conoscenza di quella notizia prima di tutti o comunque prima della maggior parte degli altri investitori. Non è un mistero che a determinare l'apprezzamento o il deprezzamento di un determinato asset, ad esempio un'azione, siano pù che le notizie, le indiscrezioni. Conoscere le previsioni sui conti trimestrali della società X provoca sui mercati un effetto nettamente maggiore di quello che viene provocato da conti in linea con le attese.

Il trading sulle notizie non è assolutamente alla portata di tutti ed è comunque sbagliato pensare di fare trading usando la sola analisi fondamentale se non si è aggiornati. Sono le news, meglio ancora delle forma di previsioni e rumors, a determinare l'andamento di un certo titolo e non certo le notizie vecchie. La strategia trading sulle notizie richiede un continuo aggiornamento.

Strategia trading sul breakout

La strategia trading sul breakout è quasi analisi tecnica pura. Non è possibile fare ricorso a questa strategia trading se non si conoscono perfettamente dinamiche e meccanismi di funzionamento dei supporti e delle resistenze. Punto di partenza per implementare la strategia sul breakout è il seguente: se il prezzo di un asset arriva ad una determinata soglia e si dimostra incapace di riuscire a superare questo livello, un ritracciamento sarà inevitabile con conseguente ritorno a quotazioni più basse. Laddove però il prezzo dell'asset dovesse superare il livello di resistenza, allora ci sarebbero molto possibilità che le quotazioni possano continuare ancota a salire.

La strategia trading sul beakout è si ascivibile tra le più famose ma, al tempo, stesso presenta anche un alto margine di rischio. Se infatti il prezzo dell'asset registra movimenti da una parte all'altra del livello di resistenza, allora la strategia basata sul breakout diventa quasi inutile ed è quindi necessario ricorrere ad altre strategie per operare.

Strategie trading più famose: conclusioni

Ci sono alcuni investitori che da anni seguono la loro strategia e rimediano una prevelenza di profitti. Altri che si sono accorti che la loro strategia trading non va bene e decidono, dopo molte prove, di cambiare e altri ancora che passano da una strategia trading all'altra come se fosse il giorno e la notte. Chi ha ragione? Questo interrogativo ha tanto il sapore della precedente domanda su quali sono le migliori strategia trading.

Il consiglio che ci sentiamo di dare è quello di provare più strategie prima di scegliere quellla che è più adatta a quelle che sono le proprie caratteristiche anche psicologiche. A chi potrebbe obiettare a questo consiglio affermando che il cambio veloce di strategia è sconsigliabile, rispondiamo ricordando che è possibile fare tutti i test che si vogliono agendo in modalità demo. Tutti i migliori broker consentono oggi di operare gratuitamente con la demo.

Apri un conto demo trading Gratuito - Clicca Qui >>

Se è vero che il cambio frequente di strategia non è positivo, ricordiamo che anche la paura di abbandonare una strategia che si sta mostrando debole e poco profittevole è negativa. Al tempo stesso non è detto che anche più operazioni negative in serie implichino una bocciatura di una specifica strategia trading. Molto spesso, infatti, le perdite sono solo frutto di una serie negativa e non di una strategia errata. 

Insomma i casi possibili sono davvero tanti e per questo motivo diventa essenziale l'esperienza sul capo. I broker di CFD Trading sono molto utili anche per questo. 

Redazione Borsainside
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro