Migliori broker trading con conto deposito: interessi sulla liquidità fino a oltre il 5%

La guida ai conti deposito dei broker trading - BorsaInside

Quando parliamo di conti deposito il pensiero va subito alle banche. In realtà, e questa è una grande novità degli ultimi mesi, anche i broker di trading remunerano la liquidità depositata ma non investita con interessi che, spesso, sono addirittura più alti rispetto a quelli delle banche. Ecco perchè oggi la remunerazione della liquidità da parte dei broker è diventata una alternativa per far fruttare i risparmi che sempre più investitori sono disposti a prendere in considerazione anche perchè, e questo va detto chiaramente, non è che le banche italiane siano così generose con gli interessi offerti sui loro conti deposito.

Soprattutto se si considerano le banche più blasonate (parliamo delle big del settore bancario italiano che sono quotate anche sul Ftse Mib), i tassi riconosciuti sono bassissimi oppure del tutto nulli. Certo ci sono i conti deposito di banche regionali e banche online ma, a quel punto, perchè non considerare i broker con remunerazione della liquidità non investita? Come spiegheremo nei prossimi paragrafi, ci sono proposte nettamente più convenienti rispetto a quelle delle banche. Ad esempio Freedom24 offre fino al 4,49% annuo sul saldo in euro (qui il sito ufficiale), molto di più dell’interesse dei conti deposito standard (ossia non legati a conti di trading).

Sperando di aver catturato l’attenzione dei lettori, veniamo all’atto pratico. In questo articolo faremo essenzialmente due cose: spiegheremo cosa è un broker di trading con conto deposito (in modo tale da non generare confusione) e poi faremo il punto su quello che è l’attuale panorama dei mercati andando alla ricerca di quali sono i broker trading con gli interessi sulla liquidità non investita più alti. Premettiamo già che il mercato, a causa del rialzo del costo del denaro da parte delle banche centrali, si sta affollando un bel pò, tuttavia sono solo alcune le proposte che vale davvero la pena prendere in considerazione.

Come nascono i broker trading con conto deposito

Essendo attivi sul mercato da tempo possiamo affermare, senza timori di smentita, che fino a circa un anno fa i broker con conti deposito in Italia erano un miraggio. E così i soldi depositati sugli account in vista di una futura attività di trading restavano lì fermi esposti all’erosione dell’inflazione. Il problema si è progressivamente allargato perchè, a causa della crescente instabilità dei mercati, anche l’attitudine ad investire è progressivamente calata lasciando i depositi in una sorta di limbo: niente investimento e niente remunerazione.

Cosa è avvenuto in questa situazione? Sicuramente molti trader hanno iniziato a disinvestire lasciando i soldi sul conto corrente in balia dell’inflazione. Il problema è che, con il rialzo dei tassi, i conti correnti sono diventati sempre più sconvenienti. Stando alle ultime casistiche, infatti, c’è stato un aumento dei costi di gestione del 21 per cento. Se a ciò si aggiunge il peso della crisi economica e gli aumenti dei prezzi delle utenze di luce e gas (+15 per cento a causa dello scoppio della guerra tra Israele e Hamas), è palese che non solo non si investe più ma addirittura neppure si risparmia visto il peso dell’inflazione.

In questo contesto broker come il citato Freedom24 hanno lanciato la remunerazione sulla liquidità non investita offrendo interessi ai loro clienti semplicemente per i depositi effettuati in vista di un futuro investimento. La politica di Freedom24 è subito piaciuta anche ad altri broker e subito sono arrivate altre proposte concorrenti che però non hanno scalfito il primato di Freedom24.

Un aspetto curioso di tutta questa vicenda è il fatto che il primo broker in Italia ad offrire un conto deposito, appunto Freedom24, abbia origine in Usa (la holding di riferimento è addirittura quotata a Wall Street, unico broker europeo ad esserlo).

–SCOPRI IL CONTO DEPOSITO DI FREEDOM24 SUL SITO UFFICIALE DEL BROKER>>

Broker trading con conto deposito: come funziona

Dopo aver chiarito cosa sono, spieghiamo rapidamente come funziona un broker trading con conto deposito in linea generale.

Il meccanismo è molto semplice: il broker offre un certo rendimento sulle somme depositate ma non investite che produce interessi fino a quando il trader non dovesse decidere di trasferire tali somme dal deposito al conto di investimento. Quindi caratteristica comune a tutti i conti deposito dei broker è la loro netta separazione dai conti di trading. Questo è un aspetto molto importante in quanto garanzia di sicurezza.

Inutile dire che il lancio di questo nuovo strumento è particolarmente vantaggioso per i trader, ma rappresenta anche una mossa astuta da parte dei broker, consentendo loro di evitare la perdita di clientela e, al contrario, attrarne di nuovi.

La possibilità di guadagnare un rendimento sulla liquidità inattiva offre un incentivo aggiuntivo per mantenere i clienti soddisfatti e fiduciosi, consolidando così la posizione del broker nel competitivo mondo del trading.

Vantaggi di un broker trading con conto deposito

Dopo aver esaminato il funzionamento dei broker con conto deposito, vediamo quali siano i principali vantaggi di questo servizio innovativo che anche in Italia sta avendo un forte successo:

  • Rendimento sulla liquidità depositata: con un broker trading con conto deposito, è possibile di ricevere interessi sulle somme depositate sul proprio conto di trading. Il denaro depositato, quindi, resta inattivo, perchè non viene investito, ma è comunque al sicuro e cosa che conta ancora di più continua a generare un rendimento.
  • Remunerazione anche in attesa: chi è già cliente del broker, anche se non sta effettuando operazioni di trading, continua a ricevere una remunerazione sulle somme depositate.
  • Facilità per nuovi clienti: i non clienti possono aprire un conto di trading con liquidità remunerata e prepararsi per investire appena si presenterà un’opportunità favorevole. Questa flessibilità permette di essere pronti a cogliere le occasioni di mercato ricevendo una remunerazione sulle somme depositate.
  • Sicurezza delle somme depositate: le somme depositate sono sempre al sicuro, con i broker trading con liquidità remunerata che spesso aderiscono al fondo tutela depositi
  • Libertà del conto deposito: il conto deposito dei broker è completamente libero da vincoli. Le somme depositate si possono prelevare in ogni momento e al tempo stesso si possono anche investire senza restrizioni.
  • Calcolo degli interessi giornaliero: spesso gli interessi dei broker trading con conto deposito sono calcolati su base giornaliera in modo tale da dare la possibilità di massimizzare il rendimento.

Concludiamo ricordando che un broker trading che non offre interessi sulla liquidità depositata, non ha nessuno dei vantaggi che abbiamo citato. Di conseguenza, quindi, per non lasciare i depositi in balia dell’inflazione in attesa di investire, è sempre meglio optare per un broker trading che offre anche il conto deposito.

Già, ma quali sono? Ecco i migliori ovvero quelli che offrono gli interessi più alti (andiamo fino al 5 per cento e oltre):

Il Conto Deposito CashPark di Fineco è una soluzione finanziaria avanzata che ti permette di ottimizzare i tuoi rendimenti finanziari in modo semplice e efficace. Gratuito e strettamente collegato al tuo conto corrente Fineco, il CashPark offre un rendimento annuo a un tasso fisso definito contrattualmente sull’importo depositato.

Conto Fineco CashPark svincolabile

Fineco logo piccolo

Una delle caratteristiche distintive del CashPark è l’opzione svincolabile, che consente di vincolare somme provenienti esclusivamente dalla Liquidità Nuova presente sul conto corrente Fineco. Questa iniziativa ti offre la flessibilità di vincolare le tue risorse finanziarie per un periodo predefinito, scelto tra le opzioni disponibili offerte di volta in volta dalla Banca.

Come si attivano i nuovi vincoli con CashPark di Fineco

L’attivazione di nuovi vincoli è attualmente riservata a persone fisiche maggiorenni e persone giuridiche già titolari di un conto di deposito CashPark. Per poter attivare nuovi vincoli, è necessario portare nuova liquidità in Fineco.

La Nuova Liquidità è calcolata considerando tutti i versamenti, trasferimenti da banche terze, disinvestimenti e scadenze di strumenti finanziari. Tuttavia, alcuni movimenti come bonifici, prelievi e addebiti possono influire negativamente sulla Nuova Liquidità.

La data del calcolo della Nuova Liquidità varia a seconda se si è associati a un Consulente Finanziario o meno, garantendo un approccio personalizzato alle esigenze dei clienti.

L’attivazione dei vincoli non è consentita a tutti. Sono esclusi clienti non titolari di un rapporto di CashPark, conti base A e B, conti tecnici, conti bloccati, conti scudo fiscale, conti intestati a mandati fiduciari e conti trading.

In ogni casi Fineco Bank si riserva il diritto di introdurre iniziative specifiche per l’attivazione di vincoli, comunicate di volta in volta attraverso il Foglio Informativo del prodotto disponibile nella sezione Trasparenza del sito.

Come richiedere CashPark svincolabile

Per richiedere il CashPark Svincolabile, hai due opzioni:

  1. Tramite Consulente Finanziario: Il Consulente inserirà la proposta, che potrai visualizzare nell’area riservata del sito Fineco. Puoi accettarla in modalità Web Collaboration, garantendo un processo sicuro e conveniente.
  2. Tramite Area Riservata del Sito: Per i clienti non associati a un Consulente Finanziario, è possibile richiedere il CashPark Svincolabile direttamente tramite l’area riservata del sito Fineco.

Ricorda che NON è possibile accettare proposte di CashPark Svincolabile attraverso l’APP Fineco.

Per sottoscrivere il CashPark Svincolabile, è necessario considerare alcune informazioni cruciali:

  • Importo Minimo e Massimo: Il minimo sottoscrivibile è di 1.000 euro, mentre il massimo è pari all’importo della Nuova Liquidità presente sul conto Fineco.
  • Durata: La durata disponibile per il vincolo è di 12 mesi, offrendoti una pianificazione finanziaria a breve termine.
  • Base di Calcolo degli Interessi: La base reale di calcolo degli interessi è l’anno civile, garantendo trasparenza e coerenza con un periodo di 365 giorni.

Quindi, il Conto Deposito CashPark di Fineco con l’opzione Svincolabile può essere considerato una scelta intelligente per coloro che cercano flessibilità, rendimenti sicuri e un approccio personalizzato alle proprie esigenze finanziarie.

–APRI UN CONTO FINECO CASHPARK – CLICCA QUI>>

Conto deposito Freedom24: le due opzioni

Freedom24 logo

Freedom24 è stata tra le prime a lanciare il conto deposito. Il Conto D di Freedom24 (questa la denominazione ufficiale) rappresenta più di un semplice saving account classico. In realtà si tratta di uno strumento che dà al cliente la possibilità di accumulare interessi significativi, con un rendimento del 3% annuo lordo per i conti in dollari e del 2,5% annuo lordo per quelli in euro. Il calcolo dei profitti giornaliero e ciò permette al cliente di massimizzare il rendimento.

In pratica il conto D di Freedom24 può essere considerato come una sorta di parcheggio preferenziale per i fondi in attesa di procedere con l’investimento.

Visto il successo del conto D, Freedom24 ha lanciato un ulteriore strumento ancora più evoluto: il conto di investimento a lungo termine. Il vantaggio di questi piani è che essi, dietro un vincolo temporale, prevedono interessi ancora più alti, fino al 4,46% sulle somme in Euro.

Nel piano a lungo termine  si può scegliere tra vincoli a 3,6 e 12 mesi). Alla scadenza del piano il cliente si vedrà accreditato il capitale depositato e in aggiunta gli interessi maturati. Ovviamente, in caso di esigenze, il capitale versato si può prelevare in anticipo senza alcuna penale ma perdendo gli interessi. Volendo semplificare il piano di lungo termine lanciato da Freedom24 è una sorta di conto deposito ma con vincoli.

–SCEGLI IL CONTO DEPOSITO FREEDOM24 PIU ADATTO A TE>>

Nella tabella in basso sono confrontati il conto D e il piano di investimento a lungo termine sempre by Freedom24.

Piano di risparmio giornaliero (conto D)Piani di risparmio a lungo termine
Tassi di interesse fissi:
– 3% annuo in USA
– 2,5% annuo in EUR
Tassi di interesse variabili (aggiornati in base al LIBOR):
-Fino al 6,16% annuo in USD
-Fino al 4,46% annuo in EUR
Interessi giornalieriInteressi a periodo fisso con piani da 3, 6 o 12 mesi
Recesso in ogni momentoRecesso alla scadenza del piano
Importo minimo 150 EUR o USDImporto minimo 1000 EUR o USD
Importo minimo 1000 EUR o USDImporto massimo – nessun limite massimo
Interessi più elevati su EUR o USD 100.000
Confronto tra conto D e conto investimento by Freedom24

Conto deposito eToro

eToro logo piccolo

Anche il broker eToro ha lanciato uno strumento di remunerazione della liquidità non investita che riconosce fino al 5,3% di interessi.

Il broker non ha bisogno di presentazioni (qui la recensione) e ha legato il livello di interessi al saldo depositato sul conto (ma non investito). La separazione tra il saldo di cassa e gli investimenti è netta a garanzia di massima sicurezza del cliente.

Il tasso di interesse offerto da eToro è calcolato su base annua, ma ciò che rende davvero vantaggioso questo sistema è la frequenza del calcolo giornaliero. In pratica ogni giorno viene determinato il saldo che dà diritto alla corresponsione degli interessi, escludendo linee di credito, interessi e/o commissioni.

Questo importo giornaliero viene quindi moltiplicato per il tasso di interesse giornaliero applicato al conto. Alla fine di ogni mese, l’importo cumulativo degli interessi viene quantificato e corrisposto automaticamente il primo giorno del mese successivo.

Un sistema molto semplice che permette di far maturare i fondi depositati ma non investiti.

–APRI UN CONTO ETORO PER AVERE FINO AL 5,3% DI INTERESSE>>

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading