eToro

Comprare azioni Amazon in attesa della trimestrale: ecco come investire al momento giusto

Comprare azioni Amazon sfruttando l'effetto trimestrale: ecco come investire al momento giusto
© Shutterstock

Amazon pubblicherà i conti del quarto trimestre il 2 febbraio 2021: come comportarsi con le azioni in vista dell'appuntamento

Fondamentale marker mover sulle azioni Amazon a fine gennaio 2021. Come da calendario il colosso dell'e-commerce pubblicherà i conti del quarto trimestre giorno 2 febbraio ossia martedì prossimo.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Considerando i precedenti, è lecito attendersi una forte visibilità sul titolo in attesa dell'ufficializzazione dei risultati trimestrali. Non è necessario essere degli indovini per sapere che i trader speculeranno tantissimo su quelli che potrebbero essere i conti trimestrali del gigante dell'e-commerce. 

La trimestrale è in realtà solo un catalizzatore aggiuntivo, visto e considerato che l'attenzione sul titolo Amazon è da tempo molto alta. In altre parole, alla luce degli avvenimenti dell'ultimo anno, Amazon non avrebbe neppure bisogno della visibilità garantita dalla trimestrale, in considerazione dei numeri da capogiro che la società sta mettendo a segno sfruttando il lockdown imposto dall'emergenza coronavirus.

Basterebbe solo questo motivo per investire sulle azioni Amazon oggi. Se ancora non lo hai fatto, quindi, ti consiglio di scendere subito in campo e approfittare dall'alto appeal del colosso e-commerce.

Contrariamente a quello che in tanti pensano non è necessario comprare azioni. Per investire su Amazon va bene anche il CFD Trading. Importante è scegliere solo i migliori broker Forex e CFD come ad esempio eToro (qui puoi trovare la recensione). Il famoso broker di social trading ti permette di fare trading sulle azioni senza commissioni. Puoi iniziare dal conto demo gratuito che puoi prendere direttamente dal link in basso. 

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Azioni Amazon ai massimi storici con lockdown

Comprare azioni Amazon, in piena pandemia di coronavirus, è stata la scelta vincente per molti investitori che, già due mesi fa, avevano intuito che la chiusura causata dalla pandemia di Covid-19, avrebbe determinato un boom dell'e-commerce. Ed è appunto questo che è avvenuto negli ultimi mesi. 

Amazon è stata una delle poche società che in pieno disastro economico causato dal coronavirus, non solo è cresciuta ma è stata anche in grado di incrementare la sua forza lavoro. 

Il quadro è chiaro: mentre la stragrande maggioranza delle aziende americane ha dovuto licenziare a causa del lockdown, Amazon ha assunto nuove risorse. Questo fenomeno è avvenuto ovunque, non solo negli Stati Uniti. Anche in Italia, ad esempio, a causa del boom dell'e-commerce ci sono state nuove assunzioni da parte di Amazon.

E' stato inevitabile che questa situazione abbia avuto conseguenze sulle quotazioni del titolo che sono salite ai massimi storici a 3552 dollari a inizio settembre. Negli ultimi 12 mesi il titolo ha registrato una performance nettamente superiore al mercato mettendo a segno un balzo del 68 per cento.

Con una valutazione attualmente pari a 1,57 mila miliardi di dollari, il colosso di Bezos è oggi la terza società con più valore quotata a Wall Street. 

E' molto probabile che la trimestrale Amazon possa confermare questa tendenza fornendo ulteriore visibilità ad un titolo che già nè ha tantissima. 

Il vero dubbio degli investitori riguarda cosa può avvenire nel futuro quando il lockdown cederà il passo al ritorno alla vita "normale". E' possibile che in quel momento il prezzo delle azioni Amazon si sgonfi rispetto ai valori attuali? Certamente un assestamento ci sarà ma tutti sono concordi nell'affermare che, a seguito della chiusura imposta dal Covid-19, Amazon abbia dato il colpo di grazia a molti negozi tradizionali. 

Investire in azioni Amazon, quindi, è conveniente non solo oggi ma anche domani. Per operare sul titolo, puoi scegliere un broker affidabile e sicuro come Plus500 (leggi qui la recensione) partendo dal conto demo gratuito disponibile cliccando in basso, senza bisogno di lasciare il sito. 

 

Trimestrale Amazon previsioni

Dopo aver chiuso il terzo trimestre 2020 su livelli record, Amazon è pronta a gongiare i suoi ricavi anche nel quarto trimestre. Le previsioni, indispensabili per impostare la propria strategia trading, puntano su un utile per azione pari a 7,14 dollari con un tasso di crescita dell'EPS pari al 10 per cento rispetto ai 6,47 dollari precedenti. Previsto un balzo a doppia cifra anche per i ricavi che dovrebbero salire del 37 per cento rispetto allo stesso periodo di un anno fa attestandosi a quota 119,6 miliardi di dollari. 

Il previsto boom dei ricavi di Amazon è sostenuto dal rally dell’e-commerce e dal forte incremento del cloud computing.

Come investire sulle azioni Amazon

Assosato che le previsioni sulla trimestrale Amazon sono molto robuste , prima di attivare posizioni sul titolo attraverso i CFD (qui la demo eToro) è consigliabile anche tenere in considerazione altri elementi. 

Secondo gli analisti tra i temi caldi c'è l'andamento della divisione di cloud computing della società. I ricavi di Amazon Web Services nel terzo trimestre hanno registrato un rialzo del 29 per cento a 11,6 miliardi di dollari. Un rally impressionante che spinge a chiedersi se questa divisione riuscirà o meno a confermare il forte trend di crescita. 

C'è poi la divisione Subscription Services che include Amazon Prime ed i suoi 150 milioni di iscritti paganti. Anche questo settore va attenzionato prima di investire perchè negli ultimi due trimestre i dati di questo segmento hanno evidenziato un balzo del 53 per cento. 

Tra i fattori di rischio da considerare prima di comprare azioni Amazon per sfruttare la trimestrale ci sono i timori per un possibile intervento legislativo antitrust. L'accusa è sempre la stessa: il colosso di Bezos monopolizza i servizi e soffoca la concorrenza. I dubbi restano ma è inverosimile pensare che, su questo tema,  ci possono essere novità negative per Amazon.

Secondo alcuni analisti, il target price di Amazon può arrivare a 4000 dollari e quindi, teoricamente, c'è spazio per un apprezzamento visto che i prezzi attuali sono in area 3200 dollari. 

Tirando quindi le somme: non ci sono dubbi sul fatto che Amazon uscirà rafforzata come non mai dal lockdown e che, nel lungo termine, le azioni siano destinate ad apprezzarsi ancora. Per strategie trading immediate, però, è consigliabile attendere un buon punto di ingresso prima di aprire una posizione. Fondamentale fare prima pratica con la demo (qui il sito ufficiale eToro). 

Trimestrali Usa: la guida per investire sui colossi tech

Comprare azioni Facebook: previsioni trimestrale

Comprare azioni Microsoft: previsioni trimestrale

Comprare azioni Apple: previsioni trimestrale 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato