Borsainside.com

Trimestrali Borsa Americana: settimana rovente per questi titoli, opinioni e consigli analisti

Trimestrali Borsa Americana: settimana rovente per questi titoli, opinioni e consigli trading online
© Shutterstock

E' la settimana delle trimestrali dei titoli tech a Wall Street. Grandi spunti trading su queste azioni ma crollo di Intel preoccupa i traders

Settimana clou sulla borsa americana per quello che riguarda le trimestrali. A rendere noti i conti del secondo trimestre 2020 saranno le big del settore tecnologico con Amazon, Apple, Facebook e Alphabet pronte a movimentare l'andamento del Nasdaq. 




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il clima a Wall Street non è oggettivamente dei migliori. Nonostante molti colossi tech siano riusciti a sfruttare a loro vantaggio il lockdown, il crollo registrato dal titolo Intel nella seduta di venerdì, apre preoccupanti interrogativi sulla qualità dei conti trimestrali dei colossi FAANG in uscita questa settimana. 

Le quotazioni Intel sono crollate di ben il 16 per cento nella seduta di venerdì, pesando tantissimo sull'economia complessiva del Nasdaq, come si può facilmente vedere dal grafico in basso. 

Il tracollo è stato causato da una guidance sugli utili per il trimestre in corso che è risultata inferiore alle attese. Questa delusione è alla base della preoccupazione per i conti FAANG di questa settimana. Intel sarà un caso isolato o sarà invece un pericoloso precedente?

Per chi è solito investire in azioni attraverso strumento derivati come il CFD Trading, questa situazione di incertezza può essere addirittura un vantaggio. Un'eventuale alta volatilità sarebbe infatti occasione per fare trading attraverso i CFD. A tal riguardo ti ricordo che per imparare a comprare e vendere CFD Azioni può essere molto utile usare il conto demo. Un broker autorizzato come eToro (leggi qui la recensione) ti offre 100.000 euro virtuali per imparare a tradare azioni con i CFD

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Trimestrali titoli tecnologici Wall Street 

Il calendario settimanale delle trimestrali è molto serrato per quello che riguarda i colossi del settore tech. A pubblicare per prima i conti del secondo trimestre 2020 sarà Facebook. Per il colosso social, l'appuntamento con la trimestrale sarà mercoledì 29 luglio. Se vuoi conoscere le previsioni sulla trimestrale Facebook non devi far altro che leggere questo post. 

Clima ancora più rovente giovedì 30 luglio quando sono in programma ben tre trimestrali di peso: Amazon, Apple e Alphabet (Google). In tutti e tre i casi i conti verranno pubblicati dopo la chiusura di Wall Street. Tra le tre società quella che potrebbe aver registrato i risultati migliori potrebbe essere Amazon. Il colosso dell'e-commerce, infatti, ha registrato un boom degli ordini nel corso del lockdown. Clicca qui se vuoi conoscere le previsioni sulla trimestrale Amazon luglio 2020

Vuoi investire in azioni Amazon attraverso i CFD? Il broker IG (leggi qui la recensione) ti offre subito 30.000 euro virtuali per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Prova la Demo di IG

€30.000 virtuali per testare la piattaforma

A parte Amazon, però, le altre FAANG sembrano avere prospettive più incerte. Come hanno messo in evidenza alcuni analisti, c'è i serio rischio che la pandemia di coronavirus possa aver lasciato il segno con una contrazione degli utili societari societri superiori alle attese anche delle aziende tecnologiche che, per loro natura, sono comunque più resilienti.

Non va poi dimenticato che il coronavirus, e il successivo lockdown, non esauriscono il contesto di riferimento di Wall Street. Il ritorno delle tensioni commerciali tra Usa e Cina impensierisce e non poco gli investitori. Una nuova guerra dei dazi sarebbe ulteriore fonte di preoccupazione per gli analisti ed è quindi assolutamente da evitare. Altro elemento che potrebbe condizionare l'andamento dei titoli del settore tecnologico è l'approssimarsi delle elezioni presidenziali americane (Usa 2020).

Calendario alla mano mancano 100 giorni alle elezioni e l'avvicinarsi di un voto il cui esito è in bilico (la popolarità di Trump è crollata a seguito della gestione dell'emergenza coronavirus) potrebbe incremnetare la volatilità sui mercati offrendo spunti per fare trading. 

>>>Investi in azioni e indici con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS