eToro

Freedom24 recensione: come funziona piattaforma trading IPO by Freedom Finance

Freedom24 recensione: come funziona piattaforma trading IPO by Freedom Finance

Guida completa alla piattaforma Freedom24: mercati presenti, costi, tipi di conto e soprattutto accesso alle IPO

Freedom24 è la piattaforma lanciata da Freedom Finance che offre oltre 1000000 di strumenti di trading totali. Stiamo parlando di un broker molto particolare che può essere molto interessante per tutti i trader che sono soliti investire in borsa. Poichè il nostro sito è espressamente rivolto a chi specula sulle azioni, non potevamo restare indifferenti dinanzi all'arrivo, anche sul mercato italiano, di Freedom24, la piattaforma che permette di partecipare alle IPO delle più importanti società europee e americane. 




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

In questa guida analizzeremo come funziona Freedom24 rivolgendo la nostra attenzione agli asset disponibili, ai costi e alle tipologie di conto presenti. Vista la particolarità del broker, analizzeremo anche come è possibile fare trading sulle IPO con questa piattaforma

Prima di iniziare un'avvertenza. I nostri lettori sanno perfettamente quanto siamo attenti alla questione della sicurezza che per noi viene prima di tutto. Sul nostro sito, infatti, sono presenti solo riferimenti ai migliori broker online. Ebbene nel caso di Freedom Finance non ci sono dubbi anche perchè questo broker è il solo europeo ad essere quotato sul Nasdaq americano attraverso la holding madre Freedom Holding Corp. 

Basterebbe questa caratteristica per dissipare i dubbi in merito alla sicurezza. Ovviamente, come prevede la normativa, sono in realtà presenti tutte le autorizzazioni previste dalle autorità di controllo (accenneremo a questo aspetto successivamente). 

Ricordiamo, per finire, che gli investimenti in titoli e altri strumenti finanziari comportano sempre il rischio di perdita del capitale.

Clicca qui per andare sul sito Freedom24

Freedom Finance: Come funziona il trading IPO con Freedom24

La popolarità che la piattaforma Freedom24 ha raggiunto lo si deve ad un fattore ben preciso ossia alla possibilità riconosciuta ai trader retail di acquistare azioni al prezzo iniziale prima ancora che siano iniziate le contrattazioni sul mercato regolamentato. Questa opzione fa si che sia possibile ottenere un profitto in borsa a seguito della vendita del titolo al termine del periodo di Lock Up. 

Normalmente solo i grandi investitori (parliamo di gente con patrimoni da milioni di euro) possono permettersi di investire sulle IPO. Con Freedom Finance anche i piccoli retailer possono farlo. E attenzione perchè parliamo di trading sulle IPO e non di investimenti successivi allo sbarco in borsa del titolo. 

Ma come avviene tutto questo? Come fa un broker come Freedom Finance a permettere anche ad un trader che ha un capitale di poche migliaia di euro di investire sulle offerte iniziali prima dello sbarco in borsa?

Il meccanismo è articolato in 4 punti diversi cui accenneremo con il seguente elenco puntato: 

1) Gli esperti di Freedom Finance analizzano l'IPO imminente fornendo ai potenziali investitori un prospetto con tutte le informazioni necessarie per permettere una valutazione appropriata dell'operazione. In particolare viene prodotto un report che raggruppa tutte le raccomandazioni espresse dagli analisti. L'IPO quindi non viene consigliata ma solo presentata. Spetterà poi all'investitore decidere se aderire o meno

2) L'investitore interessato a partecipare all'IPO deve inviare un ordine di compravendita per un numero X di azioni. E' qui che entra in gioco la piattaforma, la quale raccoglie tutti gli ordini ricevuti in un solo ordine comulativo.

3) Avviene lo sbarco in borsa del nuovo titolo al prezzo iniziale fissato nel corso dell'IPO. La neo-quotata può registrare movimenti al rialzo o al ribasso. L'investitore, dal conto suo, può soloosservare le oscillazioni di prezzo visto che, come regolamento impone, nel corso del periodo di Lock Up, il trader che ha comprato le azioni nel corso dell'IPO non può procedere alla vendita delle stesse. Durante la negoziazione, però, il trader può usare i contratti a termine attraverso i quali si può garantire una migliore prevedibilità dell'esito dell'operazione. Tali contratti hanno un costo pari al 10-15 per cento del prezzo corrente delle azioni

4)Terminato il periodo di Lock-Up, l'operazione viene chiusa. Il trader, a questo punto, ha la piena disposizione delle azioni in suo possesso e può gestile come meglio crede, anche procedendo con una vendita sul mercato. 

