Borsainside.com

Investire in azioni, l’importanza di diversificare il capitale

azioni

Ecco perché è utile frazionare il proprio investimento azionario in più titoli.

L’investimento in una singola azione è più rischioso di un investimento in più titoli azionari?

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Sebbene la risposta sia meritevole di maggiore approfondimento, nella stragrande maggioranza delle ipotesi è positiva. Investire in un gruppo di azioni permette infatti di contenere il livello di rischio, rispetto a quello che si potrebbe affrontare investendo in più singole azioni. 

Naturalmente, non può essere il solo aspetto quantitativo a guidare le decisioni del trader. Il gruppo di titoli azionari su cui si investe deve infatti essere ben diversificato o, in caso contrario, si correrebbe il rischio di vanificare qualsiasi tipo di approccio che punti a frammentare il proprio capitale in più impieghi.

LEGGI ANCHE -  Come si effettua una asset allocation strategica

Questo suggerimento vale sia nel caso di investimento diretto, ossia di acquisto fisico di azioni, che nel caso di investimento indiretto. Chi non è interessato a diventare azionista di una data società, non ha alcun vantaggio dal comprare azioni poichè punta solo ad ottenere un profitto con le oscillazioni di prezzo dell'asset. Questo discorso, valido per la singola azione, lo è ancora di più nel caso di gruppi di azioni. 

Se vuoi investire su un gruppo di azioni, scommettendo sull'andamento dei prezzi di quegli asset, ti suggerisco di prendere in considerazione la possibilità di usare uno strumento derivato come i Contratti per Differenza. Per salvaguardare i nostri lettori dal rischio di incappare in truffe, su questo sito consigliamo sempre i migliori broker Forex e CFD e anche questa volta non siamo da meno. Se vuoi fare trading di CFD su gruppi di azioni, quindi, ti suggeriamo di provare eToro (clicca qui per leggere la recensione)

Tra l'altro eToro ti permette di fare trading sulle azioni senza commissioni. Per avere la demo gratuita non devi fa altro che cliccare sul link in basso. 

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Gli investimenti in azioni

Nonostante anche i meno esperti sappiano che investire in gruppi di azioni significa correre meno rischio rispetto ad un investimento in un singolo titolo, quel che spesso si viene a creare nel nostro Paese è una tendenza a concentrare i propri investimenti nei mercati azionari in un numero ristretto di titoli, generalmente inferiore ai 4-5.

Intendiamoci, l’approccio non è di per sé errato. Per esempio, soprattutto in passato, una buona platea di azionisti era rappresentata dai “cassettisti”: investitori che acquistavano titoli di grandi società, spesso di derivazione pubblica come Enel e Eni, per poter fruire dei flussi di dividendi con il passare degli anni.

Tuttavia, è sempre opportuno porsi alcune domande che potrebbero condurre a passo spedito l’investitore verso un investimento più sostenibile che include più di 4,5 titoli. 

Ad esempio si può pensare di analizzare quelle che sono le migliori azioni e quindi includere questi titoli nel proprio portafoglio. Per non cadere nell'errore di concentrare l'investimento su pochi titoli, può essere utile consultare il seguente elenco dove sono indicate le migliori azioni in tempo reale

Investire in un gruppo di azioni

Torniamo dunque alla domanda che ci siamo posti all’inizio del presente approfondimento. Ovvero, è più conveniente investire in un gruppo di azioni o in un unico titolo azionario?

Come anticipato, la risposta corretta a questa domanda è tendenzialmente la prima: è più sicuro investire in un gruppo di azioni.

L’investimento, in questo caso, non dipenderà solamente dall’andamento dell’unico titolo della società che ha emesso l’azione, bensì dalla “media” dei rischi dei titoli su cui si investe. Insomma, l’investitore può “sostituire” il rischio specifico di una sola società, con una serie di rischi più piccoli, non necessariamente correlati tra loro (se si diversifica correttamente).

Diversificare significa proteggersi contro l'ignoranza

Secondo il celebre investitore Warren Buffett (qui trovi alcuni suoi consigli), la diversificazione rappresenta una sorta di protezione contro l'ignoranza. Per questo motivo secondo l'oracolo di Omaha è necessario scommettere molto solo su ciò che si conosce bene. 

Oggi Berkshire Hathaway, il fondo di Warren Buffet, vanta una posizione aperta di 91 miliardi di dollari su Apple. Considerando quella che è la capitalizzazione della Berkshire, oltre il 43 per cento del totale della società investe su Apple.

Accanto al colosso di Cupertino ci sono poi altri 46 titoli nel portafoglio di Berkshire. Se si sommano tutti questi titoli, ad eccezione di Bank of America che rappresenta il titolo più rappresentato in portafoglio dopo Apple, si resta al di sotto della posizione del fondo in Apple.

Proprio in merito alla preferenza verso Apple, Warren Buffett ha recentemente affermatoi di non vedere Apple come una semplice azione ma bensì come la sua "terza attività". L'oracolo di Omaha considera Apple come la migliore società che conosce. 

Ti ricordo che per investire in azioni Apple puoi ricorrere al CFD Trading. Se non sei interessato al possesso del titolo, fare trading attraverso i CFD è una valida alternativa. Per impare ad operare puoi usare il conto demo che broker autorizzati come ad esempio Plus500 (qui trovi la recensione) ti mettono a disposizione gratuitamente. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sulle azioni con i CFD>>>clicca qui

Investire in gruppi di azioni senza perdere soldi

Il titolo di questo paragrafo forse può sembrare una assurdità. In effetti come si può pensare di investire in gruppi di azioni senza correre il rischio di perdere soldi?  Nonostante il livello di rischio sia più basso rispetto all'investimento in una singola azione, anche investire in gruppi di azioni ha un margine di rischio e quindi può tradursi in una perdita. 

C'è però un modo attraverso il quale si può investire in azioni senza perdere soldi: il conto demo trading. Questo strumento ti viene messo a disposizione dai migliori broker, come il già citato eToro, ed è del tutto gratuito. La demo ti permette di imparare ad investire in gruppi di azioni da te selezionati senza corrre il rischio di perdere denaro reale (ovviamente non guadagnerai neppure nulla visto che anche i profitti sono solo teorici). 

Ad esempio il citato eToro ti fornisce 100.000 euro virtuali per imparare ad investire in gruppi di azioni attraverso i CFD. Se vuoi attivare il tuo conto demo eToro non devi far altro che cliccare sul link sotto riportato.

Demo eToro per investire in azioni, è gratis>>>clicca qui

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS