Come e dove investire nel 2024: previsioni e investimenti migliori

Aggiornamento del
Come conviene investire nel 2024: l'analisi di Allianz Global Investors - BorsaInside.com

Il 2023 è oramai agli sgoccioli e gli investitori già hanno l’attenzione rivolta al prossimo anno. Una delle domande più frequenti di questo periodo è il classico come e dove investire nel 2024. Il fatto che le borse negli ultimi mesi abbiano messo a segno un rally molto vigoroso (il Ftse Mib si è portato sopra il livello dei 30mila punti dopo 15 anni dall’ultima volta, il Dax tedesco è arrivato ai nuovi massimi storici e Wall Street insidia nuovamente i record di tutti i tempi) ha accesso ancora di più l’interesse verso quelli che potrebbero essere i migliori investimenti del 2024.

Chi ha un minimo di conoscenza dei meccanismi dei mercati sa perfettamente che individuare le opportunità chiave per far crescere e fruttare il proprio portafoglio, significa tanto per iniziare esplorare le possibili prospettive e i temi chiave per il 2024. Senza questo passaggio diventa tutto inutile.

Per questo motivo articoleremo questa guida in due parti: nella prima spazio all’analisi della situazione, nella seconda focus su dove e come investire nel 2024.

Anticipiamo già adesso che non mancano le sorprese sui possibili migliori investimenti 2024. Ad esempio, secondo BlackRock, occasioni interessanti ci sono tra i titoli tech e, a livello geografico, in Giappone. Per quello che invece riguarda l’obbligazionari, gli spunti sono sui corporate bond europei e tra i bond emergenti il Messico e l’India.

Tutti asset su cui si può investire usando il nuovo conto solo trading di Fineco (zero costi fissi e canone).

SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DI INVESTIRE CON FINECO BANK – CLICCA QUI>>

Come e dove investire nel 2024: inflazione e tassi in primo piano

Secondo Stefan Rondorf, Senior Investment Strategist presso Allianz Global Investors, uno dei principali punti di attenzione è l’andamento dell’inflazione. Rondorf sottolinea che storicamente, a un anno dal picco dell’inflazione, il suo rallentamento diminuisce notevolmente.

Le attuali aspettative inflazionistiche dei consumatori rimangono elevate nonostante ciò. Il secondo tema critico è la possibilità di una riduzione dei tassi da parte di alcune banche centrali. Rondorf valuta che i tagli attesi dal mercato siano già ambiziosi, in particolare per la Federal Reserve, che potrebbe tagliare quasi 100 punti base.

Per quanto riguarda le prospettive di crescita, le stime indicano un possibile “soft landing” per l’economia USA. Tuttavia, questo richiede un equilibrio delicato tra un’inflazione stabilizzata e una crescita rallentata ma non soffocata. L’aumento della produttività potrebbe giocare un ruolo chiave, consentendo una crescente offerta di beni e servizi senza alimentare l’inflazione in risposta a una domanda crescente.

Questa prospettiva è condivisa solo in parte da Bruno Rovelli, chief investment strategist per l’Italia di Blackrock Investment Institute, secondo il quale se è vero che la crescita dei prezzi si sta rapidamente riportando, sia in Europa che negli Stati Uniti, verso il target del 2 per cento, è altrettanto vero che la BCE ha già fatto sapere che terrà i tassi più alti a lungo mettendo così la parola fine al lungo periodo dei tassi zero (destinato ad essere consegnato alla storia). Per l’analista del celebre hedge fund, quindi, non ci sarà alcun ritorno ai tassi reali negativi e chi sostiene ipotesi troppo ottimistiche farebbe bene a mettersi l’anima in pace.

Forse ti può anche interessare — Dove investire oggi: 4 idee e consigli per investimenti redditizi per tutti (2024)

Come e dove investire nel 2024: i temi chiave

I trend strutturali come l’intelligenza artificiale, l’automatizzazione e la digitalizzazione rimarranno al centro dell’attenzione degli investitori nel 2024. Tuttavia, Rondorf avverte che non si devono trascurare rischi come un eccessivo raffreddamento dell’economia e gli sviluppi geopolitici, come il conflitto in Medio Oriente e la guerra in Ucraina. Le elezioni presidenziali statunitensi a novembre 2024 aggiungono un’ulteriore incertezza.

Nel corso del 2024, i titoli di stato potrebbero beneficiare delle speranze di un calo dei tassi di interesse, ma secondo Rondorf, i Bund a 10 anni potrebbero non garantire la preservazione del capitale reale per gli investitori in euro. D’altra parte, gli investitori in dollari potrebbero ottenere rendimenti reali positivi tramite i Treasury USA a 10 anni. Nelle obbligazioni societarie, la selezione accurata tra emittenti “buoni” e “cattivi” offre opportunità per i gestori attivi.

Molte delle mega forze citate dall’analista Allianz Global Investors sono anche riportate nel report di BlackRock. Ad esempio l’adozione dell’intelligenza artificiale, la transizione energetica verso il net zero a cui si uniranno forze oramai persistenti e strutturali come la contrazione della forza lavoro (a causa dell’inesorabile invecchiamento nei paesi sviluppati), la frammentazione geopolitica (si sta passando ad un sistema multipolare) e trasformazione del sistema finanziario.

Per la cronaca ricordiamo che su molti megatrend si può investire con gli Smart Portfolio eToro. Si tratta di collezioni curate che replicano un tema specifico o una strategia. Grazie agli Smart Portfolio è possibile diversificare istantaneamente gli investimenti attraverso una serie di asset e trader. Tutto in un click.

–SCOPRI GLI SMART PORTFOLIO ETORO E INVESTI SUI TREND (SITO UFFICIALE)>>

Dove e come investire nel 2024: puntare sulle Small Cap?

Per quanto riguarda l’equity, Allianz ritiene che un possibile atterraggio morbido dell’economia USA possa favorire nuovi massimi per le azioni, specialmente nei segmenti trascurati come i titoli delle società a piccola capitalizzazione (small cap). In caso di recessione, eventuali correzioni potrebbero presentare opportunità di ingresso. Le società di consolidata qualità con potere di determinazione dei prezzi potrebbero contribuire alla stabilità del portafoglio in entrambi gli scenari.

Rondorf sottolinea quindi che, nel lungo periodo, le azioni potrebbero essere la scelta migliore per la preservazione del capitale reale. L’aumento dei rendimenti obbligazionari revitalizza i portafogli multi-asset. La diversificazione rimane la strategia vincente, con un suggerimento di privilegiare gli investimenti sostenibili per migliorare il profilo di rischio/rendimento dei portafogli.

Forse ti può anche interessare — Mercato azionario 2024 previsioni: vincitori, vinti e occasioni di investimento

Migliori investimenti 2024: le previsioni di BlackRock

Nella selezione dei migliori investimenti 2024, BlackRock si mostra particolarmente selettiva. Attualmente, la preferenza è chiaramente rivolta alla borsa del Giappone, ritenuta un punto focalizzante per opportunità di crescita. Viceversa gli esperti esprimono un sottopeso generale sul mercato azionario degli Stati Uniti, sottolineando il rischio di delusione legato alle speranze degli investitori riguardo ai tagli dei tassi e a un atterraggio morbido dell’economia.

Nonostante alcune valutazioni interessanti sulle azioni europee, BlackRock mantiene un sottopeso generale in questa regione. Il gestore nota la presenza di alcuni titoli finanziari europei fortemente capitalizzati con prezzi attraenti, specialmente in un contesto di tassi di interesse strutturalmente elevati. Tuttavia, la prudenza prevale nel contesto attuale.

La neutralità è la posizione assunta anche verso l’equity dei paesi emergenti, con una preferenza evidente per i bond emergenti rispetto alle azioni. Anche la Cina è inclusa in questa neutralità, suggerendo una cautela generale nell’approccio agli investimenti in questa regione.

Focalizzando l’attenzione sull’azionario, BlackRock mantiene un sovrappeso sui titoli azionari giapponesi, nonostante il rischio a breve termine di un potenziale inasprimento delle politiche monetarie. Il Nikkei 225 ha mostrato un progresso significativo fin dall’inizio dell’anno, registrando un aumento del +25 per cento, riportandosi a livelli che non si vedevano dagli inizi degli anni ’90.

Guardando al futuro, BlackRock continua a scommettere sull’importanza del megatrend dell’intelligenza artificiale anche nel 2024. Mantenendo un sovrappeso su questo tema, la società prevede che gli investimenti multi-paese e multisettoriali incentrati sull’intelligenza artificiale sosterranno i ricavi e i margini, contribuendo alla crescita complessiva del portafoglio.

Per quello che invece riguarda il mercato obbligazionario, BlakcRock ha lasciato il precedente sovrappeso sui titoli di stato europei a favore di una impostazione più neutrale.

Visto che i tassi di interesse sono visti alti per un periodo di tempo più a lungo, sono mantenuti in sovrappeso i titoli di Stato a breve termine americani mentre resta la prospettiva neutrale su quelli americani di lungo termine.

Forse ti può interessare anche — Previsioni mercato obbligazionario 2024: analisi e strategie di investimento

Come e dove investire nel 2024: i broker migliori

Nell’articolo abbiamo parlato di azioni, obbligazioni ma anche valute e altri asset. Per investire su mercati così diversi tra loro non è necessario usare piattaforme differenti. Tutto può essere fatto da un solo account e da una sola piattaforma grazie a broker molto avanzati che permettono di investire su tanti mercati diversi.

eToro logo piccolo2
  • eToro: permette di fare trading CFD su tantissimi indici azionari, sulle azioni e su molte coppie forex. I Contratti per Differenza sono strumenti derivati che, grazie alla leva finanziaria, permettono di incrementare la portata dell’investimento aumentando anche i rischi. Tra gli strumenti che hanno reso famosa eToro c’è il copy trading con cui replicare le strategie dei traders più bravi.

Aumenta le tue capacità di trading con il conto demo eToro da 100.000 euro virtuali >più informazioni sul sito eToro<

azioni FinecoBank
  • FinecoBank: è la banca italiana con la piattaforma trading NR 1 in Italia e permette di investire con i CFD su indici, azioni (in questo caso anche super CFD) e coppie valutarie. Recentemente Fineco ha anche lanciato un conto di solo trading senza costi fissi e senza canone annuo. Molto importante il fatto che gli impicci fiscali siano annullati: in quanto banca italiana, Fineco opera da sostituto di imposta per i clienti che hanno la residenza in Italia.

Fai trading con la piattaforma NR 1 in ItaliaMaggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading