Unicredit, BPER Banca, Banco BPM crollano: azioni Ftse Mib travolte da crisi di governo

Scontata reazione di Borsa Italiana oggi alla crisi di governo. Dopo pochi minuti dall’apertura della seduta, piazza affari ha subito imboccato la via del ribasso con il Ftse Mib che cede stabilmente oltre 1 punto percenuale e mezzo. Mentre è in corso la scrittura del post l’indice di riferimento di Borsa Italiana registra un ribasso dell’1,9 per cento a quota 20444 punti.

Considerando l’andamento del Ftse Mib nei primi minuti di scambi, si può facilmente ipotizzare che oggi l’indice più importante della borsa di Milano possa precipitare sotto i 20mila punti a causa proprio della crisi di governo. Questo andamento era previsto dalle previsioni del premarket di oggi 9 agosto

Spread BTP BUND oggi in forte rialzo 

In un contesto di vendite generalizzate, a subire il sell off maggiore sono le azioni del settore bancario. Le banche, infatti, soffrono a causa del forte allargamento dello spread BTP BUND. Il differenziale di rendimento tra il BTP a 10 anni e il pari titolo tedesco si è portato a 235 punti base. Il rally è un effetto immediato delle indiscrezioni su possibili nuove elezioni già ad ottobre. Con l’allargamento dello spread, il tasso del BTP a 10 anni è salito fino all’1,75 per cento. E’ evidente che al mercato non solo non piaccia una crisi di governo in questo momento ma piacciano ancora di meno le intenzioni di Salvini di arrivare a nuove elezioni in ottobre. Gli investitori si rendono infatti conto che c’è il serio rischio che i conti pubblici italiani possano deragliare e che l’aumento dell’IVA diventi inevitabibile.

Crollo azioni banche su Borsa Italiana 

Rally dello spread BTP BUND significa crollo delle azioni delle banche. Mentre è in corso la scrittura del post, il prezzo delle azioni Unicredit segna un ribasso del 5 per cento a quota 9,41 euro, il titolo BPER Banca è in flessione del 4,97 per cento a quota 3,27 euro. Profondo rosso anche per Banco BPM e per UBI Banca con l’istituto nato dalla fusione tra Banco Popolare e Banca Popolare di Milano che è in ribasso del 4,95 per cento a 1,71 euro e il prezzo delle azioni UBI Banca che è in flessione del 4,54 per cento a 2,18 euro. Questi i 4 titoli peggiori su Borsa Italiana oggi ma le vendite sono forti su tutto il comparto banche e, pure se in misura ridotta, su tutti gli altri comparti. 

Azioni Atlantia in controtendenza: perchè?

Unica eccezione al sell-off che affonda tutto il Ftse Mib è Atlantia. La società registra un rialzo dell’1,62 per cento a quota 23,84 euro. Ovviamente gli acquisti su Atlantia non sono una coincidenza. Gli investitori hanno infatti percepito che la caduta del governo potrebbe migliorare gli scenari per il gruppo delle autostrade. Un nuovo governo non avrebbe al suo interno i 5 Stelle che sono notoriamente dei feroci sostenitori della revoca della concessione autostradale ad Autostrade per l’Italia. In poche parole con il Movimento 5 Stelle fuori dai giochi la revoca della concessione ad Autostrade per l’Italia è quasi da escludere. 

Il primo effetto della crisi di governo quindi è stato il rally dello spread BTP BUND e il crollo delle azioni delle banche. Un secondo effetto potrebbe esserci nel corso della mattinata visto e considerato che oggi il Tesoro ha in programma un’asta di BOT a 1 anni. Inoltre sempre oggi, ma dopo la chiusura dei mercati, è atteso anche il giudizio di Fitch sul rating dell’Italia. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.