Borsainside.com

Perchè i traders perdono soldi? Analisi sui motivi interni e esterni 

Perchè i traders perdono soldi? Analisi sui motivi interni e esterni 
© iStockPhoto

Perdere soldi nel trading è abbastanza frequente ma non è mai dovuto al caso. Ecco le ragioni per cui molti traders perdono soldi 

Tutti i traders perdono soldi nel trading. Non esiste investitore al mondo che abbia sempre guadagnato. Anche i traders più bravi sono costretti a fare i conti con delle perdite solo che, a differenza di molti investitori principianti, grazie all'esperienza maturata sul campo, hanno imparat a gestire le perdite che quindi non rappresentano più una minaccia. 

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

In questo articolo cercherò di spiegare i motivi per cui i traders perdono denaro. La mia attenzione sarà rivolta tanto ai fattori esterni quanto alle dinamiche interne. E' proprio la convergenza tra fattori esterni e interni a determinare, spesso, forti perdite che mettono a dura prova il capitale dell'investitore. 

Prima di iniziare ad affrontare l'argomento voglio mettere in chiaro un concetto che sta alla base del trading: così come i profitti non sono mai dovuti al caso ma sono sempre frutto della strategia del trader, anche per perdite non sono causate dalla sfortuna. Interiorizzare questo concetto è essenziale per poter poi imparare a gestire le perdite in modo corretto.

Motivi per cui i traders perdono soldi in sintesi

Ho accennato in precedenza ai fattori interni e ai fattori esterni che, molto spesso, portano i traders a perdere soldi nel corso della loro attività. Ora è arrivato il momento di fare maggiore chiarezza su questo punto.

I motivi interni che determinano le perdite nel trading sono: scarse o comunque insufficienti conoscenze del trader, stato emotivo dell'investitore e ancora incapacità a gestire il rischio e condizionamento delle aspettative. Trattandosi di fattori interni, è possibile limitare il loro impatto lavorando su se stessi.

I fattori esterni che determinano le perdite nel trading sono: peso della psicologia della folla, andamento del mercato, tassi di domanda e offerta. Purtroppo, trattandosi di fattori esterni, non possono essere eliminati dal trader che però può imparare a gestirli. 

Nei prossimi paragrafi esaminerò uno per uno questi fattori. Prima di scendere però nel dettaglio, proprio perchè quando si parla di formazione nel trading è sempre necessario affincare teoria e pratica, ti invito a prendere in considerazione la possibilità di aprire un conto demo con un broker CFD autorizzato. Grazie alla demo avrai la possibilità di imparare a gestire i fattori interni e esterni che solitamente determinano le perdite, senza correre il rischio di rimetterci soldi reali. Il broker eToro (leggi qui la recensione completa) ti offre ad esempio 100.000 euro per imparare a fare trading attraverso i CFD. 

Prova il CFD Trading: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Perchè i traders perdono soldi: fattori esterni

Come mai, spesso, traders che pure sono stati in grado di definire una strategia trading corretta, si ritrovano a fare i conti con perdite più o meno forti del loro capitale? La responsabilità per quello che accade in questi casi è dei citati fattori esterni. Questi ultimi sono sempre presenti ma alcune volte il loro peso diventa determinante e da qui le perdite. 

Il motivo esterno più importante tra quelli citati nel precedente paragrafo, è quello relativo alla psicologia delle masse. Un trader esperto è perfettamente consapevole che il mercato è per definizione guidato dalla folla. Le implicazioni di questo concetto sono determinanti. Infatti se il prezzo di un'azione è in rialzo, ci sarà un numero maggiore di persone che comprano. Più acquirenti, a loro volta, determinando un balzo delle quotazioni. Ovviamente questo trend non può andare avanti all'infinito e infatti si arriverà ad un certo punto che il prezzo del titolo sarà così alto che non ci saranno tanti compratori disposti a spendere quella cifra. 

E' a questo punto che entra in gioco il fattore folla. Molti investitori che hanno già comprato l'asset potrebbero andare nel panico. Risultato di questo cambio di prospettiva è il ritorno delle vendite, che potrebbero essere anche molto massicce. Più venditori significa deprezzamento del titolo che, a sua volta, porta ad un ulteriore aumento di chi è disposto a vendere ad un prezzo basso. 

L'esempio fatto, tipico di quando si decide di investire in borsa, dovrebbe aiutarti a capire quanto sia vasto il potere di condizionamento delle masse sul singolo trader. In affetti, dinanzi ad un meccanismo come quello sopra descritto, solo pochi traders hanno le qualità e le capacità per andare controcorrente. 

Come fare per non farsi condizionare troppo dalla psicologia della folla? Semplicemente ricorrendo ad esperienza ed esercizio. L'uso di un conto demo nel CFD Trading può essere di aiuto poichè ti permette di avere più lucidità non avendo l'assillo delle perdite. A proposito di demo, puoi valutare il broker Plus500 che ti offre demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD su tanti mercati. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sulle azioni con i CFD>>>clicca qui

Perchè i traders perdono soldi: fattori interni

Se i fattori esterni possono essere solo gestiti, i fattori interni che portano il trader a perdere soldi, possono essere anche annullati. Dipendendo dal trader stesso, i motivi interni alla base delle perdite possono essere oggetto di verifica e progressivo annullamento. Per farla breve se sei un trader che perde soldi a causa dei fattori interni, devi lavorare tanto su te stesso. 

Lo stato emotivo è uno dei fattori interni più importanti e infatti è molto spesso alla base di perdite anche molto consistenti. Buona regola sarebbe evitare di fare trading se il tuo stato emotivo è particolarmente euforico o ansioso. In entrambi i casi, infatti, potresti perdere di lucidità e quindi rimediare delle perdite.

E che dire poi dei traders che pretendono di fare trading senza avere un livello di conoscenze adeguato? Chiunque pensi che fare trading sia un gioco, è già prossimo a rimediare delle perdite. Per incremenatre le proprie conoscenze è necessario studiare e anche tanto. Risorse come quelle citate di seguito possono aiutarti. 

>>>Vivere di Trading è davvero possibile? 5 consigli pratici

>>>Come e dove investire oggi: guida e consigli per riuscirci senza problemi

>>>Come investire online: tutti i vantaggi del CFD Trading

Accanto alla teoria c'è poi la pratica e infatti personalmente consiglio sempre di affiancare allo studio anche l'esperienza sul campo attivando un conto demo. Il citato broker eToro, ad esempio, non solo ti permette di fare trading su tanti mercati attraverso i CFD, ma ti consente anche di copiare dai traders più bravi mediante lo strumento del Copy Trading. 

Scopri il Copy Trading eToro e copia le strategie dei traders più bravi >>> clicca qui

Per finire ultimi due fattori interni che portano il trader a perdere soldi sono l'incapacità di gestire il rischio e la presenza di aspettative oggettivamente troppo grandi. Per quello che riguarda il primo punto, senza strumenti di gestione del rischio, come ad esempio gli stop loss o i take profit, le perdite diventano voragini.

Per quello che invece riguarda le aspettative è buona regola togliersi dalla testa che con il trading online sia possibile guadagnare tantissimo in poco tempo. Non voglio assolutamente dire che un trader principiante non possa guadagnare soldi, ma se si hanno obiettivi campati in aria poichè irraggiungibili, non si può pensare di elaborare una strategia trading valida. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS