etoro

Previsioni riunione BCE oggi 10 giugno e discorso Lagarde: opinioni analisti

Previsioni riunione BCE oggi 10 giugno e discorso Lagarde: opinioni analisti
© Shutterstock

Il focus della riunione BCE di oggi 10 giugno sarà rivolto al PEPP. La Lagarde potrebbe confermare i toni accomodanti nella sua conferenza stampa

Cosa attendersi dalla riunione BCE di oggi 10 giugno 2021? Quale saranno le decisioni di politica monetaria della Banca Centrale Europea sui tassi di riferimento e sull'ammontare del PEPP? Ci saranno aggiornamenti in merito alle previsioni sull'andamento dell'economia e del tasso di inflazione? E, dopo l'annuncio sui tassi, quali saranno gli argomenti che verranno affontanti dalla governatrice Lagarde nel corso della sua conferenza stampa? 




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Insomma come ogni giovedì in cui si tiene la riunione periodica della Banca Centrale Europea, gli argomenti oggetto di dibattito sono molteplici. E come puntualmente si verifica in occasione di ogni summit dell'EuroTower, gli investitori preferiscono non scoprirsi ma al contrario restare molto abbottonati. Proprio questo è l'approccio che caratterizza la seduta di Borsa Italiana oggi 10 giugno 2021. Sul principale indice di riferimento, infatti, i movimenti sono improntati alla cautela. 

Prima di scendere nel dettaglio ricordiamo che il modo più semplice e accessibile a tutti per investire in borsa è attraverso il CFD trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro avrai subito la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi. Puoi attivare l'account gratuito seguendo il link in basso. 

Impara a fare Trading CFD sui mercati con la demo gratuita eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Per fare trading online sui mercati nel giorno delle decisioni BCE diventa fondamentale restare aggiornati sulle previsioni in merito a quelle che potrebbero essere le decisioni BCE su tassi e politica monetaria. Secondo gli analisti di Intesa Sanpaolo, la Banca Centrale Europea potrebbe annunciare una revisione al rialzo delle stime sulla crescita economica e sull'inflazione per il 2021. Gli esperti non escludono una possibile ricaduta anche sulle previsioni di medio termine. Per gli analisti di Intesa Sanpaolo, inoltre, è altamente probabile la conferma degli acquisti del piano PEPP al ritmo che ha caratterizzato gli ultimi mesi. A spingere in questa direzione la Banca Centrale Europea potrebbe essere l'aumento degli spread sui titoli governativi ma anche la necessità di evitare che l'Euro possa diventare troppo forte nel cambio con il Dollaro danneggiando così le esportazioni. 

LEGGI ANCHE -  Cambio Euro Dollaro e meeting BCE 10 giugno 2021: cosa succederà?

Unico motivo che potrebbe spingere la BCE a rivedere il suo piano di acquisti riguarda la stagionalità. Come di consueto a luglio e ad agosto, il ritmo degli acquisti effettuati nell'ambito del PEPP vengono ridotti. Non è da escludere che anche questa estate possa essere adottata una decisione simile. 

Riunione BCE oggi 10 giugno 2021: focus su PEPP

Proprio le decisioni della BCE sul ritmo degli acquisti di titoli di stato nell'ambito del PEPP è il grande catalizzatore in grado di impattare sulle scelte dei trader (qui il sito ufficiale eToro). 

Secondo gli analisti di Morgan Stanley è molto probabile che che la BCE possa mantenere l'attuale degli acquisti. Infatti con l'emissione di obbligazioni per finanziare il fondo di recupero Next Generation, una eventuale decisione della BCE di tapering avrebbe come effetto ulteriori condizioni di inasprimento.

Di diverso parere gli esperti di Credit Suisse che ipotizzano una possibile riduzione da parte della BCE del tasso di acquisto mensile sul PEPP a 60 miliardi di euro.- 

Nomura, invece, si attende che la BCE riveda sostanzialmente al rialzo qeulle che sono le sue previsioni sull'inflazione nel 2021, pur mostrando stime a medio termine che sono ancora più basse rispetto all'obiettivo. Secondo gli analisti giapponese, questo fattore, assieme all'incremento dei rendimenti dei titoli di Stato, potrebbe spingere la BCE a confermare l'attuale ritmo del PEPP e la Lagarde a restare su toni accomodanti nel corso del suo discorso di oggi. 

Anche le parole che la governatrice pronuncerà oggi sono un assist da sfruttare per investire sui mercati attraverso i CFD. Con il broker eToro puoi operare su forex e borse da una sola piattaforma. Scarica l'app gratuita e impara a speculare con i CFD. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Discorso Lagarde oggi 10 giugno 2021: previsioni 

Oltre al PEPP, l'attenzione degli investitori è rivolta anche al discorso della Lagarde. Più che ai temi che la governatrice toccherà nel corso della conferenza stampa, si guarda soprattutto ad eventuali indicazioni sull'avvio del tapering. 

Secondo gli analisti non ci dovrebbero essere indicazioni in merito ad eventuali novità sulle impostazioni politiche. Non dovrebbero mancare nelle dichiarazioni della Lagarde anche dei riferimenti anche all'andamento dell'economia. Le indicazioni di marzo prevedevano una crescita del PIL del 4 per cento nel 2021 e del 4,1 per cento nel 2022. L'inflazione dovrebbe arrivare all'1,5 per cento nel 2021 e all’1,2 per cento l'anno prossimo. Considerando che il PIL effettivo nel primo trimestre è stato più debole rispetto a quanto previsto dalla BCE a marzo, le proiezioni potrebbero restare invariate sia per il 2021 che per il 2022. 

Viceversa, secondo gli analisti di ING, la Lagarde potrebbe annunciare una revisione al rialzo delle previsioni sull'inflazione poichè non solo l'indice dei prezzi al consumo effettivo è stato più alto di quanto previsto dalla BCE finora, ma i prezzi più alti delle materie prime e la ripartenza potrebbero mantenere l'inflazione più vicina al 3 per cento che al 2 per cento nel secondo semestre. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS