Cambio Dollaro Lira Turca previsioni 2024: TRY è destinata a calare ancora?

Previsioni sul cambio Dollaro Lira Turca 2024: tutto già deciso? - BorsaInside

Una delle coppie forex più interessanti degli ultimi anni è il cambio Dollaro Lira Turca (USD/TRY). Come si può vedere dal grafico in basso, questo cross è stato caratterizzato nei mesi scorsi da movimenti anche bruschi speculari alla turbolenta situazione monetaria della Turchia ma anche al più generale contesto di incertezza globale.

Inevitabilmente queste premesse potrebbero rendere il cambio USD/TRY potenzialmente stimolante anche nel nuovo anno. Ecco perchè tanti traders che investono sul forex si interrogano su quelle che sono le previsioni 2024 sul Dollaro Lira Turca. Se anche tu sei tra costoro non dovrai far altro che proseguire con la lettura di questo report per farti un’idea su come il cambio USD/TRY potrebbe muoversi nell’anno appena iniziato. E’ più plausibile lo scenario che vede la lira turca ancora più debole oppure ci potrebbe essere un colpo di scena con il rafforzamento della Lira? Inutile dire che sia in caso che nell’altro tutto dipenderà da quale sarà la posizione di Ankara sulla politica monetaria ovvero, a conti fatti, dalle mosse del presidente Erdogan.

Cambio USD/TRY: la situazione a inizio 2024

Quando si parla di previsioni, a prescindere da quello che è il mercato su cui tali stime vengono elaborate, il punto di partenza è sempre la situazione in essere rapportata allo storico.

USD/TRY è un cambio in rialzo oramai da molti anni passando da quota 1,1 del 2008 a oltre 30 oggi. Il rally è stato speculare alla mossa del presidente Erdogan che, anni fa, rese meno indipendente la Banca Centrale Turca (CBRT).

Ovviamente essendo l’indipendenza delle banche centrali dai governi uno dei principi base della ripartizione dei poteri, la comunità internazionale ha sempre reagito negativamente alle decisione di Erdogan che progressivamente hanno portato la banca centrale turca a diventare un braccio dello stesso presidente. Reazione negativa che è coincisa con una progressiva diminuzione della fiducia verso la lira turca.

E’ proprio per questa ragione se la divisa turca ha reagito in modo molto moderato ai aumenti forti dei tassi di riferimento decisi dalla CBRT nel corso del 2023 (per la cronaca è stato il mese di giugno quello con il rialzo in assoluto più forte del costo del denaro).

Con l’obiettivo di rilanciare la lira turca, i tassi di interesse sono stati portati da circa il 18,5 per cento a ben il 40 per cento. In teoria rialzi così forti del costo del denaro avrebbero dovuto portare ad un rafforzamento della divisa turca spingendo gli investitori a comprare TRY e vendere dollari.

Questo però non è avvenuto perchè l’aumento del costo del denaro in Turchia invece di dare sostegno alla lira è riuscito solo a rallentare il crollo della valuta turca. E così il 2024 è iniziato con la coppia USD/TRY in un range molto stretto.

Nel prossimo paragrafo esamineremo le previsioni Dollaro Lira Turca 2024. Prima di procedere ti ricordiamo l’importanza di essere molto attenti nella scelta del broker quando si ha a che fare con il forex. Tante piattaforme permettono anche di investire su alcune coppie di valute ma sono pochissime quelle ad essere specializzate sul forex. Tra esse c’è FP Markets, un broker che piace molto.

Broker Forex Leader Fp markets
CONTO DEMO GRATUITO Sul sito di Fp markets
  • Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Avviso di rischio: il tuo capitale è a rischio

USD/TRY previsioni 2024 sul cambio: cosa succederà?

A differenza di tante altre coppie forex, nel caso di USD/TRY non ci sono tanti margini di oscillazione quando si parla di previsioni 2024. Fondamentalmente abbiamo uno scenario prevalente e poi c’è quello secondario.

La view dominante vede un ulteriore indebolimento della Lira Turca nel corso del 2024 con prosecuzione del trend avviato già negli anni passati. Del resto è difficile pensare di vedere una divisa turca in rafforzamento fino a quando Erdogan sarà al comando. Vero è che i rialzi dei tassi decisi dalla banca centrale sono stati valutati positivamente ma la paura del mercato è che il presidente, reale controllore della CBRT, possa decidere di stoppare tutto.

Insomma l’imprevedibilità proverbiale di Erdogan non paga. Ma c’è anche un altro motivo se le previsioni 2024 sul cambio Dollaro Lira Turca sono improntate al rialzo. L’economia di Ankara non brilla e nel terzo trimestre 2023 la crescita è stata del 5,9 per cento in un contesto di rallentamento della spesa al consumo.

Il mix tra i tassi di interesse più alti, la debole crescita economica e il calo della produzione industriale potrebbe generare problemi per l’economia turca.

Accanto alla scenario base delle previsioni USD/TRY 2024 c’è poi un’ipotesi alternativa: un rally della Lira nella parte finale dell’anno in scia all’aumento della propensione al rischio degli investitori.

Parlando di numeri la coppia USD/TRY potrebbe raggiungere una media di 30 nella prima parte dell’anno, quindi restare sui livelli attuali, per poi calare a 25 se davvero ci dovesse essere un aumento della propensione del rischio.

Cosa influenza il cambio Dollaro Lira Turca nel 2024

Nell’ottica delle scelte operative è utile conoscere quali sono i fattori che influenzano il cambio USD/TRY nel 2024 prima di aprire qualsiasi posizione di trading. Tra gli elementi da considerare ci sono fattori economici, finanziari e geopolitici tra cui:

  • Tassi di interesse: Le variazioni nei tassi di interesse possono influenzare il tasso di cambio. Ad esempio, se la Federal Reserve negli Stati Uniti dovesse aumentare i tassi di interesse, ci sarebbe un apprezzamento del dollaro rispetto alla lira turca.
  • Indicatori economici: indicatori economici come il PIL, l’inflazione e l’occupazione possono influenzare le prospettive economiche di Turchia e Usa
  • Interventi delle banche centrali: un eventuale cambio di posizione della banca centrale turca sui tassi impatterebbe sull’andamento del cross
  • Instabilità politica e relazioni diplomatiche: negli Stati Uniti si terranno le elezioni presidenziali con Trump in grande vantaggio. E’ da vedere se ciò avrà impatto nelle relazioni tra i due paesi.
  • Andamento dei prezzi delle materie prime: poiché la Turchia è un paese che importa molte materie prime, le variazioni nei prezzi delle materie prime, come il petrolio, possono influenzare la sua economia e il tasso di cambio.
  • Bilancia commerciale: la bilancia commerciale di un paese, che rappresenta la differenza tra esportazioni e importazioni, può sempre influenzare la domanda per la valuta nazionale e, di conseguenza, il suo tasso di cambio.
  • Andamento dei mercati finanziari globali: anche le condizioni dei mercati finanziari internazionali, compreso il sentiment degli investitori e le fluttuazioni nei mercati azionari, possono influenzare il tasso di cambio.

I primi 5 fattori riguardano prettamente il cross USD/TRY, gli ultimi due il mercato dei cambi in generale.

Per conoscere più da vicino strumenti per investire sul Forex può essere utile leggere queste guide:

Come fare trading sul cross USD/TRY con FP Markerts

logo FP Markets

Per sfruttare le previsioni USD/TRY 2024 gli investitori possono fare trading con i Contratti per Differenza (CFD) grazie ai quali si può speculare sia al rialzo che al ribasso. I CFD permettono di amplificare l’effetto dell’investimento attraverso l’uso della leva finanziaria, ma è importante notare che ciò comporta anche rischi più elevati.

Tra i vari broker CFD disponibili, FP Markets potrebbe essere una scelta strategica perchè specilizzato proprio sul forex. Questo broker offre condizioni competitive, inclusi spread bassi a partire da 0.0 PIP, trading a basso margine e a basso costo, e un’alta velocità di esecuzione degli ordini grazie al server NY4. Grazie all’alta specializzazione di FP Markets nel forex, il trader può avere strumenti specificamente adattati alle sue esigenze.

Broker Forex Leader Fp markets
CONTO DEMO GRATUITO Sul sito di Fp markets
  • Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Avviso di rischio: il tuo capitale è a rischio

Tra le caratteristiche più importanti di FP Markets ci sono:

  • Spread bassi e alta velocità di esecuzione: possono massimizzare le opportunità di profitto, consentendo agli investitori di agire tempestivamente su variazioni di valore.
  • Assistenza clienti: Un’assistenza clienti pluripremiata e multilingue è essenziale per fornire supporto in caso di problemi o domande, garantendo un’esperienza di trading senza intoppi.
  • Trading a basso margine e a basso costo
  • Migliaia di asset disponibili: non solo forex ma anche materie prime, azioni, indici, crypto e tanto altro

Non sei interessato ad investire sul cross USD/TRY e vuoi altri suggerimenti sempre relativi al forex? Ecco alcuni articoli che fanno al tuo caso:

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading