Azioni Saipem a forte sconto: -18% in un mese, trend ribassista in atto

Cosa succede alle azioni Saipem su Borsa Italiana? Per dare una risposta a questa domanda è sufficiente andare ad analizzare alcuni dati molto significativi. Nel corso dell’ultimo mese le quotazioni della società engineering hanno registrato un deprezzamento del 18,2 per cento.

Come si può vedere dal grafico in basso, il prezzo delle azioni Saipem oggi si mantiene aggrappato poco sopra i 2 euro registrando una ulteriore flessione dello 0,6 per cento rispetto alla chiusura di ieri. Se su base mensile ha senso parlare di calo, su base semestrale invece si può parlare di vero e proprio crollo. 

Sempre dall’analisi grafica, si deduce che il titolo ha subito subito un deprezzamento di ben il 52 per cento su base mensile e del 51 per cento su base annua. Un vero e proprio disastro che ha reso molto conveniente comprare azioni a sconto. Questo discorso vale però solo teoricamente poichè il quadro di riferimento del titolo continua ad essere molto negativo. Francamente non potrebbe essere diversamente considerando l’andamento attuale della quotazione petrolio. Il recente calo delle quotazioni petrolifere non è il solo responsabile dell’andamento disastroso di Saipem.

Dal punto di vista grafico, infatti, il titolo del settore oil sembra consolidare, seduta dopo seduta, il suo trend ribassista. Che la situazione sia complessa lo si deduce anche da quelli che sono i margini di manovra. E’ vero che comprare azioni Saipem a questi prezzi è teoricamente molto vantaggioso (poichè su punta ad un rialzo rispetto a quotazioni così depresse) tuttavia è davvero difficile vedere segnali di inversione se i prezzi continuato ad essere schiacciati attorno ai 2 euro. 

Questa indicazione è molto utile non solo per chi è solito comprare azioni Saipem ma anche per chi invece preferisce investire attraverso il CFD trading. Come spesso ripetiamo, infatti, i Contratti per Differenza sono una valida alternativa per investire in borsa. Se vuoi provare a fare CFD trading sulle azioni Saipem puoi prendere in considerazione la possibilità di aprire un conto demo con il broker eToro (qui la recensione completa). Tra l’altro con eToro non ci sono commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Tornando alle prospettive di Saipem, un livello di prezzo da monitorare con attenzione è 2,4 euro. Secondo molti traders è possibile ipotizzare un cambio di trend solo se le quotazioni dovessero salire sopra a questo livello. 

Interessante avere anche la consapevolezza dei livelli di cui si sta parlando. Oggi Saipem combatte per stabilizzarsi sopra i 2,4 euro mentre a gennaio 2020 le quotazioni erano pari a 4,3 euro. Poi è arrivata l’emergenza coronavirus e il crollo del prezzo del greggio. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.