Dividendi 2019 Ftse Mib: classifica migliori per rendimento (dividend yield)

Dividendi 2019 Ftse Mib: classifica migliori per rendimento (dividend yield)
© Shutterstock

I dividend yield ossia i rendimenti dei dividendi delle azioni del Ftse Mib sono aumentati ma alcune società sono più generose di altre

CONDIVIDI

Quali sono i migliori dividendi 2019, relativi all'esercizio 2018, del Ftse Mib di Borsa Italiana? La stagione dei conti dell'esercizio 2018 è oramai alle porte e poichè molte società in occasione dell'approvazione del bilancio 2018, delibereranno anche sulle cedole, è consigliabile non arrivare impreparati. Già da tempo sono in circolazione dei report sui migliori dividendi 2019 del Ftse Mib. Tali analisi si basano ovviamente sulle previsioni visto che di definito non c'è ancora nulla. In questo post più che parlare dei dividendi che, con tutta probabilità, avranno la cedola più alta, voglio fare il punto sui migliori dividendi 2019 per quello che riguada il lato del rendimento. A voler quindi essere precisi la domanda alla quale risponderò non sarà quali sono le società del Ftse Mib con il dividendo 2019 più alto ma bensì quali sono i dividend yield 2019 più elevati. Per farla breve, quindi, in questo post ci sarà una risposta al seguente interrogativo: quali saranno i rendimenti dei dividendi 2019 più alti? 

Prima di andare a stilare quella che non può che avere i connotati di una classifica, è bene chiarire alcuni aspetti del contesto di riferimento. Secondo un approfondimento di Milano Finanza, il rendimento medio ponderato delle società del Ftse Mib (nel loro complesso) è pari al 4,5 per cento. Si tratta di un valore percentuale molto alto che è stato frutto del crollo che molte azioni hanno registrato nei rispettivi prezzi. In poche parole, quindi, il crollo delle quotazioni sul Ftse Mib determinerà un aumento generale dei rendimenti dei vari dividendi sull'esercizio 2018. Giusto per fare un paragone, mentre il rendimento medio ponderato è pari al 4,5 per cento, il rendimento dei BTP a 10 anni arriva a stenti al 2,6 per cento. La morale è quindi così riassumibile: investire in azioni del Ftse Mib che staccano il dividendo 2019 è conveniente. Attenzione comunque alle parole perchè dire che il rendimento medio ponderato è pari al 4,5 per cento non significa dire che tutte le società del Ftse Mib garantiranno un dividend yield elevato ma bensì che alcune società del Ftse Mib garantiranno un rendimento sul dividendo decisamente alto. Ed è a questo punto che non posso che fare riferimento a una vera e propria classifica dei dividend yield 2019 più alti. Tale classifica delle società che staccheranno i dividendi con i rendimenti più elevati sarà limitata alle prime 10 posizioni, in ordine decrescente. Accanto all'ammontare del dividend yield è anche indicata la data di approvazione del bilancio 2018 (ove stabilita). Clicca qui per conoscere il calendario trimestrali e bilanci 2018 Ftse Mib. 

Dividendo Enel 2019: rendimento al 5,42 per cento. Enel pubblicherà i conti 2018 il prossimo 6 febbraio

Dividendo Snam 2019: rendimento al 5,6 per cento. Snam pubblicherà i conti 2018 il prossimo 19 febbraio 

Dividendo Eni 2019: rendimento al 5,76 per cento. Eni pubblicherà i conti 2018 il 15 febbraio

Dividendo Poste Italiane 2019: rendimento al 5,8 per cento

Dividendo Generali Assicurazioni 2019: rendimento al 5,88 per cento

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption