Azioni Saipem, Eni e Tenaris su Borsa Italiana oggi trovano assist nella quotazione petrolio

Azioni Saipem, Eni e Tenaris su Borsa Italiana oggi trovano assist nella quotazione petrolio
© Shutterstock

Il rialzo del prezzo del petrolio spinge i traders a comprare a man bassa azioni Saipem, Eni e Tenaris

CONDIVIDI

Con un prezzo del petrolio in aumento, le azioni del settore petrolifero sono ritornate nel mirino dei traders. Come è logico che sia, ogni volta che si verifica un aumento della quotazione del greggio, le azioni cosiddette oil registrano un apprezzamento mentre a ribassi del prezzo del greggio, corrispondono cali dei valori delle azioni del settore petrolifero. 

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Mentre è in corso la scrittuta del post, il prezzo del petrolio WTI registra un rialzo del 2 per cento a 48 dollari al barile mentre il Brent è in aumento del 2,05 per cento a quota 57 dollari al barile. Immediato l'effetto dell'andamento della quotazione petrolio sulle azioni del settore petrolifero quotate sul Ftse Mib. A brillare su Borsa Italiana oggi è soprattutto Saipem che registra un rialzo del 4 per cento a quota 3,47 euro per azione. Più contenuti ma pur sempre significati gli apprezzamenti di Tenaris e di Eni. Il prezzo delle azioni Tenaris registra un aumento del 3,05 per cento a quota 9,79 euro mentre la quotazione Eni è in aumento del 2,73 per cento a quota 14,21 euro. Il fatto che tra le azioni del settore petrolifero di Borsa Italiana siano le Saipem a registrare il balzo più forte non è casuale. Il titolo Saipem, infatti, dopo essere volato ad oltre 5 euro ad inizio ottobre, ha iniziato un lento ritracciamento (a tratti anche molto accentuato) causato proprio dal crollo del prezzo del greggio. Il rilancio delle quotazioni dell'oro nero ha fatto riscoprire proprio le azioni Saipem che erano state tra le più penalizzate negli ultimi mesi. 

L'andamento delle azioni italiane del settore petrolifero rispecchia quello del comparto oil europeo che registra un rialzo dell'1,7 per cento. Grazie al rialzo di oggi, le quotazioni del greggio puntano a registrare la miglior performance settimanale dal mese di luglio 2017. A sostenere il prezzo del petrolio e quindi le azioni del settore petrolifero sono le attese circa la possibilità che i tagli alla produzione programmati dall'OPEC possano riuscire a controbilanciare le paure su una possibile nuova crisi finanziaria mondiale che hanno avuto la loro concretizzazione proprio oggi con il crollo di Wall Street.

Per capire se il rally delle azioni Saipem, Eni e Tenaris possa proseguire o meno è consigliabile tenere in considerazione i dati settimanali dell'EIA sulle scorte di petrolio Usa in uscita oggi. Anche le raccomandazioni degli analisti sono utili per capire se conviene comprare ancora azioni Saipem. Secondo i dati raccolti da Bloomberg per ben 11 analisti/broker il rating su Saipem è buy ossia comprare. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+