Scopri come fare trading sulle IPO sul sito ufficiale Freedom Finance>>>clicca qui

Come partecipare alle IPO con Freedom24

Abbiamo descritto come funziona il trading sulle IPO con Freedom24. Adesso vediamo di capire come un trader alle prime armi può investire sulle Offerte Pubbliche Iniziali. I requisiti di partenza sono essenzialmente tre: 

  • aver effettuato l'accesso sul sito Freedom24 by Freedom Finance (è disponibile anche l'APP per il mobile trading)
  • aver effettuato la registrazione sul sito ufficiale o sull'APP mobile
  • aver ricaricato il proprio conto Freedom Finance con almeno 2000 euro (è questo il deposito minimo previsto per partecipare all'IPO mentre per fare trading su tutti gli altri strumenti non è richiesto un deposito minimo e non è presente alcuna soglia. Con 10 dollari si può già iniziare a fare trading con Freedom Finance). 

Una volta eseguite le tre operazioni preliminari, non resta altro da fare che inviare l'ordine di acquisto delle azioni dell'emittente. Per farlo è sufficiente selezionare il ticker aziedanale specificando quale è l'importo che si intende investire. 

Come si può dedurre da questo elenco sommario, partecipare alle IPO con Freedom Finance diventa molto semplice e alla portata di tutti. 

Piattaforma Freedom24 asset disponibili 

Fino ad ora abbiamo parlato di IPO e quotazioni in borsa ma ci sono altri mercati su cui è possibile investire con Freedom Finance. La risposta è affermativa. Sulla piattaforma, infatti, sono presenti oltre 1 milione di strumenti di trading e oltre 40mila azioni. Oltre ai titoli azionari, c'è una robusta presenza di ETF,  obbligazioni, futures e opzioni. 

Tutto quello che riguarda la borsa (anzi le borse mondiali visto che è possibile esporsi non solo sul mercato americano ma anche su quello asiatico e su quello europeo) è presente e disponbile sulla piattaforma Freedom24. Per fare trading su tutti questi asset non è necessario attivare account differenti. Si può infatti operare da una sola piattaforma, la Freedom24 (disponibile sia in versione desktop che in versione mobile). 

Come hanno certamente notato i lettori più attenti nell'elenco degli asset disponbili non abbiamo citato le criptovalute. La nostra non è ovviamente una dimenticanza. Gli asset digitali non sono infatti inclusi nell'offerta di Freedom Finance. 

Freedom24 di Freedom Finance è autorizzata?

Prima di descrivere la procedura da eseguire per aprire un conto Freedom24 (nonchè i relativi costi e commissioni), cerchiamo di capire quali sono le rassicurazioni in termine di sicurezza che il broker offre. Abbiamo già detto che essendo la holding di riferimento quotata a Wall Street, non ci sono dubbi sull'affidabilià del broker. Giusto, però, fare anche riferimento agli estremi normativi.

E allora:

  • Freedom Finance Europe Ltd è autorizzata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con riferimento 275/15 
  • il broker è anche regolamentato dalla BaFin e dalla SEC.
  • la holding è stata fondata nel 2008 e ha 75 uffici in tutto il mondo, con un totale di 2.000 dipendenti.
  • la società opera nel rispetto della normativa MiFID II
  • Freedom Finance è memrbo dell'Association for Financial Markets in Europa (AFME)
  • Fredom Finance è valutato con profilo A (rischio molto basso) da CreditSafe.

Insomma sull'affidabilità della piattaforma non ci sono dubbi. 

Come registrarsi sulla piattaforma Freedom24

Per registrarsi sulla piattaforma Freedom Finance e iniziare ad investire sulle IPO ma anche sugli altri mercati disponibili (li abbiamo elencati in precedenza), è necessario aprire un conto con il broker. 

Gli step da seguire per la registrazione sono molto rapidi tanto che l'intero processo può essere eseguito nel giro di 10 minuti. 

Anzitutto è necessario cliccare su registrazione ed inserire un indirizzo di posta elettronica valido e una password. Dopo aver flaggato l'assenzo per il trattamento dei dati personali, si può fare click su Registrazione e quindi passare alla fase successiva dove va indicata la residenza fiscale. Cliccando su continua è possibile poi ricevere via SMS un codice che consentirà di proseguire con la fase di registrazione. L'operazione terminerà con il caricamento di un documento di identità, caricamento dell'indirizzo e selfie personale.

Fondamentale per registrarsi su Freedom Finance è la compilazione del questionario Mifid. 

Con le proprie credenziali attivate (nome utente e password) sarà poi possibile accedere sempre (24 ore su 24 e 7 giorni su 7) alla piattaforma. 

Registrati da qui sulla piattaforma Freedom Finance>>>clicca qui

Tipi conto disponibili su Freedom24, costi e commissioni 

Nel precedente paragrafo abbiamo specificato la procedura da seguire per aprire il proprio conto su Freedom24. Vediamo adesso di chiarire quali sono i tipi di conto disponibili e quali sono i relativi costi. 

Iniziamo subito con l'evidenziare che Freedom Finance, come tutti i migliori broker online, consente l'utilizzo di un conto demo gratuito e illimitato. La versione virtuale è molto utile soprattutto per i trader che sono alle prime armi in quanto consente loro di imparare ad investire senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Oltre al conto demo sempre gratis s'è un secondo vantaggio che è invece limitato nel tempo: la possibilità di usufruire di una tariffa agevolata nuovi clienti per un periodo di tempo di 30 giorni. In pratica con questa tariffa promo non sono previste commissioni per negoziare azioni, non è previsto un numero minimo per fare richiesta e ancora l'avviso via SMS è gratuito e gratis sono pure i pagamenti con le carte. 

Al termine dei 30 giorni successivi all'apertura del conto, avviene una conversione automatica in quello che può essere considerato come il conto base di Freedom24 ossia il conto Smart. 

Al di là di demo e conto promo, i conti disponibili su Freedom24 sono tre:

  • Smart
  • Fix
  • Super

Il piano Smart prevede: 

  • commissioni per fare trading su azioni e ETF, USA/Europa/Asia pari a 0,02 dollari e numero minimo 2 dollari
  • commissioni per fare trading su azioni e ETF, Russia/Ucraina pari a 0,08 dollari e numero minimo 0,2 dollari
  • 20 euro per attivazione FORTS
  • commissioni per fare trading su USA Stock Options pari a 7,95 dollari e 1 dollaro per contratto
  • prestito di margine 12%
  • invio SMS per monitoraggio transazioni, tracciamento ordini e notifiche sui prezzi delle azioni): 0,05 euro

In base a queste caratteristiche il piano Smart sembra adattarsi soprattutto ad un investitore principiante con capitale limitato.

Il piano Fix (intermedio) prevede: 

  • commissioni per fare trading su azioni e ETF, USA/Europa/Asia pari a 0,12 dollari e numero minimo 1,2 dollari
  • commissioni per fare trading su azioni e ETF, Russia/Ucraina pari a 0,04 dollari e numero minimo 0,2 dollari
  • 20 euro per attivazione FORTS
  • commissioni per fare trading su USA Stock Options pari a 7,95 dollari e 1 dollaro per contratto
  • prestito di margine 12%
  • invio SMS per monitoraggio transazioni, tracciamento ordini e notifiche sui prezzi delle azioni): 0,03 euro

Per finire, il piano Super prevede: 

  • commissioni per fare trading su azioni e ETF, USA/Europa/Asia pari a 0,008 dollari e numero minimo 1,2 dollari
  • commissioni per fare trading su azioni e ETF, Russia/Ucraina pari a 0,03 dollari e numero minimo 0,2 dollari
  • 20 euro per attivazione FORTS
  • commissioni per fare trading su USA Stock Options pari a 7,95 dollari e 1 dollaro per contratto
  • prestito di margine 12%
  • invio SMS per monitoraggio transazioni, tracciamento ordini e notifiche sui prezzi delle azioni): Gratuiti

Conto D Freedom Finance: cosa è

Una delle particolarità di Freedom Finance è la possibilità di avere un particolare conto deposito in affincamento al conto di trading. Tra i tanti servizi esclusivi offerta della piattaforma, infatti, c'è anche il conto D a reddito fisso. Poichè si tratta di una particolarità in quella che può essere definita come la classica offerta dei broker online, è bene dedicare un intero paragrafo a questo tema. 

Cosa è il Conto D di Freedom Finance e soprattutto come funziona? Tecnicamente il conto D è un sottoconto a reddito fisso che a partire dallo scorso 22 febbraio 2021 viene attivato in automatico ai clienti Freedom24. 

Pur trattandosi di uno strumento connesso con l'apertura di nuovi account, anche i già clienti Freedom Finance possono aprire il conto D. Per farlo, questi ultimi, devono semplicemente fare richiesta andando su Ordini dal relativo menu. 

Molto allettante il rendimento che è offerto dal Conto D, pari al 3 per cento annuo su base giornaliera. Il saldo è espresso in Dollari Usa. 

Scopo del Conto D Freedom Finance è quello di consentire al cliente di crearsi una piccola fonte di reddito. Considerando quelli che sono gli attuali tassi sui depositi riconosciuti dalle banche, il 3 per cento annuo è molto interessante. 

Ma da dove proviene questo reddito fisso? Considerando proprio il momento non proprio favorevole dei conti deposito in generale, come fa il Conto D Freedom Finance ad offrire il 3 per cento annuo?

La spiegazione è tutta nel meccanismo di funzionamento di questo prodotto. Ogni giorno lavorativo, infatti, i fondi dei conti D sono investiti automaticamente secondo le indicazioni dei clienti in operazioni di swap di valute le quali generano questo reddito fisso annuo. Tecnicamente uno swap di valute swap è una sorta di operazione di cambio valuta articolata in due fasi. Nel primo giorno di apertura dello swap si vende USD per EUR; nel giorno T+1 si acquista USD per EUR. Il profitto che viene creato dalla seconda transazione è proprio ilo reddito passivo che viene accreditato sul conto D Freedom Finance. 

Ricaricare il conto D è molto semplice. E' possibile infatti depositare fondi con carta di credito, con bonifico bancario o con trasferimenti diretti dal proprio conto di trading. 

Due avvertenze: 

  • il tasso riconosciuto dal conto D è attualmente del 3 per cento. Freedom Finance potrebbe però cambiare il tasso di interesse riconosciuto ai clienti in ogni momento
  • con il conto D non puoi fare trading (questo lo avevamo premesso immediatamente) ma non puoi neppure investire sulle nuove IPO. Per operare sulle oltre 40mila azione e gli oltre 1 milione di strumenti derivati è necessario trasferire fondi dal conto D al conto trading. In pratica i due conti sono entità del tutto diverse tra loro ma collegate per eventuali trasferimenti. 

Freedom Finance: conclusioni 

Dopo aver esaminato come funziona la piattaforma Fredom24 (mercati presenti, possibilità di fare trading sulle IPO, tipologie di conto, piattaforme e Conto D), possiamo adesso passare alla nostre conclusioni.

Iniziamo subito con l'evidenziare che Freedom Finance è un broker differente rispetto a quelle che sono le caratteristiche medie delle varie piattaforme. La possibilità di investire sulle IPO prima che inizino le contrattazioni in borsa della neo-quotata rappresenta una novità che soprattutto gli appassionati di investimenti in borsa non possono che apprezzare. 

Anche il Conto D con un tasso di interesse del 3 per cento è indubbiamente un elemento particolare nell'offerta del broker. 

Lato tecnico la piattaforma Freedom24 (disponibile sempre anche in modalità demo) si presenta completa e dotata di una interfaccia capace di favorire l'usabilità. Ci sono poi i vari tipi di conto disponibili con un'offerta che punta a venire incontro alle esigenze dei vari profili di investitore. Completo anche il servizio di assistenza con una chat in tempo reale (e in varie lingue compreso l'italiano) che consente di icevere chiarimenti su ogni problematica. 

E i contro di Freedom Finance? Chi ha esperienza nel Trading con i Contratti per Differenza (CFD) se ne sarà subito reso conto: su Freedom24 non sono presenti i CFD. C'è anche un secondo elemento balzato certamente all'attenzione dei traders più tradizionalisti. La sola piattaforma disponibile su Freedom Finance la Freedom24 (nelle sue varie versioni). Non c'è traccia della MetaTrader4 (MT4). Un'annotazione anche sui costi: le commissioni per la marginazione sono del 12 per cento. In compenso poi c'è la promo 30 giorni che è decisamente interessante. 

Un ultimo riferimento agli asset italiani. Abbiamo sfogliato l'elenco dei mercati disponibili su Freedom24 e non abbiamo trovato Borsa Italiana. Con Freedom Finance non è possibile accedere all'azionario italiano. Questo è un limite se si considerano le potenzialità del mercato italiano ma è comunque comprensibile se si considera che il broker è arrivato da pochissimi in Italia. Non è quindi da escludere che ci possano essere aperture nel prossimo futuro. 

A prescindere da questo discorso, comunque, il nostro giudizio su Freedom Finance non può che essere positivo. 

Clicca qui per aprire un conto Freedom Finance

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato