eToro

Trading online azioni Unicredit dopo la trimestrale: come investire sul titolo?

Trading online azioni Unicredit dopo la trimestrale: come investire sul titolo?
© iStockPhoto

Unicredit ha pubblicato i conti del terzo trimestre 2021 e ha fornito un aggiornamento sulla politica dei dividendi. Ecco tutto i dettagli.

Tra le quotate che oggi hanno pubblicato i conti del terzo trimestre 2021 c'è stata anche Unicredit. Rispetto ad altri titoli come Saipem e Telecom Italia, la reazione del mercato alla trimestrale di Piazza Gae Aulenti è apparsa decisamente migliore.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Come si può vedere dal grafico in basso, infatti, il prezzo delle azioni Unicredit, fin dall'avvio degli scambi, ha evidenziato una leggera progressione in area 11,45 euro.

La presenza del verde è la dimostrazione che agli investitori i risultati trimestrali della banca guidata da Orcel non siano dispiaciuti. 

Prima di analizzare, nel dettaglio, i conti del terzo trimestre 2021 di Unicredit, ricordiamo che la diffusione della trimestrale può sempre essere sfruttata per fare trading online sul titolo. Fondamentale, però, è scegliere un broker autorizzato per operare.

Noi di Borsa Inside suggeriamo spesso eToro (qui la nostra recensione) per due semplici motivi: l'offerta zero commissioni nel trading sulle azioni e la possibilità di usare il conto demo da 100 mila euro virtuali per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Trimestrale Unicredit in dettaglio

Unicredit ha chiuso il terzo trimestre 2021 con ricavi pari a 4,44 miliardi di euro, in rialzo dell'1,9 per cento rispetto ai 4,35 miliardi ottenuti nel terzo trimestre 2020 e in aumento dello 0,8 per cento rispetto al trimestre precedente. Il balzo dei ricavi sia su base annua che sul trimestre è stato sostenuto dal forte aumento delle commissioni che son salite del 12,5 per cento.

Forte rialzo anche per il risultato netto di gestione che si è spinto fino a 1,69 miliardi di euro, valore che si raffronta con gli 1,2 miliardi del terzo trimestre del 2020. Scedendo nel conto economico, l'utile netto di Unicredit alla fine del terzo trimestre è stato pari a 1,06 miliardi di euro, un valore che si confronta con gli 680 milioni di euro che erano stati contabilizzati nei primi tre mesi del 2020 mentre il netto sottostante è stato positivo per 1,11 miliardi di euro.

Sul fronte patrimoniale, a fine settembre 2021, le attività finanziarie totali di Unicredit erano pari a 788 miliardi di euro, in rialzo del 9,9 per cento rispetto al valore di settembre 2020. Sempre alla stessa data le esposizioni deteriorate lorde della banca ammontavano a 0,7 miliardi di euro, con una contrattazione del 4 per cento su base trimestrale e dell'8,9 per cento su base annua. Per finire, al 30 settembre 2021 il CET1 ratio fully loaded di Unicredit era pari al 15,5 per cento, un valore analogo rispetto a quello di fine giugno.  

Questi, in sintesi, i parametri trimestrali di Unicredit. Per investire sulle azioni della banca non serve essere degli esperti di finanza in senso assoluto. Se l'obiettivo è semplicemente quello di fare speculazione, allora si può utilizzare lo strumento Copy Trader di eToro grazie al quale è possibile replicare le strategie dei traders più bravi. Operativamente è necessario semplicemente individuare i migliori traders sulle azioni Unicredit e quindi replicare le loro posizioni. Il Social Trading può sempre essere testato in modalità demo per evitare di mettere a rischio soldi veri. 

Copia le strategie dei traders migliori sulle azioni Unicredit con il Copy Trading eToro>>>clicca qui per avere la demo 

Dividendi Unicredit: le novità

Buone notizie per gli investitori Unicredit anche dal fronte dividendi. Il consiglio di amministrazione della banca ha infatti confermato la politica di distribuzione di capitale ordinaria. Ciò signifnica che sarà riconosciuto un payout del 50 per cento dell’utile netto sottostante tra dividendi in contanti e riacquisti di azioni proprie. Attualmente è rateizzato un pagamento dei dividendi in contanti il 30 per cento dell’utile netto sottostante. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato