Borsainside.com

Tasso di rendimento cosa è e come si calcola il rate of return nel trading

Tasso di rendimento cosa è e come si calcola il rate of return nel trading
© Shutterstock

Guida introduttiva al calcolo del tasso di rendimento (rate of return) della performance di un investimento

La valutazione dell'efficacia di un investimento è essenziale per capire se se è necessario rimodulare la propria strategia operativa oppure se al contrario sta andando tutto bene. Valutare un investimento significa fare ricorso a parametri oggettivi e quindi ad indicatori specifici.

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale – ✅ Apri il tuo demo gratuito >>

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale –Apri il tuo demo gratuito >>

In questa guida ti parlerò di uno degli indicatori di performance maggiormente usati dagli investitori di tutto il mondo per valurare il proprio investimento. Tema dell'articolo è quindi il tasso di rendimento. Se queste parole non ti dicono nulla, certamente ti dirà qualcosa l'altra espressione che viene usata per esprimere questo concetto ossia rate of return

Le domande alle quali troverai una risposta in questa guida sono le seguenti: cosa è il rate of return, come si calcola (quindi quale è la formula di calcolo del tasso di rendimento e quali sono i limiti di questo indicatore. 

A chi è consigliata la lettura del post? Semplicemente a tutti. Se sei solito investire in azioni, hai bisogno del rate of return per valutare il tuo investimento azionario. Ma anche se investi in obbligazioni avrai necessità di valutare la performance della tua operazione e quindi dovrai calcolare il tasso di rendimento. Senza però scomodare acquisti di obbligazioni e di azioni, avrai bisogno del rate of return anche per valutare la tua attività di trading attraverso i CFD. Insomma il tasso di rendimento è un indicatore di cui chi investe non può fare a meno. 

Ti ricordo che se vuoi fare trading sulle azioni e su tanti altri mercati è preferibile usare solo i migliori broker Forex e CFD. Noi di BorsaInside siamo molto attenti a fornire consigli sui broke da usare per fare trading e scegliamo solo quelli più affidabili. Un esempio di broker sicuro è Avatrade (leggi qui la recensione di BorsaInside) che può vantare un numero impressionante di autorizzazioni. Puoi aprire il tuo conto Avatrade direttamente dal link in basso. 

Demo gratis Avatrade per CFD trading subito disponibile >>> clicca qui

Rate of return definizione e calcolo 

Sarò molto chiaro: non puoi fare trading senza avere dimestichezza con l'utilizzo del rate of return. Per questo motivo se non ti senti pronto ad affrontare l'argomento puoi tranquillamente fare un passo indietro (non ci sarebe alcun problema) tornando ai fondamentali. Ad esempio ti consiglio di leggere l'agile guida su Come Diventare Trader

Tornando al tema del post ti hi già detto che il tasso di rendimento è uno degli indicatori che sono in assoluto più usati per analizzare l'efficacia di un investimento. 

A differenza di tanti altri indicatori che spesso puoi usare per fare trading (il mio riferimento va ad esempio alle bande di Bollinger oppure ai ritracciamenti di Fibonacci), il rate of return si calcola in modo molto semplice.

La formula per calcolare il tasso di rendimento di un investimento è alla portata di tutti ed è questa 

RoR=(Capitale Finale-Capitale Iniziale)/(Capitale Iniziale)

In questa formula per calcolare il rate of return, abbiamo due parametri molto importanti: il capitale finale e il capitale inziale. 

Il capitale finale nel tasso di rendimento è l'ammontare complessivo alla chiusura mentre il capitale iniziale indica la somma inizialmente impegnata. A sua volta il capitale finale è formato da due componenti: il valore dei titoli al momento della chiusura e il valore aggiunto derivante dal possesso stesso dei titoli (interessi nel caso di obbligazioni e dividendi nel caso di un investimento azionario).

Se il valore del RoR è maggiore di zero allora l'investimento ti avrà portato un guadagno viceversa se il tuo RoR ha un valore più basso di 0 allora devi fare i conti con una perdita (il trade non è andato bene). 

Concettualmente il rendimento è un valore neutro che viene espresso in termini percentuali e non come un indice a punti. Grazie a questa caratteristica puoi confrontare vari investimenti e valutare dove ti conviene operare più capitale e dove meno. 

Non solo ma il tasso di rendimento è anche molto utile per decidere gli investimenti futuri. Ad esempio puoi calcolare il RoR di un titolo di stato prima di procedere con l'acquisto di quel bond. 

Alla luce di quanto fin qui detto, si può dedurre che usare il rate of return è molto importante anche se operi con il CFD Trading. La tua strategia non può trarre che giovamento da analisi di performance come quelle che ti permette di condurre il tasso di rendimento. 

Se vuoi imparare ad usare il RoR per migliore la tua attività di trading, ti consiglio sempre di fare pratica con un conto demo. Ricorda sempre di scegliere un broker affisbile come eToro (leggi qui la recensione) che ti consente di fare pratica con la demo gratuita. Inoltre ricorda che con eToro il trading sulle azioni non prevede spese di commissione

Attiva la tua demo eToro cliccando sull'immagine sottostante.

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Calcolo rendimento di un titolo azionario

Come ho già detto in precedenza è possibile calcolare il rate of return di qualsiasi investimento. In questo paragrafo di spiegherò come calcolare il rendimento di un titolo azionario. La preferenza non è casuale. La maggior parte dei lettori di BorsaInside, infatti, è solita comprare azioni o comunque investire in azioni attraverso il CFD Trading ed è quindi più logico che io dia risposte anzitutto a loro.

LEGGI ANCHE -  Perchè comprare azioni con Avatrade attraverso i CFD? Vantaggi e migliori titoli

Per simulare il calcolo del rendimento di un titolo azionario è per forza di cose necessario fare un esempio. Immagina di comprare 10 azioni della società X (dove questo X indica qualsiasi titolo di Borsa Italiana) a 10 euro l'una. 

Dopo 1 anno dal tuo acquisto, la società X decide di premiare tutti i suoi azionisti staccando un dividendo pari a 1 euro. A questo punto tu decidi di tenere le 10 azioni delle società X nel tuo portafoglio per altri 6 mesi al termine dei quali procedi con la vendita delle azioni in tuo possesso. Ad un anno e mezzo dall'acquisto, quindi, venderai le tue 10 azioni comprate a 10 a 12 euro (il nuovo prezzo del titolo). 

Alla luce di quanto detto in precedenza sul rate of returm, il valore finale del tuo investimento è il risultato della somma tra 10 euro di rendita da dividendi (1 euro X 10 azioni possedute) e 120 euro derivanti dalla vendita delle azioni (ossia 12 euro per 10 azioni possedute)
Quindi il tasso di rendimento o rate of return del tuo investimento sarà pari a 120+10-100)/100=30%

Ovviamente quello citato è solo un esempio molto ottimistico perchè, in molti casi, dovrai fare i conti con una perdita e non con un rendimento. 

Ad ogni modo, come per tutti gli altri indicatori, io ti consiglio sempre di fare prima pratica con un conto demo per poi passare al denaro reale. In questo modo non corri il rischio di perdere soldi veri. Ad esempio il già citato broker Avatrade ti permette di usare ben 100.000 euro virtuali per imparare ad operare senza rischi. 

Demo gratuita Avatrade con 100.000 euro>>> clicca qui

        • Sicurezza al primo posto: fai trading sul Forex con la garanzia di sei autorità di regolamentazione 
        • Tantissimi asset disponibili: azioni italiane e estere
        • Usa gli strumenti di trading per prevedere l'andamento delle azioni
        • Posizioni lunghe e posizioni corte per guadagnare con il ribasso dei prezzi delle azioni
        • Trading sul Forex 24 ore su 24, 5 giorni su 7 con servizio assistenza non stop h24 e in 14 lingue.

Calcolo tasso di rendimento conclusioni

Calcolare un tasso di rendimento su intervalli di tempi molto brevi non so quanto ti possa essere utile. Gli investitori esperti usano si il rate of return ma lo fanno su base annua perchè un orizzonte temporale inferiore ad un anno non ha tanto senso. Soprattutto se devi fare una comparazione tra prodotti di investimento tra loro differenti, l'orizzonte temporale su base annua è indispensabile.

In conclusione: il calcolo del rate of return è indispensabile per individuare i migliori prodotti su cui investire. Tuttavia, a differenza di altri indicatori, il rate of return non è per sua natura capace di dare indicazione alcuna sul rischio dell'investimento e sul suo livello di variabilità.

Per fare trading, quindi, consiglio sempre di abbinare il tasso di rendimento ad altri indicatori in modo tale da poter avere una visuale di insieme sul contesto. Questo consiglio è lo stesso che fornisco quando mi occupo di ogni singolo indicatore di analisi.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
FXCM
  • Licenza: FCA – Consob
  • Sede anche in Italia;
  • Molte piattaforme di trading.
Broker con sede in Italia, molte piattaforme di trading Prova Gratis FXCM opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS