Dividendi 2018 Borsa Italiana: stacchi oggi 18 giugno, i dividend yield migliori

Dividendi 2018 Borsa Italiana: stacchi oggi 18 giugno, i dividend yield migliori
© Shutterstock

Sei società del Ftse Mib oggi staccano il dividendo: per Terna e Snam si tratta del saldo

CONDIVIDI

Oggi 18 giugno alcune importanti società del Ftse Mib staccheranno il rispettivo dividendo 2018 relativo all’esercizio 2017. Si tratta dell’ultimo appuntamento con lo stacco del dividendo da parte di società che sono quotate sul Ftse Mib. Lo stacco della cedola è un evento che riguarda non solo i titolari delle azioni coinvolte nell’operazione ma anche i semplici trader. Se sei un investitore che è solito usare strumenti derivati come il trading di CFD per investire sull’andamento dei titoli azionari, questo articolo sarà certamente di tuo interesse.

Le società del Ftse Mib che oggi 18 giugno sono impegnate con lo stacco del dividendo 2018 sono complessivamente sei. Si tratta di Exor, Poste Italiane, Snam, Stm, Terna e Telecom Italia. Tre annotazioni operative: Stm stacca oggi il suo dividendo trimestrale; la cedola riconosciuta da Telecom Italia riguarda solo i possessori di azioni risparmio (nessun dividendo è stato riconosciuto per le azioni ordinarie); Snam e Terna staccano il saldo sul dividendo che si va ad affiancare all’acconto già riconosciuto nei mesi precedenti. Ti ricordo che i dividendi che vengono staccati oggi, saranno poi pagati mercoledì 20 giugno.

Dividendi 2018 Ftse Mib: chi stacca oggi 18 giugno

Le sei società del Ftse Mib che oggi 18 giugno staccano il rispettivo dividendo sono:

Poste Italiane: dividendo di 0,42

Exor: dividendo di 0,35 euro

Snam: saldo di 0,1293 euro, dividendo totale di 0,2155 euro

Terna: saldo di 0,145737 euro, dividendo totale di 0,22 euro

STM: dividendo di 0,06 dollari

Telecom Italia azioni risparmio: 0,0275 euro

Oltre a queste sei società del Ftse Mib, oggi staccano il dividendo anche alcune società sempre di Borsa Italiana ma che sono quotate su altri indici azionari. Si tratta di Acea, Autogrill, FNM, Hera e Iren.

Dividendi 2018 Borsa Italiana: i rendimenti più alti (dividend yield migliori)

Sono due i metri di giudizio che puoi utilizzare per individuare quelli che sono i rendimenti migliori. Il primo metro è quello quantitativo. Se usi questo metro, il dividendo migliore è semplicemente quello più alto. Ovviamente per avere una valutazione completa dovrai sommare, laddove sia necessario, acconto e saldo (è il caso di Terna e Snam). Il secondo metro che puoi utilizzare per individuare il dividendo migliore tra quelli in stacco oggi 18 giugno, è quello qualitativo. In questo caso si tratta di individuare quella società che presenta il dividend yield più elevato ossia il rendimento maggiore. Considerando il prezzo di chiusura del titolo al termine della seduta di Borsa Italiana di giovedì 14 giugno, il rendimento più elevato è quello vantato da Poste Italiane e Terna (si considera il rendimento del dividendo totale e non quello del solo saldo).

Poste Italiane: rendimento del 5,37%

Exor: rendimento dello 0,57%

Snam: rendimento sul saldo del 3,58%, rendimento sul dividendo totale del 5,96%

Terna: rendimento sul saldo del 3,13%, rendimento sul dividendo totale del 4,73%

Telecom Italia azioni risparmio: rendimento del 4,58% Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Solitamente i titoli che staccano il dividendo subiscono perdite su Borsa Italiana. Preparati oggi quindi ad un andamento negativo per Poste Italiane, Exor, Terna, Snam, Telecom Italia azioni risparmio e STM.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro