Quattordicesima pensionati 2019: quando? Importi date e limitazioni

In molti si stanno chiedendo quando viene pagata la quattordicesima pensionati 2019?

Prima di scoprire de date di pagamento, tenevamo a precisare che la quattordicesima mensilità viene erogata a tutti i pensionati nel mese di luglio ma con modalità differenti. Ancora prima di questo cerchiamo di comprendere cos’è la quattordicesima mensilità.

Quattordicesima pensionati 2019: Cos’è?

Possiamo definire la quattordicesima come la somma aggiuntiva corrisposta alla pensione dell’INPS che viene erogata nel mese di Luglio o di dicembre di ogni anno (in base alla data di inoltro della domanda di pensione) introdotta dall’art. 5, commi da 1 a 4, decreto-legge 2 luglio 2007, n. 81, convertito poi con la legge 3 agosto 2007, n. 127.

14° mensilità a chi spetta

Nel dettaglio, possiamo affermare che la quattordicesima pensionati 2019 viene riconosciuta a tutti i soggetti che rispettano i seguenti requisiti:

  1. 64 anni di età;
  2. reddito complessivo individuale fino a un massimo di 2 volte il trattamento minimo annuo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti posto pari a 338,26 euro per il 2019.

Hanno diritto alla somma aggiuntiva coloro che percepiscono:

  • Pensione ai superstiti,
  • Pensione di vecchiaia,
  • Pensione di invalidità e inabilità,
  • Nuova pensione anticipata,
  • Ex pensione di anzianità.

Non potrà essere erogata ai soggetti che invece percepiscono una delle pensioni esclusive ed esonerative gestite da enti pubblici come:

  • pensione di anzianità;
  • pensione di vecchiaia;
  • pensione di reversibilità;
  • pensione anticipata;
  • assegno di invalidità.

>>Leggi anche: Posso andare in pensione con Quota 100 e 39 anni di contributi? Come viene calcolato l’assegno?

Quattordicesima 2019 quando viene erogata?

Se trattasi di pensionati che perfezionano i requisiti entro il 31 luglio 2019, la prestazione viene liquidata direttamente con la rata pensionistica di luglio.

Nel caso in cui si tratta di pensionati i pensionati che invece perfezionano il requisito anagrafico richiesto dal 1° agosto in poi, la corresponsione viene effettuata con cadenza successiva e viene elaborata sulla rata di dicembre dell’anno di riferimento.

Al fine di ricevere la quattordicesima mensilità sulle pensioni, si devono rispettare determinati limiti di reddito imposti annualmente.

La quattordicesima pensionati 2019 viene erogata sulla base delle regole di calcolo su importi e requisiti, come anche di età e reddito.

Quando si prende la quattordicesima 2019? Come presentare domanda?

Al fine di ricevere la quattordicesima, non si deve presentare domanda alcuna. In presenza dei requisiti dettati, il pagamento viene effettuato d’ufficio dall’Inps a tutti i pensionati di tutte le gestioni sulla base dei redditi degli anni precedenti.

>>Leggi anche: Pensioni anticipate e penalizzazioni sull’assegno: Cosa prevede la normativa?

Quattordicesima calcolo: importi della quattordicesima sulle pensioni 2019

Quattordicesima pensioni redditi fino a 10.003,69 euro

Nel caso di reddito inferiore a quanto riportato, si avrà diritto alla quattordicesima:

  • 15 anni di contributi (18 per lavoratori autonomi): importo 437 euro.
  • 15 – 25 anni di contributi (18 – 28 per lavoratori autonomi): importo di 546
  • Oltre 25 anni di contributi (28 per lavoratori autonomi): importo di 655

Quattordicesima pensioni redditi da 10.003,69 euro a 13.338,26 euro

  • Fino a 15 anni di contributi (18 per lavoratori autonomi): importo di 336
  • Da 15 a 25 anni di contributi (da 18 a 28 per lavoratori autonomi): importo di 420
  • Oltre 25 anni di contributi (28 per lavoratori autonomi): importo di 504

A differenza di quanto avviene per la tredicesima mensilità, si deve ricordare che la quattordicesima non è un diritto per tutti e non è assolutamente legata ai contributi versati dal cittadino o alla retribuzione pensionabile, ma è un assegno supplementare che viene erogato in base al reddito con un importo stabilito dalla legge.

Precisiamo anche che il calcolo sul reddito è individuale e dunque non comprende la quota del coniuge.

A tal proposito possiamo anche riportare quanto affermato dall’Inps in merito alla quattordicesima. Esso afferma che la pensione potrà essere erogata solo a persone che percepiscono una o più pensioni dall’assicurazione generale obbligatoria o dalle sue forme sostitutive.

>>Leggi anche: Quota 97,6: pensione a 61 anni (e 7 mesi) per i lavori usuranti

Quando arriva la quattordicesima 2019? Quando matura?

Per calcolare l’importo della quattordicesima si deve provvedere anche alla consultazione dell’ordinario orario di lavoro; concorrono al calcolo della quattordicesima e ai mesi lavorati le seguenti tipologie di assenze retribuite:

  • congedo di maternità e paternità;
  • malattia a carico del datore di lavoro;
  • infortunio entro i tempi previsti dal proprio contratto;
  • ferie;
  • festività e permessi;
  • congedo matrimoniale;
  • riposo giornaliero per allattamento.

Non potrà essere erogata nei seguenti casi:

  • congedo parentale;
  • lavoro straordinario;
  • lavoro notturno;
  • scioperi;
  • permessi;
  • servizio di leva;
  • assegni al nucleo familiare;
  • aspettative;
  • malattie e infortuni oltre le tempistiche stabilite nel contratto.

Possono percepire la quattordicesima tutti i lavoratori che sono assunti con contratto part-time, con calcolo riproporzionato sulla base del proprio orario di lavoro.

>>Rimani aggiornato sulle ultime novità pensioni: Pensione anticipata Stop Legge Fornero: Requisiti, Quota 100, Quota 41

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Fisco

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.