Nasdaq 100 previsioni 2024: ancora rialzo? 3 azioni da comprare

Ancora un rialzo per il Nasdaq 100 nel 2024 - BorsaInside

L’indice Nasdaq 100 è stato tra i protagonisti del 2023 grazie alla forza trainante dei colossi tech. Ma il vecchio anno è andato e ora l’attenzione è tutta su quello nuovo. E allora quali sono le previsioni 2024 sul Nasdaq 100 è quello che si chiedono molto investitori ed è quello a cui proveremo a dare una risposta con questo articolo di analisi.

Nei prossimi paragrafi faremo essenzialmente tre cose tutte connesse tra di loro:

  • formuleremo un bilancio sull’andamento dell’indice Nasdaq 100 negli ultimi anni
  • tracceremo le previsioni sulla possibile prestazione del Nasdaq 100 nel 2024
  • elencheremo quali sono le azioni del Nasdaq 100 da comprare nel 2024

Chiarendo tutte e tre queste questioni, gli investitori avranno un quadro completo su come posizionarsi sull’indice tech Usa nel nuovo anno. Ricordiamo che per investire sul Nasdaq 100 nel suo insieme e quindi non sulle singole azioni che lo compongono si può usare uno strumento derivato come i CFD che ha il vantaggio di permettere sia l’operatività al rialzo (long trading) che quella al ribasso (short trading).

Vuoi saperne di più su questo strumento? Apri un conto demo eToro gratuito e fai pratica (qui il sito ufficiale).

Nasdaq 100 2024: l’eredità degli anni passati

Chi è solito investire in borsa sa perfettamente che non si può parlare di previsioni senza avere un punto di partenza. Come si può vedere dal grafico in basso, il 2023 del Nasdaq 100 si è chiuso con un bel balzo del 41,54 per cento! Del resto sono stati i titoli del settore tech a permettere al principale S&P500 di chiudere avanti del 26 per cento e quindi è ovvio che la prestazione dell’indice che raggruppa solo le più grandi quotate tecnologie non possa che essere così forte.

In pratica a gennaio 2023 il Nasdaq 100 si trovava a 10.870 punti e al 31 dicembre era a 16,500 punti. Grazie a un rally così forte, l’indice ha rimediato alla pesante correzione subita nel 2022 e si è portato ai livelli record che vennero raggiunti nel novembre 2021. Un anno spumeggiante, quindi.

Il punto è che le possibilità che un asset possa far bene nel nuovo anno tendono fisiologicamente ad assottigliarsi se nell’anno precedente c’è stato un vero e proprio boom delle prestazioni. Sarà questo ciò che avverrà al Nasdaq? Rispondere a questo argomento significa parlare di previsioni ed è appunto quello che faremo.

Nasdaq 100 previsioni 2024: splenderà ancora il sole?

Quando si parla di previsioni è sempre bene guardare solo alle stime degli esperti altrimenti è come se tutto fosse lecito.

Secondo l’analisi condotta da The Motley Fool il 2024 sarà unno positivo per tutta la borsa Usa con il Nasdaq che ha le carte in regola non solo per fare di nuovo bene ma anche per portarsi a nuovi record. La striscia positiva avviata nel 2023, quindi, è destinata a proseguire.

Per gli esperti di The Motley Fool, nella sua storia il Nasdaq 100 ha messo a segno un andamento ribassista per più anni consecutivi sono una volta ossia negli anni 2000-2022, il periodo della famosa bolla delle “dot-com”. Era quello un contesto completamente diverso rispetto a quello attuale. In quella circostanza il settore tecnologico non aveva raggiunto un livello di maturazione accettabile. Adesso i titoli sono tech sono oramai i protagonisti dei mercati, i colossi del settore sono solidi e vantano una market cap immensa ma soprattutto il comparto tech ha enormi margini di crescita se si pensa ai grandi mega trend del 2024 a partire dall’apertissimo dossier sull’intelligenza artificiale.

Certo il 2024 non è destinato ad essere rose e fiori ma l’impressione è che la posizione di The Motley Fool sia realistica.

Tra le sfide che potrebbero mettere alla prova le previsioni 2024 sul Nasdaq 100 ci sono il rischio recessione, il problema del rimborso dei prestiti contratti da società quando i tassi erano bassi (ora sono invece ai massimi) e la situazione economica della Cina. Il quadro è quindi complesso ma al tempo stesso sfidante.

Sulle prospettive dei mercati Usa per il prossimo anno si possono leggere questi contributi:

Migliori azioni Nasdaq 100 da comprare nel 2024: 5 idee per investire

Come abbiamo evidenziato nel primo paragrafo, il successo del Nasdaq100 nel 2024 è stato in primis il successo delle 7 sorelle. Parliamo dei colossi del settore tech come Amazon, Meta Platform, Microsoft, Alphabet e Apple che non hanno bisogno di presentazioni.

Le famose 7 sorelle hanno creato una situazione di quasi monopolio sul Nasdaq100 e anche sull’S&P 500 tanto da mettere in ombra l’esistenza stessa di altre decine di quotate tech molto interessanti. E’ proprio ai titoli del settore mid cap che invece un traders attento dovrebbe guardare perchè è lì, come evidenziato da un report di Robeco sull’asset allocation 2024, che si potrebbe trovare del valore (e neppure poco).

Ammettiamo allora che davvero le previsioni 2024 sul Nasdaq 100 vengano rispettate e che l’indice registri il prossimo anno un nuovo rally. In questa situazione quali sarebbero le migliori azioni da comprare?

Visto che il valore si potrebbe trovare tra le quotate meno celebri, è proprio lì che andiamo a guadare. Ecco 3 idee interessanti:

  • Pubmatic: società attiva nella pubblicità online in tutto il mondo, ha registrato un balzo del 12 per cento nel 2023. Il gruppo, pronto a trarre vantaggio dalla crescita dell’intelligenza artificiale, ha accordi con tantissimi clienti: dagli editori di siti di ogni tipo fino alle piattaforme di streaming. L’advertising online sarà sempre più importante negli anni a venire.
  • Latch: attiva nella produzione e vendita di hardware e software basati su cloud-computing alle società immobiliari, ha alti margini di crescita. Tra i suoi clienti ci sono i colossi Usa del real estate. Attenzione non solo agenzie immobiliari classiche tra i clienti ma anche chi si occupa di uffici e centri commerciali. Le azioni Latch su base annua hanno perso il 17 per cento e quindi sono un titolo da comprare a sconto
  • Axcelis Technologies: è una società che fornisce macchinari per l’impiantazione ionica che, a loro volta, sono fondamentali per produrre chips. Tra i clienti ci sono le società che producono batterie delle auto elettriche e memorie quindi parliamo di un settore in rapida ascesa. Attualmente le azioni Axcelis Technologies prezzano a 121 dollari con un rialzo del 31 per cento anno su anno

Come abbiamo detto in precedenza i nomi di queste quotate interessanti in ottica investimento (sempre se il Nasdaq 100 dovesse crescere anche nel 2024 come indicano le previsioni) non hanno la fama delle sorelle ma un investitore dinamica non è questo che deve guardare. m

Per approfondire l’argomento azioni da comprare, ecco alcune risorse interessanti:

Come investire sul Nasdaq 100 e sulle singole azioni

Abbiamo subito una buona notizia: per fare trading sull’indice Nasdaq 100 e su alcune delle singole azioni che abbiamo citato (oltre che su tutte le altre) non serve usare piattaforme diverse ma si può operare sempre della stessa grazie allo strumento dei Contratti per Differenza.

Tra i broker che suggeriamo di usare ci sono:

eToro logo piccolo2
  • eToro: consente di comprare azioni vere anche frazionate e di operare con i CFD sulle azioni e sugli indici di borsa senza quindi il possesso fisico dell’asset sottostante. Con i CFD si può speculare al rialzo (short trading e quindi guadagnare con un apprezzamento) o al ribasso (short trading e quindi guadagnare con un calo). Sempre possibile la pratica con il conto demo e l’uso della funzionalità del copy trading con cui replicare le strategie dei traders più bravi.

Aumenta le due competenze di trading con il conto demo eToro da 100.000 euro virtuali >più informazioni sul sito eToro<


azioni FinecoBank
  • FinecoBank: anche in questo caso parliamo di trading con i CFD su indici e azioni. In più Fineco propone lo strumento esclusivo dei Super CFD. La piattaforma di Fineco è considerata la NR 1 in Italia. Recentemente Fineco ha lanciato il conto di solo trading (quindi senza servizi bancari) che non ha costi fissi (mentre quello standard ha un canone mensile).

Fai trading con la piattaforma NR 1 in ItaliaMaggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading