Investment Certificate: 17 Athena Certificate BNP Paribas sul SeDeX di Borsa Italiana

Investment Certificate: 17 Athena Certificate BNP Paribas sul SeDeX di Borsa Italiana

I 17 Athena Certificate emessi da BPN Paribas offrono rendimenti semestrali fino al 10,25%

CONDIVIDI

Tornano le emissioni di Investment Certificate da parte di BNP Paribas. L'emittente ha collocato sul segmento SeDeX di Borsa Italiana una nuova serie di Athena Certificate (strumenti di sotto-categoria ACEPI nel panorama degli Investment Certificate. La serie è composta da 17 Athena Certificate che presentano una durata pari a 3 anni e scadenza 2 agosto 2021. I sottostanti ai 17 nuovi Athena Certificate sono rappresentati da indici azionari e titoli azionari di Borsa Italiana. In particolare, per quello che riguarda gli indici azionari, come sottostanti ci sono il Ftse Mib e l'indice Euro Stoxx Banks mentre, per quello che riguarda le azioni, i titoli presenti come sottostante sono (in rigoroso ordine alfabetico): Assicurazioni Generali, Banco BPM, BPER Banca, Enel, ENI, Fiat Chrysler Automobiles, Intesa Sanpaolo, Saipem, STMicroelectronics, Telecom Italia, UBI Banca e Unicredit.

Per definizione, gli Athena sono certificati investimento che consentono al sottoscrittore di esercitare il rimborso anticipato rispetto del capitale investitito già a partire dal primo semestre. Gli Athena Certificate prevedono, inoltre, il pagamento di un premio con effetto memoria nel caso in cui il sottostante, alla data di valutazione intermedia, presenti una quotazione ad un livello superiore al valore iniziale.

Quali sono le caratteristiche principali della serie di 17 Athena Certificate emessi da BNP Paribas? I nuovi Certificate collocati dalla banca francese hanno rendimenti che arrivano al 10,25% semestrale. Nel caso in cui non scatti il rimborso anticipato, a scadenza consentono di ottenere un premio che può anche arrivare fino al 61,50%.

Luca Comunian, Head of Distribution Marketing & Communication di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, ha affermato che "Questa emissione di Certificate Athena offre una protezione ai ribassi del sottostante fino al 40%, con la Barriera che verrà osservata solamente a scadenza". Comunian ha inoltre aggiunto che questo tipo di strumenti di investimento può "offrire rendimenti quando il sottostante si trova al di sopra del valore iniziale nelle date di osservazione". Gli Athena Certificate, infatti, possono contare su unaarriera profonda che è "posta tra il 60 e l’80% del valore di rilevazione iniziale del sottostante". 

La nuova serie di Athena Certificate lanciata da BPN Paribas rappresenta una buona occasione di investimento ma è ovviamente necessario che ci sia una certa conoscenza dello strumento da parte del sottoscrittore. Anche dal punt di vista fiscale, essendo gli Investment Certificate assimilati ai redditi diversi, eventuali plusvalenze possono andare in compensazione con le perdite che derivano da altri impieghi. Concretamente la compensazione può avvenire con le minusvalenze maturate su ETF e sui fondi. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro